→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Meccanica è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1877Entità Multimediali, di cui in selezione 61 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 4

Brano: [...]a italiana; Attilio Selva, scultore; Filippo Silvestri, professore di Entomologia agraria; Renato Simoni, scrittore, autore e critico teatrale; Ardengo Soffici, pittore e scrittore; Carlo Somigliana, matematico; Vincenzo Ussani, professore di Letteratura latina; Angelo Zanetti, scultore. Dopo il 30.5.1940 furono nominati accademici: Silvestro Baglioni, professore di Fisiologia umana; Roberto Marcolongo, matematico; Modesto Panetti, professore di Meccanica applicata; Riccardo Bacchelli, scrittore; Ada Negri, scrittrice; Cipriano Efisio Oppo, pittore e scrittore. Fecero altresì parte dell’A. d’I.: Lucio d’Ambra, giornalista e scrittore; Gabriele d'Annunzio, poeta soldato; Pietro Gasparri, cardinale; Luigi Amedeo di SavoiaAo.ìta, principe; Guglielmo Marconi; fisico; Carlo Alfonso Nat li no, professore di Storia e Istituzioni musulmane; Silvio Perozzi, giurista; Giuseppe Pianese, professore di Anatomia e Istologia patologica; Ottorino Respighi, musicista; Domenico Trentacoste, scultore.

Acchiardo, Giuseppe

Nato a Cartignano (Cuneo) nel 1920[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 332

Brano: Bordiga, Amadeo

Bordiga, Amadeo

N. a Resina (Napoli) nel giugno 1889, da padre piemontese, profes* sore di Economia rurale presso la Scuola superiore di agricoltura di Portici; la madre era una contessa Amadei. Il giovane Amadeo, di intelligenza non comune, si laureò in ingegneria a 23 anni e fu per qualche tempo assistente di Meccanica agraria a Portici, poi per un anno ingegnere alle ferrovie. Nel 1910 si iscrisse alla Federazione giovanile socialista e iniziò subito la sua lotta contro « le morbose degenerazioni del socialismo napoletano ». Non si occupava de! movimento sindacale che egli anzi sottovalutava, dando importanza preminente, per non dire unicamente, al partito e alla lotta politica. Nel 1912 era alla testa dei socialisti rivoluzionari napoletani che decisero di uscire dalla locale sezione socialista per fondare un « Circolo socialista rivoluzionario Carlo Marx », il quale lotterà per alcuni anni in opposizione[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 819

Brano: [...]
Negli anni successivi la classe operaia monzese fu protagonista anche di lotte dal contenuto dichiaratamente politico (come nel grande sciopero nazionale del 1904 che partì proprio da Monza e da Milano) e si batté risolutamente contro la guerra mondiale.

Primo dopoguerra

Subito dopo la guerra 191418 anche nel Monzese si svilupparono lotte operaie di notevole ampiezza. Nel

1920 i lavoratori occuparono lo stabilimento metallurgico della MeccanicaLombarda, presidiandolo con la forza delle armi e continuando al tempo stesso la produzione. Dopo circa un mese di occupazione fu raggiunto dalla Camera del lavoro (diretta dal socialista riformista Ettore Reina) un compromesso che, pur tra molte discussioni e proteste, di fatto pose termine alla lotta. Analoga situazione si verificò in altre aziende locali, come la C.G.S., la Hensenberger e la Radice. L’occupazione delle fabbriche portò in primo piano nuovi quadri operai di grandi capacità organizzative, quali Carlo Sala, Enrico Mauri, Giovanni Amaglio e soprattutto Amedeo Ferrari. Quest’ulti[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 215

Brano: [...]ascismo (190822)

Figlio di un modesto proprietario terriero e mediatore di terreni in Ivrea, Camillo Olivetti si laureò nel 1891 in ingegneria al Politecnico di Torino, discutendo la tesi di laurea con Galileo Ferraris. Egli fu, per un certo periodo, incline alla carriera universitaria e, come assistente, seguì G. Ferraris negli U.S.A., all’Università di Stanford. Tornato nel 1896 in Italia, stimolato dalle conoscenze acquisite nell’industria meccanica ed elettromeccanica americana, decise di intraprendere una attività di rappresentanza commerciale e, successivamente, imprenditoriale*

Fondò dapprima la C.G.S., industria per la produzione di strumenti di misura elettrica (sorta a Ivrea e trasferita nel 1904 a Milano); e più tardi decise di impiantare un’azienda per la produzione di macchine per scrivere, intuendo (quando in Italia cominciavano a circolare i primissimi esemplari americani) lo sviluppo che avrebbe avuto questo mercato. Lasciata la C.G.S. a un proprio socio, fondò nel 1908 (rac

cogliendo capitali fra parenti e amici) la Società in accomandit[...]

