→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale conciliatorismo è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 6Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 253

Brano: [...]fascisti, riuscì a sfuggire all'aggressione, allontanandosi con la famiglia da Urbino (non vi farà più ritorno e morirà a Roma il 3.2.1939). All'indomani della spedizione punitiva si ebbero le dimissioni per protesta della giunta comunale e queste furono prontamente accolte dal prefetto che pose fine, così, all'amministrazione democratica.

Il mancato sviluppo del movimento degli Arditi del Popolo, stretto tra il “neutralismo” repubblicano, il conciliatorismo socialista e le direttive settarie del P.C. d'I. diretto da Amadeo Bordiga fece venir meno le possibilità di fronteggiare adeguatamente lo squadrismo. Tra gli episodi di resistenza individuale, ricordiamo quello del giovane operaio comunista Erivo Ferri (v.) che, nel 1923, uccise a colpi di pistola un provocatore fascista, riportando poi una condanna a 17 anni di reclusione (uscirà dal carcere nel 1932). Si hanno anche notizie di “spedizioni punitive” contro gli abitanti delle frazioni, mai piegatisi al regime e guardati quindi con sospetto perché inclini, secondo quanto diranno le stesse aut[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine conciliatorismo, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Angelo Agrestini <---Angelo Arcangeli <---Antonio Santini <---Armando Benfenati <---Congresso di Livorno <---Erivo Ferri <---G.A. <---Gino Ceccarini <---Graziadei-Marabini <---Il P <---Il P S <---Italia libera <---Lazzaro Fontanoni di Pallino <---Luigi Mari di Cavallino <---P.C. <---P.S.I. <---Partito comunista <---Primo Maggio <---Silvio De Gregori <---Storia <---Tullio Bufarale <---antifascismo <---antifascista <---antifascisti <---comunista <---comunisti <---dinovista <---fascismo <---fascista <---fasciste <---fascisti <---massimalista <---massimalisti <---neutralismo <---socialista <---socialisti <---squadrismo