→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Sebastiano Arena è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 546

Brano: [...]ad Avola e Noto, proponendosi di aiutare lo sbarco di gruppi antifascisti in Sicilia, per dare inizio alla liberazione dell’isola. Tra i cospiratori erano

ii farmacista Francesco Guastella di Noto e Giuseppe Alia di Avola, collegati con il medico Gioacchino Failla, il ragioniere Giuseppe Caporlingua e altri di Catania. Scoperti dalla polizia, furono tutti arrestati. Un altro gruppo di cospiratori si organizzò a Lentini, intorno all'orologiaio Sebastiano Arena e a Michele Pupillo.

Il 25.10.1937 l’Arena, accusato di condurre una « attività diretta a sovvertire gli ordinamenti nazionali dello Stato [...] denigrando il regime e inneggiando alla Russia Bolscevica », veniva inviato al confino per 5 anni. Il Pupillo, organizzatore e « capo effettivo » del gruppo, a 3 anni. Natale Velia e Ferdinando Celsa a 1 anno, mentre altri membri dello stesso gruppo subivano pene minori.

La Seconda guerra mondiale vide l'impegno (su posizioni genericamente antifasciste) di alcuni giovani entrati in contatto con Nino Graffeo di Trapani, già aderente al già citat[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Sebastiano Arena, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Agraria <---F.G.S. <---Ferdinando Celsa <---Francesco Bordonaro a Cassaro <---Francesco Guastella di Noto <---Fronte Unico Antifascista <---Gioacchino Failla <---Giovanni Vaiola <---Giuseppe Alia di Avola <---Giuseppe Burgio <---Giuseppe Di Vita <---Giuseppe Li Volsi <---Giuseppe Moncada a Pachino <---Giuseppe Politi di Siracusa <---Giuseppe Traina <---Il partito comunista <---Mammano a Noto <---Matteo Mammano <---Nino Graffeo di Trapani <---P.C. <---P.N.F. <---P.S. <---P.S.I. <---Paolo Caponetto di Francofonte <---Russia Bolscevica <---Salvatore Cappuzzello a Modica <---Unico Antifascista Italiano <---Vincenzo Vacirca <---antifascismo <---antifascista <---antifasciste <---antifascisti <---antisocialista <---cialriformisti <---classista <---comunista <---comunisti <---estremisti <---fascismo <---fascista <---fasciste <---fascisti <---liste <---ostracismo <---socialiste <---socialisti <---squadrismo