→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Mario Carli è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 8Entità Multimediali, di cui in selezione 4 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 124

Brano: [...]ni che, provenienti dagli strati più sani delle masse popolari, avevano costantemente mantenuto i contatti con queste masse; da essi ebbero origine, in molte località, quei gruppi di Arditi del popolo (v.) che scrissero pagine di genuino eroismo nella storia del movimento operaio italiano.

Nel dopoguerra andarono costituendosi, sulla base degli ex arditi, anche alcune associazioni. Il 7.1.1919 l’ex ufficiale degli arditi e scrittore futurista Mario Carli fondò a Roma VAssociazione Arditi d'Italia, con orientamento nazionalista di estrema destra. Analoga associazione fu fondata a Milano, nell’abitazione di Emilio F.T. Marinetti, leader del futurismo (v.), dall’ex capitano Ferruccio Vecchi. Il Carli e il Vecchi furono anche condirettori della pubblicazione L’Ardito.

Non privo di interesse il rapporto tra gli arditi e il movimento futurista. Quest’ultimo aveva sempre espresso la propria vocazione di non limitarsi al campo puramente artisticoletterario, ma di partecipare attivamente (su posizioni di violento bellicismo e di fiero nazionalismo)[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 459

Brano: [...]guerra ad un altrettanto deciso interventismo. Alla terza dimostrazione, organizzata a Roma il 12.4.

1915, Mussolini Tu arrestato con Marinetti. Ma ormai si era alla vigilia della dichiarazione di guerra all'Austria.

Dopo la partecipazione al conflitto, Marinetti e i suoi amici ripresero le loro lotte politiche a Milano, contribuendo direttamente alla formazione dqi Fasci di combattimento. Con Marinetti, i più attivi in questo senso furono Mario Carli e Ferruccio Vecchi.

A quest'epoca però il futurismo creativo, in particolare quello dei pittori, si era già praticamente concluso con la conversione di Carrà alla pittura metafisica, che è l’esatto contrario del dinamismo futurista. e con la morte di Boccioni nel

1916, avvenuta per una caduta da cavallo nel corso di una esercitazione.

Poco prima di morire, Boccioni aveva scritto a un amico: « Da questa esistenza io uscirò con disprezzo per tutto ciò che non è arte [...]. Esiste solo l'arte ». Nel bel mezzo dell'entusiasmo, la crisi l’aveva quindi colto di sorpresa, sconcertandolo, ed[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 460

Brano: [...] anche questo confuso estremismo, al secondo congresso del fascismo (v.), tenutosi a Milano nel maggio del 1920, non potè fare a meno di scontrarsi col nuovo orientamento politico di Mussolini che ormai tendeva a presentare il suo partito come un partito d’ordine per ottenere il consenso generale della borghesia e delle forze monarchiche. A quel congresso infatti Marinetti accusò la direzione fascista di aver fatto macchina indietro e, insieme a Mario Carli e altri futuristi, uscì dall'organizzazione, « non avendo potuto imporre alla maggioranza fascista la loro tendenza antimonarchica e anticlericale ».

La rottura tuttavia non poteva durare a lungo, proprio per la sostanziale identità d’origine dei due movimenti. Abbiamo visto infatti che, pur senza abbandonare le sue fantasie libertarie, già nel 1924 Marinetti si era già riconciliato con Mussolini e col fascismo. Da questa data in avanti Marinetti accetterà lo svolgimento della politica fascista per tutto il ventennio, sino all’ultimo episodio della Repubblica di Salò, alla quale egli aderì[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 351

Brano: [...]o a danno degli altri popoli; accetta il postulato supremo della Società delle Nazioni che presuppone l'integrazione di ognuna di esse, integrazione che per quanto riguarda l'Italia deve realizzarsi sulle Alpi e sull’Adriatico con la rivendicazione di Fiume e della Dalmazia ».

3. « L'adunata del 23 Marzo impegna i fascisti a sabotare con tutti i mezzi la candidatura dei neutralisti di tutti i partiti ».

Dopo Mussolini parlarono Marinetti e Mario Carli. Nel pomeriggio intervennero E. Malusardi, G. Capodivacca, M. Bianchi, R. Teruzzi, D. Ghetti, D.C. Garibaldi, Manzini, A. Fiecchi, Marinelli, Del Latte, A. Galassi ed E. Bartolazzi.

Mussolini prese la parola una seconda volta affrontando la questione del programma del nuovo movimento. Ne spiegò il carattere « antisocialista », ma nello stesso tempo favorevole al proletariato e alle rivendicazioni delle classi lavoratrici, configurando quella piattaforma populista che taluni gruppi di fascisti avrebbero di tanto in tanto rispolverato negli anni successivi (fino al congresso repubblichino di[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Mario Carli, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---italiano <---Ferruccio Vecchi <---Storia <---eroismo <---fascismo <---fascista <---fascisti <---futurismo <---futurista <---futuristi <---F.T. <---d'Italia <---dinamismo <---interventismo <---nazionalismo <---nazionalista <---Arditi del popolo <---Associazioni dei Combattenti <---Bartolozzi Ettore <---Bianzé-Livorno <---Boattini Vittorio <---Bonafini Napoleone <---Boschi Ettore <---Bosi Nereo <---Brambillaschi Giovanni <---Carbone Giovanni <---Chiesa Ernesto <---Con Mussolini <---D'Annunzio <---D.C. <---De Angelis Ernesto <---Deffenu Luigi <---Diritto <---Distaccamento G <---Distaccamento G A P <---Distaccamento di Verezzo <---Emilio F <---Emilio F T <---Facchini Antonio <---Farinacci Roberto <---Fasciolo Benedetto <---Ferruccio Ferradini <---Fiecchi Arturo <---Franceschelli Aldo <---Francesco Bena <---Fraschini Alcide <---G.A.P. <---G.B. <---G.P. <---Garibaldi Decio Canzio <---Ghetti Domenico <---Giuseppe Gardano <---Il mattino <---Jachetti Francesco <---Jeckling Manlio <---La patria <---La storia <---Longoni Attilio <---Ma non <---Marinetti F <---Marinetti F T <---Mario Giampaoli <---Mazzi Tito <---Metafisica <---Moili Mario <---Moroni Paolo <---Nascimbeni Mario <---Poetica <---Pozzi G <---Pozzi G P <---Presiedeva F <---R.A.U. <---R.A.U.G. <---Raimondi Carlo <---Razza Luigi <---Reparto Arditi Ufficiali <---Retorica <---San Sepolcro <---Scudieri Raffaele <---Sepolcro in Milano <---Teatro Dal Verme <---Tilgher sulla Stampa <---Zappi Ferdinando <---antipartigiane <---antisocialista <---arditismo <---attivismo <---bellicismo <---bergsoniano <---comunista <---costruttivisti <---dell'Italia <---estremismo <---gliano <---imperialismo <---interveniste <---interventista <---interventiste <---irrazionalismo <---italiana <---lista <---marinettiana <---marinettiani <---marinettiano <---militarista <---neutralisti <---ottocentismo <---parossismo <---populista <---professionisti <---radicalismo <---ribellismo <---rinettiana <---sansepolcristi <---siano <---socialista <---spontaneismo <---squadristi <---tecnicismo <---vitalismo