→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale centralista è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 36Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 701

Brano: [...]ak (Jugoslavia) il 4.8.1888, m. a Buenos Aires (Argentina) il 24.10.1961; uomo politico serbo. Leader del Partito radicale serbo, nel 1922 fu chiamato a far parte per la prima volta del governo della Jugoslavia (v.) come ministro delle Finanze. Successivamente eletto deputato in tre legislature (dal 1923 al 1927), diresse vari altri dicasteri fino al 1935, anno in cui divenne Primo ministro e ministro degli Esteri. Rafforzò il regime autoritario centralistaunitarista, si legò al nazismo e al fascismo italiano, stringendo amicizie personali con vari gerarchi, fra cui Galeazzo Ciano.

Il 17.1.1939 il ministro degli Esteri fascista Ciano scriveva nel suo Diario: « L’ambasciatore di Germania, a nome di Ribbentrop, mi prega di fare qualche sondaggio a Belgrado per conoscere se Stojadinovic intende dare la sua adesione al Patto Anticomunista. Proverò. Ma a mio avviso è prematuro. Nessun dubbio sulle intenzioni di Stojadinovic nei confronti dell'Asse: solidarietà aperta e piena. Personalmente vorrebbe andare anche più oltre ».

Dal 19 al 21.1.1940 [...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine centralista, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Città di Trieste <---Comitato centrale <---K.P.S. <---Libero di Trieste <---Mario Lambertini <---Partito comunista <---Patto Anticomunista <---San Luca <---Stojadinovic a Belgrado <---antifascisti <---cementista <---comunista <---comuniste <---comunisti <---dell'Asse <---fascismo <---fascista <---italiana <---italiano <---nazismo <---storicismo <---unitarista