→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Michelangelo Antonioni è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 22Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 401

Brano: [...]a italiano a riscoprire il naturalismo di Giovanni Verga (come il critico letterario Mario Alicata e il critico cinematografico Giuseppe De Santis), consideravano i produttori del cinema fascista dei “cadaveri” (come li definì Visconti in un corsivo sulla rivista) e si trasformarono in militanti e in cospiratori quando il regime entrò in guerra. Oltre ai due citati, i suoi amici erano Gianni e Massimo Puccini, Pietro Ingrao, Antonio Pietrangeli, Michelangelo Antonioni, Renato Guttuso, Antonel

lo Trombadori e altri.

« Sin dalla Resistenza — ricorderà nel 1973, tre anni prima della morte — io ho cominciato a legarmi con amici comunisti. Sin da allora sono stato comunista. Le mie idee al riguardo non sono mai cambiate ».

Nel fascicolo di settembreottobre 1943 di “Cinema” pubblicherà egli stesso l’articolomanifesto per un cinema “antropomorfico”, cioè a misura e a servizio deM’uomo, e che rappresentasse l’uomo nella sua realtà e complessità; articolo che uscirà in contemporanea con l'ormai indispensabile scelta di campo della lotta clandestina.

Ant[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Michelangelo Antonioni, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Antonio Gramsci <---Donato Carretta <---E.P.L.J. <---Fronte Popolare <---Giorni di gloria <---Giuseppe De Santis <---Massimo Puccini <---Regina Coeli <---Roma Pietro Caruso <---Sin dalla Resistenza <---antifascista <---comunista <---comunisti <---fascista <---italiano <---naturalismo <---opportunismo <---populista <---realismo <---viscontiano