→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale dell'Opera è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 90Entità Multimediali, di cui in selezione 9 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 245

Brano: Opera Nazionale per i Combattenti

organi direttivi pletorici al centro e in periferia; generale incomprensione dello spirito dell'Opera considerata Ente elemosiniere e curativo, anziché profilattico; mancanza di un organo adatto a compiere le funzioni dell’Opera in campo morale, igienico, sanitario; inefficiente preparazione del personale e spesso mancanza di quello indispensabile al funzionamento, a causa soprattutto del sistema impostato, dalla legge, sul volontariato; mancanza di tassative e chiare disposizioni per dare all’Opera poteri di controllo contro la continua fioritura di organismi e talvolta persone che perseguivano i fini dell'Opera stessa; legge istitutiva (del 1925) in alcuni punti incerta, tanto da dar luogo [...]

[...]tico; mancanza di un organo adatto a compiere le funzioni dell’Opera in campo morale, igienico, sanitario; inefficiente preparazione del personale e spesso mancanza di quello indispensabile al funzionamento, a causa soprattutto del sistema impostato, dalla legge, sul volontariato; mancanza di tassative e chiare disposizioni per dare all’Opera poteri di controllo contro la continua fioritura di organismi e talvolta persone che perseguivano i fini dell'Opera stessa; legge istitutiva (del 1925) in alcuni punti incerta, tanto da dar luogo ad erronee interpretazioni. Il relatore concluse che in complesso la creazione dell’Opera, anziché suscitare sviluppo e coordinamento delle attività assistenziali, aveva troppo spesso suo malgrado determinato un movimento di contrazione ed isolamento. (Cfr. Origini e sviluppo deH'Onmi, Roma, 1936).

Non si può dire che, col passare degli anni, tali difetti scomparissero del tutto, o almeno venissero sensibilmente attenuati. Tra l'altro, come naturale conseguenza della considerazione nella quale il regime fascist[...]



da [Souvenir de Florence / Pëtr Il'ič Čajkovskij], p. 4Copertina (Disco vinile

Brano: I TESORI DELIA MUSICA CLASSICA

Piano dell'Opera

1. MOZART Sinfonia n. 40 K 550

2. CIAJKOVSKIJ Sinfonia n. 5 op. 64

3. CHOPIN

Concerto n. 1 per pianoforte

4. LISZT

Rapsodie ungheresi

5. VIVALDI

Le quattro stagioni

6. BEETHOVEN Sinfonia n. 3 Eroica

7. CORELLI, MARCELLO, GEMINIANl, PERCOLESI

Concerti Grossi

8. BACH

Concerti Brandeburghesi 1, 2, 3

9. VIVALDI, VE RAGNI, HAENDEL, BACH

Il flauto nel barocco italiano e tedesco

10. GERSHWIN

Rapsodia in blu Un americano a Parigi

11. SCHUBERT Quintetto D 667 La trota

12. HAYDN

Sinfonia n. 103 Rullo di timpani Sinfonia n. 100 Militare

13.[...]



da [Fidelio / Ludwig Van Beethoven], p. 2Copertina (Disco vinile

Brano: [...]idelio

Dramma lirico in due atti di Joseph von Sonnleithner

Fernando Florestano / tenore Anton Dermota Leonora, sua sposa, sotto il nome di Fidelio / soprano Martha Mòdi Pizarro, governatore della prigione / baritono Paul Schòffler Rocco, carceriere / basso Ludwig Weber Marcellina, sua figliola / soprano Irmgard Seefried laquino, portinaio della prigione / tenore Waldemar Kmentt Il Ministro di Stato / basso Karl Karmann

Orchestra e Coro dell'Opera di Stato di Vienna Direttore: Karl Bòhm

Registrazione dal vivo / Vienna. Opera di Stato. 5 novembre 1955

Pagine scelte

Lato 1

1. Ouverture

2. « Mir ist so wunderbar... » (« II core e la mia fé’... ») Marcellina, Leonora, Rocco, Jaquino

3. Marcia

4. * Ha! Ha! Ha! welch’ein Augenblick!... » (« Ah! vendicar potrò!... ») Pizarro e Coro

5. « Abscheulicher! wo eilst du hin?... » (* A qual furor ti condurrà... ») Leonora

6. « Oh welche Lust... » (« Ah! che piacer!... ») Coro

Lato 2

1. « Cotti welch! Dunkel hier... » (« Oh! quale oscurità... ») Florestano

2. « Euch[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 202

Brano: [...]la l’avvocato Paolo Pericoli, affiancato da G. Toniolo e dal conte Medolago Albani. Sorse così, con sede in Firenze, l'Unione popolare dei cattolici italiani. Nel corso dello stesso anno sorse l’Unione elettorale cattolica; l’insieme delle già esistenti opere economiche e sociali dei cattolici si costituì in Unione economica sociale e, a fianco di queste organizzazioni, continuò a operare la Società della gioventù cattolica (che già faceva parte dell'Opera elei congressi). Fu infine creato un organo centrale di coordinamento delle quattro associazioni, chiamato Direzione generale deM’associazione cattolica italiana (1908).

