→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Max Jacob è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 17Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 206

Brano: [...]avis. Nel 1911 entrò in contatto epistolare con Giuseppe Prezzolini (v.) e Pietro Jahier, diventando corrispondente dall’Egitto della rivista fiorentina “La Voce”. Nel 1912 lasciò l’Egitto e si stabilì in

_1

Francia, per perfezionare gli studi di diritto, che però abbandonò assai presto per iscriversi alla Facoltà di Lettere della Sorbona. A Parigi conobbe i maggiori esponenti dell’arte d’avanguardia: Picasso, Paul Fort Modigliani, Braque, Max Jacob, Cendras, Apollinaire, Savinio, De Chirico, Soffici.

Nel 1914 tornò in Italia e partecipò attivamente alla campagna interventista, tenendo comizi in Versilia. Dopo un breve arresto si trasferì a Milano, dove insegnò francese in una scuola secondaria e frequentò il gruppo di Carlo Carrà. Chiamato alle armi, nel dicembre del 1915 era sul fronte del Carso, dove rimase per tutto il 1916.

L’esperienza traumatica della guerra lo indusse a scrivere le liriche del Porto sepolto, autobiografia spirituale che manifesta un sentimento di intensa solidarietà umana nella comune esperienza di dolore. [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 176

Brano: [...]durante l’occupazione tedesca della Francia fu internato nel campo di Drancy. Ivi si spense per congestione polmonare. Artista tra i più complessi e problematici dell’Europa tra le due guerre, tuttora da esplorare e valutare essendo gran parte dell’opera sua ancora inedita, simboleggia forse quanto altri mai e ad altissimo livello la crisi della cultura borghese nel nostro secolo.

Il critico Jean Cassou ha visto nella conversione religiosa di Max Jacob una suprema rivolta contro lo spirito borghese, paragonandolo a G. Flouault, « altro genio cattolico che trova nella più nera satira del volto borghese un conforto all'ingenuità della propria fede ».

L’arresto di sua sorella da parte dei tedeschi lo sconvolse e in un certo senso lo preparò al proprio, che accettò con dignitoso e distaccato coraggio.

E. Po.

Jacobs, Rudolf

Capitano della Marina da guerra germanica, dopo avere partecipato alla campagna d’Africa e ad altre imprese tedesche, nel 1943 prestava servizio in Italia, tra Punta Bianca e Bocca di Magra (La Spezia), al comando[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Max Jacob, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---italiana <---A.R.C.L <---Angela Davis <---Bastia di Licciana Nardi <---Bibliografia <---Bocca di Magra <---Brigate Nere <---C.L.N. <---Consiglio di Stato <---DDR <---Deutschen Demokratischen Republik <---Die Entwicklung <---Diplomatica <---Diritto <---Facoltà di Lettere <---Fratelli di Soledad <---Frère Mature <---Gazzetta del Popolo <---Il Popolo <---Illuminato dalla Dea Giustizia <---Jean Cassou <---Kaboul I <---La Voce <---Lettere dal carcere <---Licciana Nardi <---Ministero degli Esteri <---O.N.U. <---Pace di Parigi <---Paolo in Brasile <---Paul Fort Modigliani <---R.D.T. <---R.F.T. <---Repubblica Federale Tedesca <---Roi Kaboul <---Rudolf Jacobs <---San Paolo <---San Pietro <---San Pietro Mosez <---Scienze <---Scienze agrarie <---Stampa del Ministero degli Esteri <---U.R.S.S. <---U.S.A. <---antifascista <---antinazista <---artigiana <---cattolicesimo <---comunisti <---fascismo <---fasciste <---fascisti <---hitleriano <---interventista <---italiane <---italiani <---italiano <---salesiani <---simbolista <---socialista <---socialiste <---socialisti <---surrealismo