→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale classicisti è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 74Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 331

Brano: [...]come Millerand e Briand egli viene dal socialismo. La borghesia si affida a questi uomini perché hanno militato e capeggiato nel movimento operaio, essi ne conoscono le debolezze e ne sanno corrompere gli uomini » [Ordine Nuovo, n. 185 del 5.7.1921).

Bontempelli, Massimo

N. a Como nel 1878, m. a Roma il* 21.7.1960; scrittore. Insegnante di scuola media fino al 1910, dalle prime esperienze letterarie — che lo collocarono tra « carducciani e classicisti » — passò al futurismo. Fu redattore capo di « Cronache Letterarie » di Firenze; direttore di « Fieramosca », de « il Secolo » e de « Il Mondo » fino al 1922. Si fece promotore del movimento novecentista e nel 1926 fondò (con Curzio Malaparte) la rivista 900. Nel 1924 aderì al fascismo.

Membro deH’Accademia d’Italia (v.) dal 1932, nel 1938 ne venne sospeso per aver rifiutato la cattedra di letteratura italiana presso l'Università di Firenze, per solidarietà col professore Attilio Momigliano che rie era stato allontanato in seguito alle leggi razziali. Nello stesso anno Bontempelli fu espul[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 454

Brano: [...] uno dei primi “condensatori” di forze e idee: i protagonisti furono Raffaele De Grada, Renato Guttuso e Antonello Trombadori. Lo stesso convegno, tenuto l’anno successivo a Palermo, vide protagonista Bruno Zevi che sempre sostituì la locuzione ufficiale « caratteri del l'arte fascista » con quella di « caratteri di un’arte moderna » nei suoi elaborati e nei dibattiti (so

stenendo inoltre che “un’arte moderna” doveva rompere con le tradizioni classicistiche e romane, quale era invece l'esplicito progetto più reazionario del regime per l'uso politico dell 'architettura).

Con l’attuarsi delle leggi razziali in Italia espatriò negli U.S.A., dove si laureò nel 1941 presso la Graduate School of Design dell’Università di Harvard, diretta da un altro esule, famoso, Walter Gropius, l'animatore del Bauhaus distrutto dai nazisti già nel primo anno del loro potere in Germania (Bruno Zevi si laureò poi anche in Italia, presso la Facoltà di Architettura di Roma, nel

1945).

Formatosi nel clima culturale architettonico del razionalismo, del quale u[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine classicisti, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Storia <---antifascismo <---antifascista <---comunista <---fascismo <---fascista <---italiano <---Antonio Gramsci <---Architettura di Roma <---Attilio Momigliano <---Bruno Zevi <---Clinica <---Cronache Letterarie <---Didattica <---Diritto <---Facoltà di Architettura <---Ferruccio Parri <---Frank Lloyd Wrigth <---G.U.F. <---Il Mondo <---Il campo <---Ili Brigata Matteotti <---K.P.D. <---La questione femminile <---M.B. <---Ordine Nuovo <---Poetica <---Quaderni Italiani <---Raffaele De Grada <---Roma VA <---Ruggero Zangrandi <---S.A.P. <---San Bernardino da Siena <---Sette Savi <---U.S.A. <---Urbanistica <---Walter Gropius <---anticolonialista <---artigiani <---capitalismo <---carducciani <---comunisti <---egiziani <---futurismo <---imperialismo <---italiana <---lista <---metodologia <---nazisti <---neosofista <---novecentista <---razionalismo <---razionalista <---riformismo <---socialismo <---socialista <---urbanista