[...]iale provinciale e fortemente legato alla campagna spiegano la quasi totale assenza di lotte operaie nella Olivetti durante gli anni deH’immediato dopoguerra, mentre nella vicina Torino i lavoratori occupavano le fabbriche.

Il periodo fascista

La produzione e la mano d’opera occupata dalla Olivetti continuarono a espandersi con regolarità fino al 1926, anno in cui i dipendenti ammontavano a circa 500, inclusi quelli occupati nella Officina Meccanica Olivetti (O.M.O.) realizzata in quello stesso anno per progettare e costruire le macchine utensili indispensabili alla produzione.

Il consolidarsi del regime fascista

Camillo Olivetti

215



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 188

Brano: [...]nziare la politica aggressiva di Israele contro i vicini paesi arabi, mascherando sotto un velo umanitario un’operazione essenzialmente imperialistica.

A.Se.

Rippa, Gennaro

N. a Napoli il 26.7.1904; operaio meccanico.

Chiamato nel 1924 a prestare servizio di leva in Marina, nel corso dei suoi viaggi conobbe esuli antifascisti all'estero che contribuirono alla sua formazione politica. Congedato nel 1926, trovò lavoro presso la Società Meccanica “La Precisa” e nel 1928, sempre a Napoli (v.), collegato a Emilio Sereni, entrò nell’organizzazione comunista clandestina. Con lo stesso Sereni, Eugenio Reale, Manlio Rossi Dori a e un gruppo di militanti operai creò cellule comuniste alle Officine Miani e Silvestri, ai Bacini e Sqali Napoletani, alYllva di Bagnoli, al Porto, alle Cotoniere Meridionali, all’Arsenale, ecc..

Arrestato nel 1931 e deferito al Tribunale speciale, fu condannato a 8 anni di reclusione, ma riacquistò la libertà nel 1933, in seguito ad amnistia. Riprese subito l’attività clandestina, per la quale venne perseguitato[...]

[...]ibertà nel 1933, in seguito ad amnistia. Riprese subito l’attività clandestina, per la quale venne perseguitato e più volte arrestato. Dopo !'8.9.1943 partecipò alle “Quattro giornate di Napoli” (v.). AH’indomani della liberazione della città, Rippa fu designato membro del Comitato federale della Federazione comunista napoletana e chiamato a far parte della Commissione assunzione reduci. Dal 1944 al 1948 fu uno dei dirigenti comunisti della Navalmeccanica e nel 1947 venne eletto segretario del Consiglio di gestione centrale del Gruppo Navalmeccanica, comprendente 5 stabilimenti. Nell’ottobre 1948 partecipò all’occupazione dell’O.M.F. assediata dalla polizia, conclusasi con la vittoria degli operai.

Dal 1945 al 1962 fu consigliere della Camera di Commercio, in rappresentanza dei lavoratori.

188



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 39

Brano: [...]e dei generi di

prima necessità, costituito e amministrato da lavoratori. La sua attività si svolge attraverso 170 spacci di generi alimentari (95 nella sola città di Torino e altri 75 sparsi in tutto il Piemonte), 8 farmacie,

2 negozi di articoli casalinghi e giocattoli, 1 reparto combustibili. Oltre a possedere un magazzino centrale per il deposito, la confezione e la distribuzione delle merci, un proprio servizio trasporti e un'officina meccanica, esercita direttamente attività di produzione attraverso un enopolio, un salumificio, un acetificio (ad Asti) e un laboratorio farmaceutico. L’ente ha inoltre istituito, per l'assistenza ai figli dei suoi 81.000 soci (1966), una colonia marina nei pressi di Savona, capace di ospitare 500 bambini.

Origini

L’origine dell’A.C.T. può farsi risalire al settembre 1854, allorché VAssociazione Generale degli Operai (A.G.O.) decise di impiantare a Torino un primo « distributorio sociale » di generi alimentari, per aiutare i propri soci durante un periodo di carestia. L’A.G.O. era una società ope[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 186

Brano: [...]utta e data alle fiamme.

