→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Nicola Di Lorenzo è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 559

Brano: [...]artito d’Azione, da N. Amiconi e B. Corbi per il Partito comunista. A dicembre, questi ultimi e altri giovani antifascisti furono arrestati e condannati dal Tribunale speciale (si vedano i nomi in calce élla voce L'Aquila).

Il movimento antifascista cattolico, ebbe adesioni tra il clero (i sacerdoti don G. Cipriani e don G. Scipioni), ma fu insidiato dalla polizia che, nel 1941, arrestò Angelo Pescanti. Anche i liberali, attraverso il dottore Nicola Di Lorenzo e il repubblicano Giulio Alfieri, svolsero una certa attività antifascista, prendendo contatto con gli antifascisti di altre province che si trovavano nel territorio di Avezzano.

Nel 1941 gli studenti Igino D'Aroma e Dario Spallone e l’artigiano Carlo Vitale, che avevano allacciato a Roma rapporti con Fabrizio Onofri, organizzarono in Marsica alcune cellule (essi stessi daranno vita più tardi al primo C.L.N. locale, insieme a elementi del Partito socialista e del Partito d’Azione).

Nel 1942 furono arrestati e tradotti a Roma gli avvocati R. Pailadini e R. Spina, Luigi Lanzi, CI elio Spa[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Nicola Di Lorenzo, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---A Luco dei Marsi <---Agostino Caruso <---Alberto Mancini <---Alfredo Areta <---Antonio Capone <---Arrigo Etro <---Berardo Viola <---C.L.N. <---Carmine Di Gianfilippo <---Cesidio Visci <---D'Aroma <---Dario Spallone <---Ernesto Zanni <---Felice Cantelmi <---Francesco Di Domenico <---Gino Buz <---Giulio Alfieri <---Giulio Butticci <---Guido Gamberale <---Lamberto De Filippo <---Loreto di Renzo <---Mario Pomi <---Mentre C <---Michele Pineri <---Nando Amiconi <---P.S. <---Parigi da Nando Amiconi <---Partito comunista <---Peppino Di Cola <---Remo Pai <---Renato Vidimari <---Rocco Diodati <---Silvestro Palma <---Vincenzo Falcone <---antifascista <---antifascisti <---artigiano <---comunista <---comunisti <---ecologiche <---fascismo <---fascista <---fasciste <---fascisti <---socialista <---socialisti <---squadrista <---squadriste <---squadristi