Il 2.10.1922 Pio X! riorganizzò l’Azione cattolica, dandole la fisionomia che a grandi linee conserva tuttora, e ne nominò presidente l’avvocato Luigi Colombo, di Milano. Pio XII, eletto Papa nel 1939, procedette a riforme dello statuto che comportarono, tra l’altro, l’abolizione del presidente laico e l’istituzione, al suo posto, di un direttore generale ecclesiastico, assistito eia una Consulta. Alla periferia, la direzi[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 855

Brano: [...]ure la mediazione di Toniolo riuscì a impedire una frattura che andò facendosi sempre più profonda. II 18.1. 1901 Leone Xlll promulgò l’enciclica Graves de communi, nella quale affrontava il problema della Democrazia cristiana.

Il pontefice escludeva che si potesse dare senso politico alla Democrazia cristiana, affermando che essa null'altro significava se non « actio benefica in populum » e che i cattolici dovevano operare sotto la direzione dell'Opera dei Congressi, in unità di forze: « L’intendimento e l'azione dei cattolici che mirano a promuovere il bene dei proletari, non deve punto proporsi di preferire e proporre con ciò una forma di governo invece di un’altra ».

In pratica l’enciclica era la negazione, dall’alto della cattedra di San

Pietro, delle posizioni di Murri.

Egli allora accettò l’unione delle forze sotto la guida dell’Opera dei Congressi, ma a patto di conservare intatta la propria autonomia e a condizione che la Democrazia cristiana potesse divenire tutta l’azione e tutto il pensiero del movimento cattolico, cioè [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 258

Brano: Opus Dei

con la propria fede. Oltre a questo (che è il principale apostolato), i singoli soci dell'Opera promuovono, insieme ad altre persone (spesso non cattoliche e nemmeno cristiane), attività che hanno un immediato significato di servizio cristiano, adeguate alle esigenze sociali dei singoli paesi in cui sorgono: si tratta di centri di orientamento professionale, scuole di economia domestica per la donna, ambulatori medici, università, centri per la formazione dei contadini, scuole, ecc.. Fra questi possono citarsi: il centro di formazione agraria E] Penon, in Messico; il Seido Cultural Center in Giappone, destinato aH’insegnamento delle lingue;

10 Strathmore College a Nairobi (Kenia), pr[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 166

Brano: [...]nelle fertili zone della Bassa agitazioni di un certo rilievo. A Fara nel febbraiomarzo 1904 e a Magliano nell'agostosettembre dello stesso anno, manifestazioni di contadini furono duramente represse dall'esercito.

Lotte contadine del primo dopoguerra

AH’indomani della Prima guerra mondiale il movimento socialista sabino riprese l'iniziativa. Il 21.7.1919, a Magliano Sabina, la lega socialista dei contadini, collegata con la locale sezione dell'Opera nazionale combattenti, compilò l’elenco delle terre incolte di proprietà ecclesiastica, di enti pubblici e di singoli proprietari che avrebbero dovuto essere cedute entro il mese di agosto; in caso contrario, la lega ne avrebbe ordinato l'invasione.

I proprietari si rifiutarono di rispondere alla richiesta e, fallite le trattative, il 25.8.1919 i contadini decisero di iniziare l'invasione: mentre venivano occupate le terre incolte, i coloni impostarono la vertenza per ottenere nella divisione dei prodotti i due terzi anziché la metà. Nei primi giorni di settembre furono occupati nuovi terr[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 445

Brano: Scuola, Fascistizzazione della

Il cardinale Rossi alla consacrazione di Mons. Giordani quale Vescovo assistente dell'Opera Nazionale Balilla (1929)

riferico in un vero e proprio “ducette” della scuola, al quale veniva delegato istituzionalmente il giudizio quotidiano e arbitrario sull'operato dei docenti attraverso i rapporti riservati e le note di qualifica, di cui egli era chiamato a rendere conto solo ai superiori (C.M. 23 maggio 1923).

In tale contesto, il significato effettivamente assunto dalla tanto sbandierata « libertà didattica » gentiliana era nient’altro che demagogico, nel senso che l’alleggerimento dei programmi e l'autonomia di movimento all’interno della classe liberavano i docenti dal peso [...]



da [Cenerentola, Suite dal balletto opera 87 / Sergej Prokof'ev], p. 4Copertina (Disco vinile