Le lotte operaie e contadine, espressione del profondo disagio economico delle masse e della delusione per le promesse non mantenute dal governo verso i reduci dalla guerra, divampavano incessantemente: tuttavia, né il P.S.L sapeva fornire a esse una coerente guida rivoluzionaria, né l’organo del partito si mostrava capace di orientare il dibattito socialista fuori dalle secche delle disquisizioni ideologiche e di una meccanica esaltazione dell’esperienza dei Soviet russi. Sotto questo profilo, il quotidiano socialista criticò l’esperimento dei Consigli di fabbrica (v.) a Torino, cogliendone alcune debolezze senza però rendersi cónto dell’originalità e del valore rivoluzionario autonomo di quel tentativo.

Nel gennaio del 1921, al congresso di Livorno, l’ala capeggiata da Amadeo Bordiga, Gramsci e Umberto Terracini abbandonò il P.S.l. per dare vita al Partito Comunista d’Italia, rompendo gli indugi con il contraddittorio atteggiamento della corrente serratiana. Serrati e i riformisti avevano respinto sostanzialmen[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 334

Brano: [...]ale stessa ebbe su lui. Che Bordiga sia stato una « vigorosa personalità politica », malgrado tanti concordi e autorevoli pareri a noi francamente non sembra. Era un uomo di ingegno, dotato di capacità organizzative e soprattutto di grandi capacità di lavoro, ma era un dottrinario dogmatico e sterile. Non era quindi e non poteva essere un grande dirigente politico. La sua dottrina, che venne poi chiamata bordighismo, era basata su una concezione meccanica e, in fondo, utopistica dello sviluppo della lotta di classe in lotta rivoluzionaria per il socialismo. La politica, qualunque partito la svolga, è sempre un’arte volta a ottenere certi determinati risultati nel presente, sia pure collegandoli a certe affinità ultime che si perseguono e che ci si propone di raggiungere nel futuro. Per Bordiga; invece — lo scrive egli stesso nella Storia della sinistra comunista, a pag. 41 — la politica è la « fabbrica del futuro ». Se così è, che cosa questa fabbrica del futuro ha fabbricato nel corso di cinquan

tanni? Non certo il partito che, formato con[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 351

Brano: [...]endo così ai partigiani superstiti di ritirarsi. Ferito, fu catturato e tradotto nelle carceri di Tretto dove, nonostante le sevizie e le torture inflittegli, mantenne contegno fièro ed esemplare. Dopo alcuni giorni, fu portato ormai agonizzante davanti al plotone di esecuzione.

Brandimarte, Alfeo

Medaglia d'oro al valor militare alla ‘ memoria. N. a Loreto (Ancona) *nel 1906, fucilato a La Storta (Roma) il 3.6.1944; laureato in ingegneria meccanica. Come ufficiale di complemento partecipò alla guerra d’Africa (193536) e, dal 1937, divenne vicedirettore dell'istituto elettronico presso l’Accademia navale di Livorno; promosso maggiore, dal 1941 diresse un’azienda militare di guerra. Subito dopo l’8.9.1943 prese parte alla Guerra di liberazione, nelle file della Resistenza. Catturato il 24.5.1944^1^ tradotto nelle celle di tortura di via Tasso, a Roma. Alcuni giorni dopo, i tedeschi in fuga dalia Capitale lo fucilarono, insieme ad altri patrioti, in località La Storta (v.).

«Ufficiale superiore delle Armi'Navali — dice la motivazione de[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 355

Brano: Breda, Società

rilievo della vecchia officina meccanica « Elvetia ». Si dedicò dapprima alla costruzione del materiale ferroviario mobile, sviluppando in seguito rapidamente gli altri rami della siderurgia e della meccanica. Nel 1900 la Breda aveva un capitale sociale di 8 milioni di lire, portato a 25 nel 1917, a 50 e poi a 100 nel 1918, a 156 nel 1929, a 250 nei 1939, a 750 milioni nel 1947. Già alla vigilia della prima guerra mondiale era uno dei più grandi complessi industriali italiani; le sue officine erano costituite da una serie di fabbricati coperti misuranti 400 mila mq e da un’area di 2.550.000 mq. Nei suoi stabilimenti, situati in gran parte a Sesto San Giovanni (Milano), vi lavoravano 6.000 operai e 700 tra ingegneri e impiegati.

