→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Mario Fubini è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 27Analitici, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Analitici)


da Recensione di Remo Ceserani su Francesco Orlando, freudiano del «misanthrope» e due scritti teorici, Torino, Einaudi, 1979, pp. 248 in KBD-Periodici: Belfagor 1980 - maggio - 31 - numero 3

Brano: [...] Th. W. Adorno, Torino, Einaudi, 1975, pp. 5404
e 5914) mi pare che contengano alcune brillanti intuizioni e che indichino la direzione giusta per l'interpretazione del testo. E tuttavia il discorso di De Angelis, inevitabilmente sommario e volutamente polemico, soffre di alcune manchevolezze:
a) non si misura con la lettura piú fine, esperta e circostanziata prodotta da un critico che pur si allinea all'interpretazione tradizionale, quella di Mario Fubini (« Aminta » intermezzo alla tragedia della «Liberata*, pubblicata come introduzione all'edizione dell'Aminta, Stamperia Tallone 1967 e anche come saggio a sé sul « Giornale storico della letteratura italiana » 145, 1968, pp. 3852);
b) nello stabilire l'alternativa fra la tragedia che l'Aminta non è ma dovrebbe essere e la favola pastorale che è costretta a essere (un'alternativa in qualche modo parallela a quella posta da Fubini fra la « tragedia » della Gerusalemme e l'« intermedio » dell'Aminta) De Angelis non esplora a sufficienza le caratteristiche intrinseche della favola pastorale, una[...]



da j.s.[Jole Soldateschi], scheda sintetica di «Giornale storico della letteratura italiana» in KBD-Periodici: Rinascita 1975 - 8 - 29 - numero 34

Brano: Giornale storico della letteratura italiana
Rivista trimestrale diretta da Mario Fubini, condirettort: E. Bigi, E. Bonora, G. Folena, M. Marti. Casa editrice Loescher, Torino,
formato: cm. 24x16.
Il Giornale storico nacque nel 1883, fondato da A. Graf, F. Novati, R. Renier, come la rivista del metodo storico, perché i direttori pensarono non ad una generica antologia di erudizione, ma all'organo di una precisa scelta culturale. Egualmente diffidenti, se non ostili, contro il Carducci e contro il De Sanctis, i collaboratori della rivista lamentavano la deficienza di una vera storia della letteratura, dopo quella del Tiraboschi, e chiedevano che per riparare questa carenza si la[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Mario Fubini, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---De Sanctis <---Giornale storico della letteratura italiana <---Linguistica <---Storia <---italiana <---Alonge <---An Essay <---Antonio Banfi <---Antonio D'Andrea <---Appendice <---Arnold Hauser <---Bachtin <---Basta <---Bi-Logic <---Bibliografia <---Bollettino <---Bortolo Tommaso <---Cedric Whitman <---Célimène <---D'Andrea <---Dante Della Terza <---De Angelis <---Der Sandmann <---Don Giovanni <---Duckworth <---Elio Benevelli <---Enrico De Angelis <---Estetica <---Fassò <---Filologia <---Filosofia <---Freud <---Friedrich Nietzsche <---Frye <---Fubini <---Graf <---Hoffmann <---Ignacio Matte Blanco <---Infinite Sets <---Italian Studies <---Leo Marx <---Librioggi <---Loescher <---Logica <---Lukács <---Lukács de La <---Marx <---Mi pare <---Misanthrope <---Montreal <---Motti <---Motto <---Nietzsche <---Novati <--- <---Oxford University Press <---Phèdre <---Poetica <---Pratica <---Psicanalisi <---Psicanalisi e marxismo <---Psicologia <---Racine <---Renier <---Retorica <---Rivista trimestrale <---Sandmann di Hoffmann <---Semiotica <---Sociologia <---Stamperia Tallone <---Storiografia <---Tasso <---The Machine <---The Unconscious <---Tiraboschi <---Tommaso Sozzi <---Topografia <---Vidossi <---Yearbook <---Zatti <---adorniani <---antropologia <---antropologica <---biologica <---crociana <---dell'Aminta <---dialettologia <---filologia <---filologica <---filologiche <---filologico <---freudiana <---freudiano <---idealisti <---ideologia <---ideologica <---ideologico <---ideologie <---imperialismo <---interviste <---irrazionalismo <---italiane <---italiani <---lacaniana <---manieristi <---marxismo <---marxista <---marxisti <---metodologica <---mitologica <---narcisismo <---nell'Introduzione <---psicanalista <---psicanalisti <---psicologia <---psicologica <---scetticismo <---sentimentalismo <---siano <---simbologia <---socialista <---sociologia <---sociologiche <---spitzeriana <---storicisti <---strutturalisti <---umorismo