→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale biologiche è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 214Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 627

Brano: [...]n nuovo sonnifero particolarmente letale determinò la morte di 150 donne trattate.

Le "cavie” di Ravensbruck

In un saggio di Andrzej Jakubik, pubblicato in Polonia dal Przeglad Le

karski Oswiecim, (Quaderno 30, n. 1, 1973) e ripreso da Résistance unie (giugno 1974, pag. 75), la rivista della Federazione Internazionale della Resistenza, si legge a proposito delle esperienze pseudomediche compiute nel lager di Ravensbrùck: « Le esperienze biologiche sulle “cavie” furono effettuate soprattutto su donne polacche, ma anche su detenute di altre nazionalità e su malate psichiche. Venivano operate esclusivamente donne sane, giovani e ben fatte. La maggioranza di loro ha subito diverse operazioni, in certi casi fino a sei. Sono stati praticati i seguenti esperimenti biologici:

1. Operazioni per studiare le infezioni delle ferite (microbi piogeni, stafilococchi, agenti del tipo esantematico, della cancrena gassosa e del tetano). Gli agenti infettivi venivano iniettati o applicati sulla piaga aperta per studiare l'attività dei sulfamidici. La [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 60

Brano: [...]azioni. Questa constatazione, che vanifica il concetto stesso di “razza” sotto l’aspetto bio

logico, rende assurda ogni pretesa di stabilire una gerarchia fra individui per il solo fatto che appartengano a questo o a quel gruppo etnico.

Già una Dichiarazione dell'U.N.E.S.C.O. del 1964, dal titolo “Proposizione sugli aspetti biologici della questione razziale”, afferma va: « I popoli della terra sembrano disporre oggi di uguali potenzialità biologiche nel l’accedere a qualsiasi livello di civilizzazio ne. Le differenze tra le realizzazioni dei di versi popoli sembrano dover trovare spiega zione interamente nella loro storia cultu rale ».

Il rapporto finale del già citato convegno d Atene del 1981 ribadiva questi concetti, defi nendo arbitraria qualsivoglia « gerarchizza zione » tra diversi gruppi razziali e respin gendo « l’idea platonica di un tipo ideale

tft(«*«< 1 Et ì Vi I Hi \ M»l

SOMMARIO

AKWO V M IO * 2$ W&KL& *SK

. tornii

tA3CttA: fOMEtóWtóHt» 9X*QC*KS

| 'msm tpsm »*«« »

i «ìjSJCé

POft£Mt«A «apwasss: am[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 357

Brano: [...] primo dopoguerra aveva condotto grandi lotte a fianco degli operai di Schio e nel 1921 era passato al Partito comunista, organizzandone l'attività clandestina nel Veneto settentrionale, sotto la guida di Ruggero Grieco. Nel 1924, all’arresto di quest’ultimo, Vaimore era stato costretto a espatriare con la famiglia in Belgio, dove aveva continuato a operare negli ambienti del fuoruscitismo italiano,

Armando crebbe a Bruxelles e studiò Scienze biologiche presso quella Università, fino a quando fu costretto a interrompere gli studi a causa dell’invasione tedesca. Rientrato in Italia nei primi giorni del settembre 1943, si stabilì a Schio. Qui, con l’aiuto di Pieriranco Pozzer

357


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine biologiche, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---biologici <---fascista <---Anatomia <---Anatomia comparata <---Andrea Luigi <---Andrzej Jakubik <---Armando Rocchi <---Atti del Tribunale Militare <---Brigata S <---Brigata S A P <---Brigate nere <---Charles Robert Darwin <---Clinica <---Congresso di Verona <---Divisione G <---Divisione G L <---Fisica <---G.L. <---Genetica <---Guardia Nazionale Repubblicana <---Joseph Arthur Gobi <---La difesa <---Linea Gotica <---Militare Internazionale di Norimberga <---Officine di Savigliano <---P.S.I. <---Partito comunista <---Patologia <---Polonia dal Przeglad Le <---Pratica <---S.P.E. <---Scienze <---Scienze biologiche <---Sociologia <---Storia <---Vaimore Pagnotti <---Vi I <---Vi I Hi <---antifascista <---antifascisti <---antipartigiana <---asiana <---comunista <---darwinismo <---estremista <---fascismo <---fasciste <---fascisti <---filonazista <---ginecologico <---ideologiche <---italiana <---italiano <---morfologica <---morfologiche <---naturalista <---nazista <---positivismo <---razzismo <---razziste <---razzisti <---scitismo <---socialista <---sociologia