La Breda e il fascismo

Durante la prima guerra mondiale l'aziend[...]


successivi
Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Meccanica, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---fascista <---socialista <---fascismo <---italiano <---comunista <---socialisti <---italiana <---Storia <---antifascista <---fascisti <---italiani <---fasciste <---italiane <---Diritto <---Partito comunista <---comunisti <---socialismo <---antifascisti <---P.C. <---P.S.I. <---riformista <---Agraria <---Bibliografia <---Chimica <---Comitato centrale <---d'Italia <---FIAT <---Ingegneria <---capitalismo <---nazista <---riformisti <---Antonio Gramsci <---C.L.N. <---P.C.I. <---U.S.A. <---antifascismo <---Pratica <---U.R.S.S. <---marxista <---riformismo <---siano <---squadristi <---Fisica <---La guerra <---La prima <---S.S. <---Tecnologia <---artigiani <---capitalisti <---dell'Italia <---giolittiana <---ideologiche <---marxismo <---nazisti <---sindacalisti <---tecnologia <---Arditi del popolo <---C.G.I.L. <---Dinamica <---I.R.I. <---Ingegneria meccanica <---La lotta <---La protesta <---Ordine Nuovo <---Scienze <---antifasciste <---antimilitarista <---comuniste <---imperialismo <---lista <---marxisti <---massimalista <---massimalisti <---nazifascisti <---ordinovista <---paternalismo <---protezionismo <---sindacalista <---socialiste <---taylorismo <---Antonio Labriola <---Brigate nere <---C.G.S. <---Camera di Commercio <---Commissione interna <---Congresso di Vienna <---Dialettica <---Elettronica <---F.I.O.M. <---Filosofia <---Friuli-Venezia <---G.A.P. <---Giacomo Matteotti <---I.M.I. <---Il Mezzogiorno <---Il nome <---La Repubblica <---La lotta di classe <---La storia <---La vita <---Logica <---Paimiro Togliatti <---Regno di Polonia <---San Marino <---Seconda Internazionale <---Sesto San Giovanni <---abbiano <---anticomunismo <---apprendista <---artigiana <---astensionismo <---astensionista <---capitalista <---collaborazionismo <---collaborazionisti <---dell'Accademia <---estremismo <---ghiani <---ideologica <---indiani <---leninista <---liberista <---liste <---massimalismo <---nazionalismo <---nazionalista <---neutralista <---ordinovisti <---positivismo <---sindacalismo <---tecnologica <---utopismo <---zarismo <---A.C.L.I. <---A.C.T. <---A.G.O. <---A.P. <---Abbazia di Lucedio <---Accademia di Francia <---Acciaierie del Vesuvio <---Acciaierie di Terni <---Adalgisi Alceste <---Affitti e Prestiti <---Aldo Ferrari <---Alessandro Luzio <---Alfredo Frassati <---Alfredo Nigra <---Alfredo P <---Alfredo Schiaffini <---Alfredo di Lonate Ceppino <---Alina Albani <---Amedeo Maiuri <---Amedeo di Savoia <---Anatomia <---Anatomia comparata <---Anche I <---Andrea Cocucci Deretta <---Angela Macchi <---Angelo Accorsi <---Angelo An <---Angelo Battelli <---Angelo Borsetta <---Angelo Gabelli <---Angelo Gatti <---Angelo Silvio Novaro <---Angelo Zocchi <---Angiolo Cabrini <---Anna Sala <---Anqelo Pietrobelli <---Antonino Lo Surdo <---Antonio Baldini <---Antonio Banfi <---Antonio Grillo <---Antonio Stefano Benni <---Antonio Torna <---Antonio Trin <---Archivio I <---Archivio I M <---Ardatov in Siberia <---Ardito Rosso <---Armando Bucci <---Armando Giannone <---Arnaldo Dello Sbarba <---Arturo Chiappelll <---Arturo di Cadero Veddasca <---Associazione degli Industriali <---Ausonio a Milano <---Austro-Ungheria <---B.A. <---B.D.S. <---Baila Mario di Busto Arsizio <---Banca Commerciale <---Banca Commerciale Italiana <---Banca Italiana di Sconto <---Banca Romana <---Banco di Roma <---Banda di Palazzo <---Bandiera Rossa <---Baraffio Oreste di Varese <---Barai di Primo <---Baratelli Augusto di Varese <---Battami Giuseppe di Gurone <---Battista di Fagnano <---Battisti G <---Battisti G Battista <---Ben Bella <---Benedetti Luigi <---Benedetto Croce <---Bergamini Riccardo <---Bernardo Colombo <---Binda Alfredo di Vergiate <---Bocche di Cat <---Bombardamento di Guernica <---Bonfanti Enrico di Varese <---Boni Antonio di Luino <---Botanica <---Brenta di Valcuvia <---Brigata G <---Brigata G A P <---Brigate Garibaldi di Lombardia <---British Petroleum Company <---Bronze Star <---Bruno Bel Ioni <---Buccolo di Conforti <---Burroni Carlo di Caronno Pertusella <---C.E. <---C.F. <---C.G. <---C.G.L. <---C.L. <---C.L.N.A.I. <---C.L.N.R.P. <---Cacciatori delle Alpi <---Camera dei Comuni <---Camera dei Fasci <---Cantiere Armstrong <---Cantiere Pattison <---Cantieri Orlando di Livorno <---Cappellini Salvo <---Caravati Luigi di Varese <---Carlo Alfonso Nat <---Carlo Bracesco <---Carlo Conti Rossini <---Carlo Croce <---Carlo Emanuele Croce <---Carlo Macchi <---Carlo Marx <---Carlo Sala <---Carlo di Caronno <---Carni Ho Olivetti <---Caroline Schlegel <---Carro di Tespi <---Cartiere Burgo <---Casa del Popolo <---Case del popolo <---Castelnuovo Scrivia <---Centro interno <---Cesare Pi Non <---Cesare Sessa <---Chimica fisica <---Cicognini di Verona <---Cipolli Bruno <---Cipriano Efisio Oppo <---Circondari di Varese <---Clinica <---Colombo Filippo di Gallarate <---Columbia University <---Combattè in Francia <---Compagnia Inglese <---Conferenza di Potsdam <---Congresso degli Stati Uniti <---Congresso del Partito <---Congresso di Bologna <---Congresso di Livorno <---Consigli di gestione <---Consigliere di Stato <---Consociate Commerciali <---Consociate Estere <---Consulta nazionale <---Conti Pasquale di Vene <---Cooperativa Ferroviaria di Consumo <---Corriere della Sera <---Corriere della sera <---Cremaschi Olinto <---Croce Rossa in Grecia <---Croce del Biacco <---Croci Umberto di Malnate <---D'Annunzio <---Da Melissa a Modena <---Dante Corneii <---Davide Lajolo <---De Blasi <---De Gasperi <---De Taddeo Costantino di Laveno <---Del Bello Francesco di Luino <---Diario di Galeazzo <---Diego de Castro <---Diplomatica <---Direttorio del Partito Nazionale Fascista <---Diritto penale <---Diritto privato <---Diritto romano <---Discipline <---Divisioni di Tito <---Domenica di sangue <---Domenico Baron <---Domenico Marchioro <---Domenico Mezzadra <---Dopo Auschwitz <---Draza Mihai <---Duca degli Abruzzi <---Duma di Stato <---Duomo a Milano <---Economia agraria <---Economia politica <---Eleonora Guicciardi <---Elettrochimica <---Emilio Cecchi <---Emilio De Angelis <---Emilio Filippo Tommaso Marinetti <---Emma Forconi <---Enrico Bocci <---Enrico Fermi <---Enrico Gonzales <---Entomologia <---Entomologia agraria <---Enzo Gibin <---Ercole Marelli <---Ernesto Cesare Longobardi <---Ernesto Corradini <---Esecutori di Pie Disposizioni <---Ettore Bi <---Ettore Romagnoli <---Eugenio Curie <---Eugenio Reale <---Evviva i Soviet <---Ezio Riboldi <---F.C. <---F.I.L. <---Fabiani Carlo di Luino <---Federazione degli Esercenti <---Federico Patetta <---Felice Carena <---Felice Dzerzinskj <---Fernando De Rosa <---Fernando Trappetti <---Ferrari Filiberto <---Ferro-Tramvie <---Filosofia teoretica <---Finanze Alessandro De Stefani <---Finanze Giuseppe Volpi di Misurata <---Fiori Vittorio di Monvalle <---Fisica a Cambridge <---Fisiologia <---Francesca Ciceri <---Francesco De Martino <---Francesco Ercole <---Francesco Ferrara <---Francesco Giordani <---Francesco Pastonchi <---Francesco Severi <---Franco Rimoldi <---Fumo di Birchenau <---G.B. <---G.C. <---G.M. <---G.M.A. <---Gaetano And <---Gaetano Brescì <---Garibaldi Colteli <---Gaspare De Gaetano <---Gasperi-Scelba <---Gazzetta Ufficiale <---Gazzetta del Popolo <---Gazzetta dello