→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Sergio Garavini è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 92Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 613

Brano: [...], per vedere se vogliamo campare di rendita, sul nome di una tradizione, o se non ci disponiamo a essere veramente un partito all'altezza dei tempi. Dobbiamo dissipare questa diffidenza, e non c’è modo migliore per farlo che di sostenere e mettere innanzi i giovani ».

Si incrementò nello stesso tempo l’attività di stampa e propaganda che vide ancora in prima fila le donne e i giovani socialisti come Gianni Alasia, Sergio Borgogno, Franco Gai, Sergio Garavini, Francesco Rizzo, Ugo Veneziani e Novarino. Uscirono così numerosi volantini, ciclostilati e stampe: l’opuscolo di dottrina politica « Il Partito Socialista di Unità Proletaria » dell'aprile 1944, indirizzato ai lavoratori e ai giovani; I’« Avanti!», nelle varie edizioni clandestine regionali; Politica di Classe, rivista ideologica del Partito; Rivoluzione Socialista, organo della Federazione giovanile; La Compagna, giornale delle donne socialiste; bollettini interni delle varie sezioni di partito.

In questo ampio quadro di mobilitazione organizzativa non va dimenticato il contributo porta[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Sergio Garavini, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Alessandro Trabucchi <---Andrea Camia <---Andrea Ferro Milone <---C.L.N. <---Carlo Scarroni <---Castellamonte nel Canavese <---Castello di Stupinigi <---Dante a Torino <---Divisione Matteotti <---Erick Giachi <---FIAT <---Filippo Acciarini <---Filippo Amedeo <---Genio Telegrafisti <---Giulio Biglieri <---Guido Seborga <---Il Partito Socialista <---Il Partito Socialista di Unità Proletaria <---Liberina Lucca <---Mario Passoni <---Massimo Montano <---Mi-Ione <---Monferrato tra Frinco <---Morandi a Pier Luigi Passoni <---Paolo Della Giusta <---Pier Luigi Passoni <---Pietro Rossi <---Politica di Classe <---Renato Martorelli <---Renzo Cattaneo <---Rivoluzione Socialista <---Socialista di Unità <---Storia <---Unità Proletaria <---Valle Padana <---comunisti <---ideologica <---italiana <---italiano <---mazziniana <---nazifascisti <---socialista <---socialiste <---socialisti