→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale archivista è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 59Entità Multimediali, di cui in selezione 4 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 10

Brano: [...]te della Comunità Carnica e direttore delI’Ente Friuli nel Mondo, organismo che cura gli interessi delle comunità friulane in Italia ed all’estero. Dal marzo 1971 è presidente onorario dell’A.N.P.I. provinciale di Udine.

F.VI.

Tamaro, Attilio

N. a Trieste il 13.7.1884, ivi m. il 20.2.1956; storico e diplomatico.

Di famiglia istriana originaria di Pirano, compì gli studi in Austria laureandosi in Lettere. Si impiegò poi a Parenzo come archivista e bibliotecario, unendo all’attività di ricercatore quella di irredentista giuliano. Compilatore di un Catalogo dei momenti e degli oggetti d’arte esistenti nell'lstria, collaborò alla stampa locale finché venne chiamato a Trieste a dirigere L’indipendente in qualità di rappresentante del sodalizio Giovane Trieste.

Nel capoluogo giuliano fece parte della Direzione del Partito Liberale Nazionale e fu nominato segretario dell’università del Popolo, istituita dal Consiglio comunale nel dicembre del 1899 come punto aggregativo della comunità italiana. Nel 1910 entrò nella redazione del “Piccol[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 384

Brano: [...]oi al campo di concentramento di Fossoli (v.), dove venne fucilato. Alla sua memoria è stata conferita la Medaglia d'oro al valor militare.

Sassano, Fidia

N. a Taranto il 5.1.1904, m. a Roma il 6.6.1978; giornalista.

Di « famiglia piccoloborghese proletarizzata » (suo padre lavorava ai Cantieri Navali di Taranto) e però ricca di un passato mazziniano e garibaldino, a 14 anni costretto a sospendere gli studi per mancanza di mezzi, fece l'archivista all’Ansaldo della Spezia e il collettore della Fiom. Nel 1920 era responsabile di un circolo giovanile socialista spezzino e partecipò all’occupazione delle fabbriche, diventando segretario delle “Guardie rosse”. Nel 1921, dopo la scissione socialista di Livorno, aderì al Partito comunista. Corrispondente de “L’Ordine Nuovo” di Antonio Gramsci dalla Spezia, nell’estate del 1921 fece il suo primo importante servizio giornalistico narrando lo svolgersi della fallita spedizione punitiva capeggiata dal marchese Dino Perrone Compagni e da Amerigo Dumini contro gli antifascisti di Sarzana. Qui si e[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 507

Brano: [...]nuovamente arrestato. Riacquistata la libertà nel giugno 1926, per sfuggire alle persecuzioni fasciste e a ulteriori rigori della legge si trasferì definitivamente nell’Unione Sovietica.

Dopo il varo delle leggi eccezionali fasciste in Italia, fu processato in contumacia dal Tribunale speciale e condannato, il 7,5.1927,a 12 anni di reclusione.

In U.R.S.S.

A Mosca, dal 1928 fu impiegato presso la Biblioteca nazionale sovietica e dal 1930 archivista all'istituto MarxEngels. In quegli anni comparvero nella stampa comunista tedesca suoi scritti, tra cui un testo autobiografico intitolato La mia fuga dalTinferno di Mussolini, pubblicato a puntate su! quotidiano « Berlin aus morgen ».

Data la sua conoscenza delle lingue e per la stima di cui godeva negli ambienti deirinternazionale Comunista, fu largamente utilizzato in missioni di fiducia in varie parti del mondo, dalla Francia alI’America Latina.

Nel 1936 venne arrestato a Mosca (si suppone in seguito a false delazioni, sospettato di « trotzkismo »).

Da quel momento scomparve e di[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 561

Brano: [...]a per la liberazione di Firenze. Il 4.9.1944, poco prima di ritirarsi dalla zona, i tedeschi gli incendiarono la casa.

Membro del C.L.N. di Prato, nel dopoguerra ha ricoperto diverse cariche nel P.C.I., presidente dell’A.N.P.I. di Prato e segretario dell’A.N.P.P.LA..

Martin Chauffier, Louis

N. il 24.8.1894 a Vannes (Morbihan) ; scrittore e giornalista francese.

Dopo aver studiato scienze a Rennes e medicina a Parigi, si diplomò anche archivista paleografo. Fu quindi medico esterno negli ospedali di Parigi e poi bibliotecario

561


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine archivista, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---comunista <---fascismo <---fascista <---A.N.P.I. <---P.C.I. <---Partito comunista <---antifascista <---comunisti <---italiana <---nazifascisti <---Alessandro Palumbo <---Alfonso Leonetti <---Alfonso Rosini <---Antonio De Cristoforo <---Antonio Forsinetti <---Antonio Gemmiti da Morrea <---Antonio Gramsci <---Antonio Gramsci dalla Spezia <---Antonio Pontesilli <---Apollinare in Classe <---Arditi del popolo <---Armati Italiani <---Aurelio Alonzo <---Bottegone di Camposanto <---C.L.N. <---Canale del Ferro <---Cantiere Navale <---Cantieri Navali di Taranto <---Centro interno <---Cervarese Santa Croce <---Comunità Carnica <---Cornacchia da Lecce <---Dante Durante da Tagliacozzo <---Di Giamatteo <---Direzione del Partito Liberale Nazionale <---Diritto <---Domenico Cesta da Col <---Domenico Panciulli da Ortucchio <---Domenico Tarantini <---Elia Cornacchia da Lecce dei Marsi <---Elio Ciaccia da Ovindoli <---Emilio Stirpe <---Fernando Stati <---Francesco Corradini <---Franco Gallese <---Friuli nel Mondo <---Giovane Trieste <---Giuseppe Forsinetti <---Giuseppe Rulli <---Gruppo Patrioti Apuani <---I.C. <---Il Comunista <---Il popolo <---In U <---In U R <---In U R S <---Ingegneria <---Innocenzo Serafini <---Ippolito Nievo <---La Tosca <---Lanciotto Ballerini <---Lecce dei Marsi <---Luca Ostèria <---Luco dei Marsi <---Luigi Giffi <---Mario Santoponte da Magliano <---Mario Sorgi <---Medicina <---Mosca in Italia <---Moto Fides di Livorno <---Nicola V <---O.N.U. <---Ordine Nuovo <---Ortensia Bordiga <---Osoppo-Friuli <---P.C. <---Partito Liberale <---Private Army La <---Racconterà Alcide Cervi <---Resistenza a Carsoli <---Roberto Lordi <---S.I.M. <---S.S. <---Santa Croce <---Scienze <---Storia <---Teng Xiao Ping <---Tullio Di Matteo <---U.R.S.S. <---U.S.A. <---V.A.I. <---antifascisti <---comuniste <---dell'Italia <---egiziana <---fasciste <---fascisti <---giuliano <---interventismo <---irredentismo <---irredentista <---istriana <---italiane <---italiani <---leninista <---mazziniano <---mitologie <---nazionalismo <---nazionalisti <---paracadutisti <---proselitismo <---socialista <---trotzkismo