Sport <---Gelmini Bruno <---German Public Opinion <---Germania negli Stati Uniti <---Germinai Cimarelli <---Giacinto Menotti Serrati <---Giacomo Cirio <---Giambattista Bonino <---Giampiero Carrocci <---Gian Carlo <---Gian Maria Girelli <---Gino Gigliotti <---Giorgio Fishta <---Giornale del Popolo <---Giornale di Vicenza <---Giovanni Battista Bottero <---Giovanni Casale <---Giovanni Giolitti <---Giovanni Giorgi <---Giovanni Papi <---Giovanni Papini <---Girola Carlo di Castel <---Girone a Luigi Salvatori <---Giulio Aristide Sartorio <---Giuseppe Berti <---Giuseppe Bravetti <---Giuseppe Chiossi <---Giuseppe Colombo <---Giuseppe Far <---Giuseppe Prezzolini <---Giuseppe Tucci <---Giuseppe di Induno Olona <---Glen Act di Rhodes <---Goethe a Schiller <---Goffredo Villi <---Gonzaga del Vodice <---Gramsci in Italia <---Gran Bretagna <---Greve in Chianti <---Guaitioli Gino <---Guardi Sigifredo <---Guelfo Civinini <---Guidetti Bruno <---Guido Do <---Guido Gaeta <---Guido Radighieri <---Guido T <---I Legione Sabauda <---I Teatro Zi <---I.L. <---I.M.L.I. <---I.O.S. <---I.R.I <---I.R.L <---Igiene <---Iginio Bardini <---Il Credito <---Il Giornale <---Il Gran Consiglio <---Il Mezzogiorno e lo Stato <---Il Momento <---Il Popolo <---Il Resto del Carlino <---Il Secolo <---Il Secolo Illustrato <---Il Sole <---Il Soviet <---Il Tempo <---Il capitale finanziario <---Il compimento <---Il domani <---Il vecchio <---In carcere <---In particolare <---Induno Olona <---Ingegneria navale <---Iran da Mossa <---Isotta F <---Isotta-Fraschinl <---Istologia <---Istologia patologica <---Jole Zanardi <---K.A.P.D. <---L.D. <---L.P.F. <---La Brigata Bozzi <---La Critica <---La FIAT <---La Finanza <---La Gazzetta <---La Gazzetta Agricola <---La II <---La Lettura <---La Pietra <---La Propaganda <---La Repubblica di Montefiorino <---La Resistenza in Lombardia <---La Russia <---La Stampa <---La Voce <---La nostra lotta <---La schiava <---Lamberto Durante <---Lane Rossi <---Lanificio Lane Rossi di Schio <---Lanificio Rossi <---Le Officine Galileo <---Lee Kwan Yen <---Leone Ginz <---Libera C <---Libera C G <---Liberazione di Milano <---Liberazione in Italia <---Liceo Classico <---Life in South <---Lindoro Boccanera <---Linea Gotica <---Linea Ingrid <---Livorno-Pisa <---Lonate Ceppino <---Lorenzo Perosi <---Luchino Dal Verme <---Luigi Ambrosoli <---Luigi De Filippis <---Luigi Longo <---Luigi Mauri <---Luigi di Besnate <---Luisa C <---Lysa Gora <---Léopold Sédar <---Léopold Sédar Senghor <---M.B.M. <---M.E.C. <---M.S.I. <---Ma non <---Macchioni Antonio <---Malavasi Demos <---Malavasi Gioacchino <---Mandamento di Appiano <---Manifatture Cotoniere Napoletane <---Manlio Rossi Dori <---Manlio Rossi Doria <---Marcello Piacentini <---Marchi Mario <---Marelli Ercole <---Maria Luigia Fortini <---Maria Occhipinti <---Maria Rezzonico <---Maria del Monte <---Mario Andreis <---Mario De Micheli <---Mario Pasta <---Mario Sterle <---Mario Stragiotti <---Mario di Brusimpiano <---Mario di Busto <---Mattino di Napoli <---Max Bondi <---Mazzoli Olimpio <---Meccanica applicata <---Meccanica-Lombarda <---Membro del Comando <---Membro del Comitato <---Memorie di un barbiere <---Meschiari Abner <---Metallurgica Veneta <---Michele Bianco <---Mignani Arturo di Cadero <---Milano a Sesto <---Milano dal generale Bava Beccaris <---Milano del Comitato <---Ministri Segretari di Stato <---Mobiliare Italiano <---Modena M <---Modena P <---Monetti Ugo di Malnate <---Monte Grappa <---Monte dei Paschi <---Monza nella Resistenza <---Motta Giuseppe di Induno <---Movimento operaio <---Movimentp Sociale Italiano <---N.A.I. <---N.A.L. <---N.T.U.C. <---Nacht in Mauthausen <---Nazioni Unite <---Nazzareno