→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale bilinguismo è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 60Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 419

Brano: [...]ulia, e in concorrenza con la politica di violenta germanizzazione adottata daH'alleato nei territori di sua competenza, il governo fascista preferì ricorrere a un più cauto intervento con la speranza di accattivarsi il favore delle popolazioni assoggettate. Ciò non escludeva l’opera di « italianizzazione » ma la diluiva nel tempo: mentre, per esempio, si riconosceva l’uso esclusivo della lingua slovena nelle scuole della nuova « provincia », il bilinguismo venne introdotto negli atti ufficiali e nella toponomastica. Particolare cura sembrava si volesse dedicare all’educazione fascista della gioventù con l’introduzione delle organizzazioni di massa del regime. Era questa la spia di una prima grossa contraddizione insita nella politica fascista riguardo ai territori annessi: l’introduzione delle or, ganizzazioni di partito, della legislazione corporativa, dei metodi di sfruttamento della manodopera e delle risorse locali (metodi di rapida spoliazione, soprattutto nei confronti del ricco patrimonio boschivo), in una parola del sistema totalitario [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 647

Brano: [...]e venne sciolto e a molti dei suoi appartenenti, privi di risorse anche perché provenivano dalle zone non liberate, non rimase che darsi al brigantaggio. Altri attraversarono il confine e si arruolarono nell’esercito turco per non morire di fame. Per la maggior parte, i capi della rivóluzione vennero condannati a morte

0 incarcerati. Fu costituito un esercito « regolare » con circa 4.000 mercenari austriaci e venne introdotto ufficialmente il bilinguismo (tedesco e greco).

1 vecchi feudatari che avevano sempre collaborato coi turchi tornarono a essere classe dirigente, al servizio dei nuovi interessi stranieri. I vari partiti si posero apertamente alle dipendenze di questa o quella grande potenza. Così il giovane Stato greco, ancora bisognoso di crearsi una propria coscienza nazionale, venne profondamente lacerato dalla politica del colonialismo.

Nel 1862 Ottone venne detronizzato. Un anno dopo, la diplomazia inglese riuscì a imporre come nuovo sovrano il principe Guglielmo Giorgio Glucksburg di Danimarca, salito al trono con il nome di[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine bilinguismo, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Un anno dopo <---comunista <---fascista <---italiani <---Broz-Tito <---C.L.N. <---Calderara di Reno <---Città di Castello <---Costantino II <---Giorgio I <---Giovanni di Capodi <---Guglielmo Giorgio Glucksburg di Danimarca <---La guerra <---Madonna dei Monti <---O.F. <---Ottone di Baviera <---Partito comunista <---Toponomastica <---Trieste E <---Trieste E Grazioli <---Zar di Russia <---antifascista <---classista <---collaborazionisti <---colonialismo <---comunisti <---cristiano <---fascisti <---italiane <---italiano <---nazifascista <---nazifascisti <---nazista <---naziste <---tigiana