Brano: I TESORI DELLA MUSICA CLASSICA

Piano dell'Opera

1. MOZART Sinfonia n. 40 K 550

2. CIAJKOVSKIJ Sinfonia n. 5 op. 64

3. CHOPIN

Concerto n. 1 per pianoforte

4. LISZT

Rapsodie ungheresi

5. VIVALDI

Le quattro stagioni

6. BEETHOVEN Sinfonia n. 3 Eroica

7. CORELLI, MARCELLO, GEMINIANl, PERCOLESI

Concerti Grossi

8. BACH

Concerti Brandeburghesi 1, 2, 3

9. VIVALDI, VERACINI, HAENDEL, BACH

Il flauto nel barocco italiano e tedesco

10. GERSHWIN

Rapsodia in blu Un americano a Parigi

11. SCHUBERT Quintetto D 667 La trota

12. HAYDN

Sinfonia n. 103 Rullo di timpani Sinfonia n. 100 Militare

13.[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine dell'Opera, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---italiano <---cristiana <---italiana <---Agraria <---Bibliografia <---Bulba DVORAK <---Carnevale Romano <---Dal nuovo mondo <---Don Giovanni <---Iberia-Espana <---Il flauto magico <---La Moldava <---La pendola <---Le quattro stagioni <---Lohengrin-Tannhàuser <---Ouverture-Fantasia <---Pio X <---Primavera SMETANA <---Quartetti K <---Romeo e Giulietta <---Serenata K <---Sinfonia K <---Sogno di una notte di mezza estate <---Sonate K <---Storia <---Walkirie WEBER <---cristiane <---cristiani <---cristiano <---dell'Asia <---fascismo <---fascista <---socialista <---A.A.V.V. <---A.C. <---A.C.L.I. <---A.S.V.I. <---A.V.E. <---Alberto di Savoia <---Amici di Dio <---Angelo Olivetti <---Angelo Tizi <---Anton Dermota Leonora <---Apologetica <---Armando Curcìo Editore <---Azione Cattolica <---Barbastro in Spagna <---Beethoven da Joseph Sonnleithner <---Bindo Maccanti <---Borgo S <---Borgo S S <---Brunetti di Faenza <---C.C.C. <---C.C.R. <---C.C.T. <---C.M. <---C.S.I. <---Carli Bai <---Carlo Alberto <---Carlo Tosi <---Cattolica in Italia <---Centro Elis <---Christianity in Everyday Life <---College a Nairobi <---Coro dell'Opera di Stato <---Corriere della Sera <---Cortland Press <---Cultural Center <---Cultural RTVE <---Dei in Spagna <---Dialettica <---Didattica <---Dinamica <---Diritto <---Educational Views <---Elis a Roma <---Escrivà de Balaguer <---F.U.C.I. <---Federazione Universitaria Cattolica <---Ferdinando di Borbone <---Fernando Florestano <---Francesco Battistini <---G.A.P. <---G.I.O.C. <---Georg Friedrich Treitschke <---Gioacchino Brunetti <---Giovanni Melchiorre <---Giuseppe Garibaldi <---Giuseppe Rossi <---Gli ideali <---Guardia Nazionale <---Il ballo <---Il di Napoli <---Irmgard Seefried <---J.L. <---Jean-Nicolas <---Josemaria Escrivà de Balaguer <---Josemaria Escrivà de Balanguer <---Joseph Sonnleithner <---Karl Bòhm <---Karl Karmann <---Kmentt Il Ministro <---La prima <---La sera <---Leone Xlll <---Leopoldo II <---Ludovico Petrini <---Ludwig Weber Marcellina <---Madrid da Monsignor Josemaria <---Madrid da Monsignor Josemaria Escrivà <---Martha Mòdi Pizarro <---Michele Paolessi <---Ministro di Stato <---Monsignor Josemaria Escrivà <---Monte San Pietrangeli <---Movimento Laureati <---Movimento Maestri <---Napoleone III <---Navarra in Spagna <---O.N.C. <---O.N.M.L <---Opus Dei <---P.C.I. <---Partito comunista <---Pasquale Brilloni di Terni <---Paul Schòffler Rocco <---Pio IX <---Pio XII <---Piura in Perù <---Pratica <---R.D. <---Ritratto di Sonja Knips <---Romolo Murri <---S.S. <---San Giovanni Reatino <---Santo Rosario <---Seido Cultural Center in Giappone <---Sonja Knips <---Souvenir de Florence <---Spartaco Lavagnini <---Stato di Vienna Direttore <---Stephan Breuning <---Storia dell'Azione Cattolica <---Storia della Chiesa <---Teologia <---Teologia Espiritual <---Tesoro Francesco Saverio Nitti <---Toscana Nuova <---U.C.I.D. <---U.C.I.T. <---Umberto I <---Universitaria Cattolica Italiana <---Università di Navarra in Spagna <---Venezia Giovanni Melchiorre Sarto <---Ventanni dopo <---Via Nova <---Vienna Direttore <---Waldemar Kmentt Il Ministro di Stato <---abbiano <---anticomunismo <---antifascista <---antifascisti <---artigiana <---assenteismo <---beethoveniana <---beethoveniano <---comunista <---corporativismo <---dell'Azione <---dell'Italia <---dell'Opus <---eclettismo <---fasciste <---fascisti <---feudalesimo <---franchismo <---gentiliana <---gentilianesimo <---haydniana <---integralista <---interviste <---irradiano <---italiani <---leghisti <---legittimismo <---liane <---malthusiane <---marxismo <---massimalisti <---moderatismo <---mozartiana <---musicista <---opusdeisti <---populismo <---pragmatismo <---progressisti <---socialiste <---taylorismo <---temporalisti <---titanismo <---trasformista