Scarioli di Genzano <---Neuer Pian di Schacht <---New Deal <---Nietzsche a Hoff <---Nino Angelo Mere <---Nuova Antologia <---Nuovo Ordine <---Nuovo Ordine Europeo <---Nuovo Risorgimento <---Nuovo Risorgimento Italiano <---O.M.F. <---O.M.O. <---O.P.E.C. <---Officina Galileo <---Officina Meccanica Olivetti <---Officine Ferroviarie Meridionali <---Officine Meccaniche Mi <---Officine Mia <---Officine Savoia Marchetti <---Olgiate Olona <---Oltre Oceano <---Ordine nuovo <---Oreste Lizzadri <---Ossola Giuseppe di Varese <---Ottorino Respighi <---P.B. <---P.C.J. <---P.C.S. <---P.N. <---P.O.S.D. <---P.O.S.D.R. <---P.O.U.P. <---P.P. <---P.P.P.T. <---P.S. <---P.S.I.U.P. <---P.S.L <---P.S.L.I. <---P.S.P. <---P.S.S. <---Pacchioni Bruno <---Pajetta Ettore di Taino <---Paletta Pietro di Taino <---Paola De Boni <---Paolo Ceri <---Paolo Emilio Pavolini <---Paris Profeti <---Partito Nazionale <---Partito Nazionale Fascista <---Partito Proletariato <---Patologia <---Pedrazzi Alfonso <---Peverani Nino <---Piano Marshall <---Piazzale Loreto <---Pietro Faustini <---Pietro Gasparri <---Pietro Lari <---Pietro Mascagni <---Pietro Romualdo Pirolta <---Pietro Tresso <---Plebs League di Londra <---Po-Iastri <---Polano a Cesare <---Politecnico di Torino <---Pontedera Narsete Citi <---Popolo di Roma <---Poppi Qsvaldo <---Porta Battista di Fagnano Olona <---Porta S <---Porta S Paolo <---Prato Smeraldo <---Presidente del Consiglio <---Presidente del Senato <---Presidente del Tribunale <---Presidenza del Consiglio <---Primo Ministro Segretario di Stato <---Psicologia <---Quattro giornate <---R.D.T. <---R.F.T. <---R.S.H.A. <---R.S.S. <---RAI <---RIV <---Radio Cora <---Radio-elettronica <---Raffaele De Grada <---Reali Carabinieri <---Reichshuhrer SS <---Renato Lattami <---Renato Simoni <---Repubblica Democratica Tedesca <---Repubblica Popolare Polacca <---Repubblica del Titano <---Repubblica di Libia <---Repubblica di Monte <---Repubblica federale <---Repubbliche Socialiste Sovietiche <---Resistenza a Firenze <---Resistenza a Monza <---Resistenza in Friuli <---Resistenza in Modena <---Resistenza nella Capitale <---Richard-Ginori <---Rionero in Vulture <---Rivista di cultura <---Robert Oppenheimer <---Roberto Cul <---Roma-Berlino <---Romeo di Napoli <---Rosa Lu <---Rossa in Romania <---Rostov sul Don <---Ruggero Macchi <---S.A.B.C.A. <---S.A.D.E. <---S.A.O.G. <---S.D. <---S.D.K.P. <---S.E.A. <---S.F.I.O. <---S.T.E.T. <---SADE <---SNIA <---Sacchetti Dorando <---Saint-Cergues <---San Martino Diversa <---San Possidonio <---Sandro Pertini <---Santa Maria <---Santa Sede <---Santina Brusa <---Santina Brusa Pasqué <---Scienze a Torino <---Scritti di Turati <---Scuola Libera Popolare <---Scuola Rossa Superiore <---Secolo Illustrato <---Segretario del Partito Nazionale Fascista <---Senato del Regno <---Senegai nella Assemblea Nazionale <---Sergio De Giorgi <---Sezioni del Partito <---Signor Presidente <---Silvano Corradi <---Silvia Pankhurst <---Silvio Perozzi <---Sion Segre <---Sistematica <---Snia Viscosa <---Soccorso rosso <---Socialdemocrazia del Regno <---Società Boracifera di Larderello <---Società Marelli <---Società Meccanica <---Società Meridionale <---Società Meridionale di Elettricità <---Società Strade Ferrate Meridionali <---Società degli Alti Forni <---Società di Esecutori di Pie Disposizioni <---Sommaruga Dante di Carnago <---Sottosegretario di Stato <---Stati O <---Stati O P <---Stati Uniti <---Stati del Golfo <---Statica <---Statica grafica <---Statistica <---Stato Operaio <---Stato T <---Stato corporativo <---Stato di Torino <---Stato fascista <---Stazione Radio di Prato <---Stazione di Navacchio <---Storia del Diritto <---Strade Ferrate Meridionali <---T.A. <---T.S. <---Taddeo Costantino <---Tan Wah Pioh <---Tecnologie <---Teoretica <---Testimoni a Belsen <---Toni Umberto Mario <---Torre Littoria <---Tubi Togni <---U.D. <---U.I.L. <---U.R. <---U.S.I. <---Ugo Ojetti <---Ugo Zanardi <---Umberto I <---Umberto I a Monza <---Un anno dopo <---Una sera <---Una voce <---Unione Cattolica Popolare <---Università di Leida <---V Commissione Finanze <---V Congresso del Comintern <---V.E. <---Valli del Pasubio <---Viaggio in Italia <---Vieri Sivieri <---Villa Vincenzo <---Vincenzo Manzini <---Vincenzo Ussani <---Virgilio Bellone <---Vita di Silvio <---Vito Loschi <---Vittore Albini <---Vittore a Milano <---Vittorio Foa <---Vittorio Ravazzoli <---Vnembro del Comitato <---Walter Marcobl <---Zanzi Fedele di Castronno <---Zeme Lqmellina <---Zino Zini <---Zobbi Livio <---Zona B <---Zoologia <---Zootecnia <---abbigliano <---alcomunismo <---altipiano <---ampliano <---anarchismo <---anticulturalismo <---anticulturaliste <---antigiolittiano <---antihitleriana <---antimperialista <---antisocialista <---antizaristi <---antàgonista <---appropriano <---arditismo <---articolista <---artigiane <---artigiano <---astensioniste <---attivismo <---attivisti <---avviano <---azionisti <---banditismo <---bordighiana <---bordighiano <---bordighismo <---calisti <---cameristi <---catechismo <---cavouriani <---centesimi <---centrista <---classiste <---clientelismo <---colonialismo <---cominciano <---commercialista <---corporativismo <---costituzionalisti <---cristiana <---cristiani <---cristiano <---d'Alessandria <---d'Annunzio <---d'Aosta <---d'Elsa <---d'Etiopia <---damigiane <---danubiano <---dell'Alto <---dell'Arno <---dell'Asse <---dell'Associazione <---dell'Ente <---dell'Occidente <---dell'Operti <---dell'Ottocento <---democristiano <---dottrinarismo <---economista <---economisti <---efficientismo <---egiziana <---egiziani <---egiziano <---elettoralismo <---emiliano <---enologica <---estremista <---estremisti <---evoluzionista <---fascismi <---federalismo <---franchisti <---futuristi <---giolittiano <---goriziana <---guardiane <---idealismo <---ideologia <---ideologici <---indiano <---induista <---industrialismo <---insurrezionalista <---internazionalismo <---internazionalista <---interventismo <---interventista <---interventisti <---iraniana <---istriana <---leghisti <---leninismo <---leniniste <---liana <---liano <---maccartismo <---marchigiano <---marxiste <---mazziniana <---mazzinianesimo <---mazziniano <---militarismo <---minacciano <---moderatismo <---moralista <---musicista <---mussolinista <---nazifascismo <---nazifascista <---naziste <---nell'Europa <---nell'Italia <---nell'Ufficio <---neocolonialismo <---neocolonialista <---neofasciste <---neutralisti <---niniani <---novecentista <---nubiani <---oltranzismo <---opportunista <---ordinoviste <---orientalista <---paracadutisti <---parassitismi <---parlamentarismo <---partigianismo <---pendolarismo <---pluralismo <---politicantismo <---populisti <---possibilista <---postfascista <---prefascista <---profetismo <---progressisti <---proselitismo <---protezionista <---psicologia <---puritanismo <---radicalismo <---radiotelegrafisti <---razionalismo <---razzismo <---razzista <---realista <---rigliano <---rismo <---sciani <---scista <---separatismo <---serratiana <---sommergibilista <---spiritualismo <---squadrismo <---staliniane <---stalinismo <---stensionista <---sull'Appennino <---taliano <---tautologie <---tecnicismo <---tecnologiche <---tecnologie <---terrorismo <---terzinternazionalista <---terzinternazionalisti <---turaliste <---umanista <---ventiniana <---verdiana <---zarista <---zariste <---zionalista <---È Grande <---È Umberto Calosso