→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Mario Bo è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 317

Brano: [...]mazioni di montagna. Questi sanitari curavano i partigiani feriti, avvicendando medici e infermieri nell’opera di pronto soccorso presso i distaccamenti della zona. Responsabile del nucleo era il primario chirurgo dott. Angelo Bertolotto che intervenne personalmente a curare feriti in alcuni Comuni savonesi quali Mallare, Osiglia, Quiliano, Sassello e nella zona detta delle Rocce Bianche.

Fra i medici più attivi erano anche Giovanni Bogliolo, Mario Bonaccorti, Pietro Ferro, Giuseppe Ma ragliano, Antonio Reforzo, Angelo Tessitore, mentre l’impiegato amministrativo Romolo Revere provvedeva ad assumere in carico all’ospedale i partigiani, ricoverandoli con false generalità.

All’Istituto Santa Corona di Pietra Ligure, I’8.10.1944 l’infermiere Tommaso Baroncini costituì una cellula del P.C.I. e organizzò una S.A.P. interna. Da queste organizzazioni prese vita il C.L.N. dell’istituto e di questo, oltre agli infermieri Gino Briano, Ernesto Stella e Giuseppe Zanocco, fecero parte l’economo Amedeo Salvaterra, nonché i medici Gerolamo Mangiarotti[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 378

Brano: [...]926), il sacilese Alessandro Munaretto (1919), i tenenti Pagliazzotti e Romolo Cella.

La repressione antipartigiana

Dalle risultanze dei processi celebrati dopo la Liberazione, emerge un quadro impressionante delle atrocità perpetrate dai nazifascisti nella zona. Il primo processo fu celebrato il 5.5.1945 contro Odorico Borsatti davanti al Tribunale del Popolo di Udine, formato per disposizione del C.L.N. locale e presieduto dal magistrato Mario Boschian. Conclusosi con la sentenza di condanna a morte dell'imputato, poi eseguita, esso rese di pubblico dominio le efferatezze del « Centro ».

Gli altri processi vennero celebrati davanti a Corti straordinarie d’assise in Udine.

Nella sentenza del 5.10.1946 contro Ruggiero, Rotigni e altri si legge: « Il primo novembre 1944 fu mandato a Palmanova un reparto della milizia fascista, composto da una cinquantina di uomini, comandato dal cap. Ruggiero Ernesto per coadiuvare il cap. Pakibusch nella lotta antipartigiana. Il reparto rimase in Palmanova, nella caserma Piave, fino al 19 aprile 1[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Mario Bo, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---C.L.N. <---P.C.I. <---S.A.P. <---nazifascisti <---A Rocchetta Ligure <---Adriano Zunino <---Alessandro Munaretto <---Amedeo Salvaterra <---Angelo Spotorno <---Angelo Tessitore <---Antonio Reforzo <---Attilio De Lorenzi <---Corona di Pietra <---Croce Rossa Svizzera <---De Lorenzi <---Felice Cascione <---Giacomo Rotigni <---Gino Briano <---Giovanni Bogliolo <---Giovanni Turrin <---Giuseppe Ma <---In particolare <---Marghero di Millesimo <---Medicina <---Paolo di Savona <---Pietra Ligure <---Remigio Rebez <---Repubblica di Venezia <---Rocchetta Ligure <---S.S. <---San Paolo <---Santa Corona di Pietra Ligure <---Silvio Bonfante <---Stefano Perrier <---Storia <---Tribunale Speciale di Corte <---Tribunale del Popolo di Udine <---antifascisti <---antipartigiana <---antipartigiane <---espansionismo <---fascismo <---fascista <---fascisti <---italiane <---italiani <---liano <---nazista <---nazisti <---ragliano