→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Richard-Ginori è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 16Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 126

Brano: [...]
1870 l’industria attraversò un periodo, sia pure breve, nettamente favorevole, approfittando dell’ultima fase di espansione dell’economia europea; dal 1871 al 1873 vi fu in Italia un notevole incremento dell’attività manifatturiera, di cui è segno la nascita di alcune grandi industrie: tra il 1871 ed il 1873, ha ricordato ancora il Romeo, nacquero il Lanificio Lane Rossi di Schio, il Cotonificio Cantoni, il Lanificio e Canapificio Nazionale, la RichardGinori; nel 1872 la Pirelli, nel 1875 la Cirio. Ma ancora più importante della nascita di questi stabilimenti fu la formazione di regioni industriali.

Nel 1881 uno dei pionieri dello sviluppo industriale in Italia, Giuseppe Colombo, ricordava: « È nella valle del Po che maggiormente si manifesta l'attività industriale del

126



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 663

Brano: [...]comunisti ricomparvero sulla scena politica anche i socialisti e i cattolici. È da considerare una prova della vitalità del movimento antifascista sestese il fatto che già nel novembre 1942 esponenti comunisti, socialisti e futuri democristiani potessero incontrarsi nei locali dell’Associazione cattolica di Sesto per studiare insieme le iniziative politiche da prendere. Questo spiega anche perché alcuni mesi dopo, nel marzo 1943, nelle fabbriche RichardGinori e Arrigoni di Sesto gli scioperi contro la guerra trovarono immediata e piena rispondenza (uno dei pochi casi, in quell’occasione, dell'Italia centrale).

Avvio della Resistenza armata

AH'improvvisa notizia della caduta di Mussolini (25.7.1943), mentre il popolo sestese si riversava festosamente nelle strade per manifestare a gran voce la generale speranza di pace, gli antifascisti consci dell’ambiguità della situazione creata da un governo che proclamava di voler continuare la guerra si preoccupavano anzitutto di raccogliere e mettere al sicuro le armi trovate nella Casa del fascio e ne[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 392

Brano: [...]rtigiani stava per raggiungere la posizione, fu colpito a morte.

Paolino, Stefano

N. a Niella Tanaro (Cuneo) l’1.11. 1885, m. a Mondovì il 15.1.1939; operaio.

Di famiglia contadina, terminata la terza classe elementare entrò come apprendista in una fabbrica di ceramiche. Nel 1901 era già tra i fondatori della locale lega dei ceramisti e militante socialista. Nel 1911, dopo aver guidato uno sciopero protrattosi per oltre cinque mesi alla RichardGinori di Mondo* vi, venne licenziato.

Negli anni che precedettero la Prima guerra mondiale fu segretario della Federazione provinciale del P.S.I.. Trasferitosi temporaneamente a Castellamonte (Torino), continuò l’attività di organizzatore sindacale e si batté per l’unificazione dei ceramisti italiani in una federazione

392


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Richard-Ginori, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---italiani <---Agraria <---Canevara di Massa <---Dante Fedi <---Economia agraria <---Francesco Ferrara <---Giuseppe Colombo <---Guido Pozzi <---La guerra <---Lane Rossi <---Lanificio Lane Rossi di Schio <---Mario Nannicini <---Meccanica <---Mondo Operaio <---P.C.I. <---P.N.F. <---P.S.I. <---Per Necessità Familiare <---Pilade Conti <---Quaderni Rossi <---Rocco Scotellaro <---antagonismo <---antifascismo <---antifascista <---antifascisti <---apprendista <---badogliane <---capitalismo <---capitalisti <---ceramisti <---cominciano <---comunista <---comunisti <---d'Italia <---dell'Italia <---democristiani <---dispotismo <---fascista <---fasciste <---fascisti <---italiane <---liberista <---liste <---marxismo <---mitologia <---morandiana <---morandiani <---nell'Italia <---neocapitalismo <---radiotelegrafista <---riformismo <---socialista <---socialisti <---stalinismo