→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Mauro Del Giudice è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 512

Brano: [...]za del capo del governo, di Emilio De Bono (direttore generale della Pubblica Sicurezza) e di Giovanni Marinelli, segretario amministrativo del Partito fascista. Nel corso del processo furono evocati le violenze, i ferimenti e gli assassinii di oppositori al fascismo, le sovvenzioni elargite ai sicari, le complicità degli ambienti governativi e del partito al potere. L’istruttoria penale contro la « Ceka » fascista fu coraggiosamente condotta da Mauro Del Giudice, dai magistrati Faggelia e Tancredi, e gli atti relativi occuparono ben 44 volumi. Ma il 19.11.1924 il procuratore generale Crisafulli, per ordine del ministro di Grazia e Giustizia Aldo Oviglio, sì rifiutò di permettere l’unione delle azioni giudiziarie in un unico procedimento. Seguì così una farsa di processo contro il generale De Bono dinanzi al Senato, che finì dopo sei mesi in una bolla di sapone. Tutti gli imputati membri della Ceka del Viminale furono ben presto posti in libertà. D’altra parte erano ormai pronte le « leggi eccezionali »: con la costituzione del Tribunale speciale, il [...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Mauro Del Giudice, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Albino Volpi <---Aldo Rutato <---Augusto Malacria <---Bibliografia <---Cagoia Amendola <---Ceka del Viminale <---Del Giudice <---Diritto <---Echi del Terrore <---Emanuele Modigliani <---Emilio De Bono <---Giuseppe Viola <---Giustizia Aldo Oviglio <---Mussolini sul Popolo <---Presidenza del Consiglio <---Renzo Nobili <---Roberto Forges <---autista <---fascismo <---fascista <---fascisti <---ruffiano <---socialista