→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Pietro Giudice è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 19

Brano: [...]egalità, lo sarà anche durante la lotta armata del settembre 1943.

Al gruppo di comunisti costituitosi in modo quasi autonomo dal Centro del partito intorno a Eugenio Mancini, Mario Palermo, Vincenzo La Rocca, Vincenzo Ingangi, Ennio e Libero Vii Ione e le loro sorelle, si unirono Gino Vittorio, tornato dal confino, Carmelo Gabriele e molti altri che erano stati attivi all'epoca di Bordiga (Atripaldi, Nicola e Teresa Lovero, GaJlo, Mutarelli, Pietro Giudice ecc.).

Un gruppo di intellettuali antifascisti gravitava intorno al pittore Pao

lo Ricci che, nel 1936, in occasione delle elezioni del Sindacato pittori e scultori, aveva preso apertamente posizione contro il fascio mandando all’aria le pretese della Federazione fascista napoletana. Del gruppo di Paolo Ricci facevano parte intellettuali impegnati come De Ambrosio (due volte processato dal T.S.) e artisti come Luigi Crisconio, Saverio Gatto, Giovanni Tizza no, Col ucci, Mario M acciocchì e altri, in particolare Peirce e

Italo De Feo.

Più tardi Gennaro Fermariello, Claudio Ferri, A[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Pietro Giudice, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Antonio Pane <---Antonio Romano <---Bar Vacca <---Carmelo Gabriele <---Caterina Costa <---De Pascale <---G.U.F. <---Gherardo Marrone <---Gino Vittorio <---Giuseppe Di Vittorio <---La Voce <---La Voce degli Italiani <---Libero Vii Ione <---Luciana Vivi <---Mario M <---Mario Palermo <---Massimo Punzo <---Nino Gaeta <---P.C.I. <---P.S.I. <---Pietro Di Lauro <---Renato Luigi Sansone <---Renzo Lapic <---Riccardo Longone <---Scipione Rossi <---T.S. <---Ugo Arcuno <---Vincenzo Ingangi <---Vincenzo La Rocca <---antifascista <---antifascisti <---comunista <---comunisti <---fascismo <---fascista <---hitleriana <---professionisti <---socialisti