→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Paride Baccarini è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 276

Brano: [...]oniero. Montevecchi e De Bortoli furono portati dalle S.S. tedesche al carcere di Verona. Qui De Bortoli, nel corso del mese di marzo 1944, si tolse la vita tagliandosi le vene ai polsi. Montevecchi fu torturato e alla fine fucilato dai tedeschi a Bolzano, nel mese di agosto. Né Marson né De Bortoli né Montevecchi si lasciarono sfuggire una sola indicazione utile al nemico. In territorio liberato le notizie dal carcere di Verona giunsero tramite Paride Baccarini del Team Prune, come si dirà. La fucilazione di Montevecchi a Bolzano fu poi comunicata dal Servizio Informazioni del Comando generale del C.V.L., da Milano, con un radiogramma di Boeri.

Team Raisin/Radio Zeli a

Come si è detto, il Platino portava altre due missioni, che dovevano operare coordinatamente. Antonio Farneti di Ravenna, che era stato designato a Ostuni come il capo deH’O.R.I. per l’Emilia e la Romagna, comandava la prima. Lo accompagnavano Celso Minardi, anch'egli di Ravenna, e il radiotelegrafista Alberto Grimaldi, sardo. Grimaldi venne più tardi catturato e fucilato a Bolo[...]

[...]mento fra la Missione Prune, di cui si dirà fra breve, che si prevedeva toccasse terra con lui a Jesolo, e quelle O.R.I. in Romagna ed Emilia. Egli infine doveva preparare lo sbarco del proprio radiotelegrafista sulla costa romagnola, servendosi di Radio Zella del team di Farneti. Sul Platino erano state imbarcate altre tre missioni, ma queste erano di O.S.S., non dipendenti dall’O.R.L.

Team Prune/Radio Allegheny

La Missione era formata da Paride Baccarini, valente pittore di Lugo, e dal radiotelegrafista Aldo Donati. Zona d’operazioni: il Veneto con centro in Venezia, dove Baccarini era di casa.

Poiché due delle Missioni O.S.S. a bordo del Platino dovevano sbarcare alla foce del Reno, a due passi da Sant’Alberto di Romagna, dove Tassinari abitava, questi preferì unirsi a loro, fissando un appuntamento in Veneto con Baccarini quindici giorni dopo. Il mutamento di programma salvò Tassinari dalla cattura sulle coste di Jesolo.

Alle 0,30 del 22 marzo due gommoni con sette uomini si staccavano dal sottomarino con mare agitato. Alle quattro de[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 28

Brano: [...]schi e incarcerata a Pavullo, poi a Reggio Emilia. Potè salvarsi dalla fucilazione solo perché, ricoverata in ospedale per la grave infezione dovuta alla precedente ferita, riuscì a sottrarsi alla sorveglianza dei tedeschi.

Bibliografia: L. Martini, Dalla bici al sommergibile. Le Missioni O.fì.l. dirette dai romagnoli, La Pietra, 1980; Raimondo Craveri, La campagna d'Italia e i servizi segreti. La storia dell'O.R.I. 19431945, La Pietra, 1980; Paride Baccarini, I morti non cantano, edito dalla Banca del Monte di Lugo, 1982.

Tasso, Angelo

H. a Santo Stefano di Magra (La Spezia) il 24.4.1914; ivi m. nel 1962. Membro del P.C.I., prese parte alla Guerra di liberazione nelle fila della Resistenza spezzina. Fu tra gli organizzatori dei primi nuclei partigiani della provincia e divenne commissario politico di una brigata della Divisione Garibaldi “V. Muccini”, rimanendo ferito in combattimento due volte.

Successivamente si trasferì nel Milanese, dove operò nella 3a Brigata

G.A.P.. Rientrò in provincia della Spezia poco prima della Liberazione.[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Paride Baccarini, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Missioni O <---S.S. <---radiotelegrafista <---Alberto Grimaldi <---Aldo Campanella del Team Citron <---Aldo Cassa <---Aldo Donati <---Alpi Cozie <---Antonio Farneti <---Banca del Monte <---Bibliografia <---Boeri di Milano <---Brigata Fiamme Verdi <---Brigate Nere <---C.V.L. <---Campanella del Team <---Celso Minardi <---Farneti di Ravenna <---Fiamme Verdi <---Forte Bravetta <---Giovanni Bono <---Giovanni Cuttini di Brescia <---Goro a Porto Garibaldi <---Grape Il <---Gruppo Brigate Est <---Herbert Kappler <---La Pietra <---La storia <---Lago di Orta <---Leandro Galbusera <---Lizzano in Belvedere <---Luigi Cima <---Marcello de Leva <---Maria Velestri di Castellarano <---Marson di Pola <---Missioni O S <---Montevecchi a Bolzano <---O.R.I. <---O.R.L <---O.R.L. <---O.S.S. <---P.C.I. <---Paride Baccarini del Team <---Patrizio di Ravenna <---Placido Martini <---Po di Goro <---Po di Goro a Porto <---Porto Garibaldi <---Radio Zella <---Raimondo Craveri <---Regina Coe <---Resistenza a Roma <---Santo Stefano di Magra <---Savelli di Ravenna <---Servizio Informazioni del Comando <---Storia <---Team Prune <---Teresa Monari di Trignano <---Tito Speri <---U.S.A. <---Victory II <---antifascisti <---comunista <---d'Italia <---italiani <---italiano