→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Vittorio Gassman è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 16Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 90

Brano: [...]useppe Regis, Leonardo Leoncillo, aveva maturato le proprie opinioni il critico teatrale Vito Pandolfi che, nel febbraio 1941, con Paolo Faraggiana, ideò una bomba da manuale e la fece esplodere sotto il monolito della Farnesina, scalfendone il basamento, ma soprattutto mettendo a rumore la Capitale; quasi altrettanto clamorosa, nel febbraio 1943, la sua messa in scena del saggio deH’Accademia d’arte drammatica (The Beggars’ Opera, protagonista, Vittorio Gassman, « brillante » Car

io Mazzarella, scenografo Toti Scialoja), nel corso del quale apparivano cartelli del tenore di « Liberty is delicious », « tra i ricchi non ci si impicchi », « tutti i nodi vengono a galla », e Mazzarella si impegnava in una parodia di Mussolini applaudita a scena aperta.

Notevole estensione raggiunse il gruppo formato nel 1939 da Giovanni Serbandini e ispirato dallo scrittore Amedeo Ugolini, con centro a La Spezia, ove Serbandini insegnava, e propaggini a Genova, Massa, Reggio Emilia e altre località della fascia toscoligure. Collegatosi con emissari clandestini del[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Vittorio Gassman, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Alfonso Gatto <---Amedeo Ugolini <---Antonio Giolitti <---Bruno Zevi <---C.B. <---Carlo Franzinetti <---Carlo Lizzani <---Dino Del Bo <---Ennio Severi <---Fernando Mella <---Ferruccio Ulivi <---Filippo Sacconi <---Francesco Cundari <---Franco Fortini <---Gabriele De Rosa <---Gerardo Guerrieri <---Giacinto Car <---Giampiero Carrocci <---Giorgio Spini <---Giovanni Valdarchi <---Giuseppe De Sanctis <---Glauco Natoli <---Leonardo Leoncillo <---Lombardo-Radice <---Lucia Corti <---Luigi Capriolo <---Mario Motta <---Marisa Cin <---O.V.R.A. <---Partito comunista <---Raffaele De Grada <---Roberto Forti <---Stefano Terra <---U.S.A. <---Vezio Crisafulli <---antifascismo <---comunista <---comunisti <---fascista <---italiano