→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Ranieri Cupini è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 231

Brano: [...]er tutta la notte tra l'8 e il 9 settembre.

Una colonna di carri armati tedeschi venne fermata per alcune ore dai carabinieri a Bussolengo (Verona). Sul Moncenisio, gli alpini del Battaglione sciatori « Moncenisio » cercarono di ritardare la discesa dei tedeschi su Torino. Il

9 settembre, il passaggio del Po a Valenza (Alessandria) fu contrastato per 5 ore da reparti del 2° Reggimento di artiglieria. Si combattè a Tortona, dove il generale Ranieri Cupini, comandante della I Squadra aerea da caccia, si rifiutò di arrendersi quando la sua base venne attaccata.

Le sentinelle ai ponti della camionabile a Serravalle Scrivia (Alessandria) e al viadotto ferroviario di Pontedecimo (Genova) si difesero con le armi e caddero ai loro posti. Militari del 43° Reggimento di fanteria combatterono a Manesseno, presso Bolzaneto (Genova), prima di essere sopraffatti. Reparti delle divisioni «Rovigo» e «Alpi Graie » opposero resistenza alla Spezia; unità di bersaglieri e di paracadutisti al Passo della Futa. A Fidenza, la sera dell'8 settembre un reparto di [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 440

Brano: [...]elle valli Berbera e Curone.

Prime lotte partigiane

Fin dai giorni dell’armistizio dell’8.9.

1943 si registrarono in valle Scrivia

episodi di resistenza armata ai tedeschi: il 9 settembre ebbe luogo a Tortona, tra militari italiani e tedeschi, presso la sede della I Squadra aerea, un breve ma violento scontro che si concluse con la morte di 5 italiani (tra cui un carabiniere) e la deportazione in Polonia del generale dell’Aeronautica Ranieri Cupini; negli stessi giorni, a Serravalle Scrivia, la sentinella Salvatore De Vincenzi fu uccisa dai tedeschi mentre cercava di impedir loro il transito sul ponte camionale. A partire dall’8 settembre il tenente Franco Anseimo [Marco) a Dernice, suo paese d'origine, cominciò a organizzare insieme a Mario Siila

i primi gruppi di partigiani, in stretta collaborazione con il C.L.N. di Tortona, gruppi da cui nel 1944 sarebbe sorta la Brigata Garibaldi “Arzani”.

Busalla, Ronco Scrivia in provincia di Genova, Vignole Borbera, Arquata Scrivia, Cassano Spinola, Novi Ligure, Tortona e Castelnuovo Seriv[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Ranieri Cupini, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---paracadutisti <---A Reggio Emilia <---Abbadia San Salvatore <---Alpi Graie <---Borbera nel Novese <---C.L.N. <---Casone di Cichero <---Cassano Spinola <---Compagnia Cannoni <---Franco Anseimo <---G.N.R. <---Giacomo Fiorio <---Giampaolo Gamerra <---Grotte di Postumia <---In sostanza <---La sera <---Memoria O <---Memoria O P <---Novi Ligure <---O.P. <---Po a Valenza <---Pratica <---Rosario Assanti <---Salvatore De Vincenzi <---San Sebastiano Curone <---antifascista <---carristi <---fascisti <---italiane <---italiani <---italiano <---nazisti <---testimoniano