→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Paolo Chiarini è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 18Analitici, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Analitici)


da Recensione di Enrico Maria Massucci su Curt Paul Janz, Vita di Nietzsche. Il profeta della tragedia (1844-1879), Bari, Laterza, 1980, pp. XIV-802 in KBD-Periodici: Belfagor 1980 - maggio - 31 - numero 3

Brano: [...] documentari che costituiscono la materia « grezza » del lavoro dello studioso di Basilea.
È precisamente il frutto di questa fatica che la Laterza di Bari mette a disposizione degli studiosi rompendo, bisogna dire, una tradizione editoriale che non la ha mai vista indulgere troppo a « cose » nietzscheane. Se escludiamo, infatti, la traduzione de La nascita della tragedia (1919) con Introduzione di Enrico Ruta e le successive ristampe a cura di Paolo Chiarini, la pubblicazione di questa biografia sembra inaugurare una fase nuova per la casa editrice di Bari. Non possiamo che rallegrarcene, proprio per la piacevole novità rappresentata dal testo di Janz nel panorama degli studi, non solo biografici, sul pensatore tedesco.
Dietro questa ricostruzione della vita di Nietzsche c'è, con ogni evidenza, una domanda di fondo sulla legittimità di un'operazione di ricomposizione biografica che, tuttavia, non appesantisce lo svolgimento dell'esposizione complessiva, ma la rende, anzi, piú densa e pregnante. Cosí, nel volerne indicare limiti e possibili insuf[...]



da Maria Teresa Mandalari, Confini tempo esistenza in Ingeborg Bachmann in KBD-Periodici: Belfagor 1984 - 3 - 31 - numero 2

Brano: [...]dariamente definirne la sorte dicendo di lei ch’era stata « intrappolata dal suo mito », la definizione andrebbe, forse, corretta con « intrappolata dal suo tempo ».

Maria Teresa Mandalari

Scritti di Ingeborg Bachmann tradotti in italiano: Il buon Dio di Manhattan, radiocommedia tradotta da Sergio Molinari, Milano, Il Saggiatore, 1961; Tutto, trad. di Silvano Daniele, in « Il Verri », 1961, nr. 1; L'esilio, Va' pensiero, trad. e introd. di Paolo Chiarini, in « L’Europa letteraria », 1962, nr. 1516; Il trentesimo212

MARIA TERESA MANDALARI

anno. Racconti, trad. di C. Schlick, Milano, Feltrinelli, 1963; Diario in pubblico, trad. di Lia Secci, in « Il Menabò », 1964, nr. 7; In verità, trad. di Giuseppe Scimone, in « L’Europa letteraria », 1965, nr. 33; Le cicale, trad. di Annamaria Carpi, in « Sipario », 1965, nr. 229; Malina, trad. di Maria Grazia Mannucci, Milano, Adelphi, 1973; La Boemia è sul mare, trad. di Nello Saito, in « Nuovi Argomenti », nr. 3839; Poesie, a cura di Maria Teresa Mandalari, Milano, Guanda, 1978; Tre sentieri per il[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Paolo Chiarini, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Storia <---ideologica <---italiana <---Amina Pandolfi <---Anacleto Verrecchia <---Annamaria Carpi <---Antonio Banfi <---Archivio Nietzsche <---Aufbruch <---Ausfahrt <---Austria <---Bachmann <---Bachmanris <---Bari <---Basilea <---Bender <---Blau <---Bloch <---Blunck <---Bobrowski <---Bruna Bianchi <---Catastrofe <---Charles Andler <---Chotjewitz <---Christa Wolf <---Christine Busta <---Christine Lavant <---Col <---Conrady <---Curt Paul Janz <---Das <---Dei <---Dichterin <---Dinamica <---Dio di Manhattan <---Ecco <---Eine Untersu <---Elisabeth <---Elisabeth F <---Elisabeth Nietzsche <---Enrico Ruta <---Entfremdung <---Erfullungsort <---Ernst Bloch <---Erwin Rohde <---Esegetica <---Fachinelli <---Filosofia <---Friedrich Nietzsche <---Fùnkchen <---Gaunersprache <---Giorgio Colli <---Giuseppe Scimone <---Goethe-Institut <---Goethe-Schiller <---Gottinga <---Grazia Mannucci <---Grosse Bar <---Hans Bender <---Heinrich Boll <---Ich <---Ihr Worte <---Il Menabò <---Il Saggiatore <---Il Verri <---Ingeborg Bachmann <---Introduzione di Enrico Ruta <---Ippolito Pizzetti <---Jacob Burckhardt <---Janz <---Kahlschlag <---Kategorie <---Kein Sterbenswort <---Klagenfurt <---Krolow <---La Bachmann <---La Boemia <---Laterza di Bari <---Lesen <---Lia Secci <---Limesgefuhi <---Lobrednerei <---Logica <---Lou Salomé <---Lukács de La <---Luogo <---Lyrik <---Lyrik I <---Malwida <---Maria Grazia <---Maria Teresa <---Mazzino Montinari <---Mechtenberg <---Meister Eckhart <---Menschenlos <---Meysenburg <---Myskin <---Naumburg <---Nello Saito <---Nietzsche <---Nietzsche Kindheit <---Nuovi Argomenti <---Ottica <---Patologia <---Paul Celan <---Paul Rée <---Peter Huchel <---Pfeiffer di Gottinga <---Piontek <---Più <---Poetica <---Psicoanalisi <---Purto <---Quaderni Piacentini <---RDT <---Raum <---Richard Blunck <---Rilke <---Schlick <---Schreiben <---Sergio Molinari <---Sessanta <---Sicherheit <---Silvano Daniele <---Sonst <---Storiografia <---Sulla <---Tagtraum <---Tagtraum Gemeinte <---Teresa Mandalari <---Theo Mechtenberg <---Todesarten <---Undine <---Viene <---Weimar <---Zukunft <---anticomunismo <---antropologici <---bachmanniana <---bachmanniane <---bachmanniani <---bachmanniano <---benjaminiano <---biologico <---dell'Unico <---esibizionismo <---espressionismo <---fascismo <---fronteggiano <---heideggeriano <---ideologia <---ideologiche <---ideologico <---imperialismo <---irrazionalismo <---italiani <---italiano <---lukácsiano <---magismi <---marxista <---metodologica <---metodologico <---misticismo <---mitologico <---moralismo <---naturalismo <---nazisti <---nichilismo <---ontologica <---ontologico <---pessimismo <---psicoanalista <---riconciliano <---socialista <---soggettivismo <---stirneriano <---surrealisti