→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Luigi Gatti è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 6Entità Multimediali, di cui in selezione 4 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 126

Brano: [...]gifuggi generale: e mentre alcuni fascisti si arresero subito, altri, dati velocemente alle fiamme fasci di documenti, tentarono di dileguarsi per le vie della montagna o lungo la riva del lago. Ma nessuno di loro fece molta strada: tutti furono catturati e rinchiusi, chi nelle scuole di Musso e chi a Dongo. I partigiani arrestarono i gerarchi Paolo Zerbino, Ruggero Romano, Fernando Mezzasoma, Augusto Liverani, Goffredo Coppola, Nicola Bombacci, Luigi Gatti, Ernesto Nudi, Ernesto Daquanno, Pietro Calistri; e, inoltre, gli autisti e i poliziotti al loro seguito (Cesare Marcucci, Francesco Cetti, Virgilio Pallottelli, Alfredo Frighi, Antonio Brocchi, Armando Rebecchi, Teresio Beltrami, Francesco Piazza, Domenico Baghetto, Giuseppe Nicoletti).

L’autoblinda compieva intanto, con evidente scopo intimidatorio, troppo disinvolte evoluzioni lungo l’autocolonna: per cui, allorché, dopo aver raggiunto la coda della colonna, volle nuovamente comparire in testa, qui venne distrutta dai partigiani e, con essa, ne vennero eliminati i due occupanti. In quel[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 820

Brano: [...]toppani e a Pizzo d’Erna), nel Varesotto (a San Martino) e nel Verbano, come Carlo Beretta (Tom) che fu tra i fucilati di Fondotoce (v.).

In breve tempo si costituì il C.L.N. locale, alla cui guida furono designati Luigi Fossati per la Democrazia Cristiana, Enrico Faré per il P.S.I., Fortunato Scali per il P.C.I. e Dante Porta per il Partito d’Azione. Il 20 ottobre, in un’azione gappista (una delle prime della regione) venne ferito il gerarca Luigi Gatti e la città dovette subire il pugno di ferro del comandante delle truppe tedesche Willy Tensfeld. Furono operati alcuni arresti, tra cui quello di Dante Porta, sicché gli altri membri del C.L.N. dovettero darsi alla

820



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 821

Brano: [...]retto Militare.

Il 26 aprile le truppe tedesche che si erano asserragliate nelle officine Strebel deposero le armi, mentre davanti alla caserma « S. Pao

lo » si verificarono scontri a fuoco, nel corso dei quali perse la vita il patriota Carlo Mengoni delle Brigate Garibaldi.

Nella caserma « Pastrengo » venne installato un campo per prigionieri politici fascisti, ma l’unica condanna a morte decretata dal C.L.N. di Monza colpì il fascista Luigi Gatti, responsabile di numerose efferatezze, in particolare della uccisione di Michelini, Ratti e Criscitiello.

Alla mezzanotte del 29 aprile entrarono a Monza le prime truppe alleate. L’indomani, esattamente al

lo scadere deH’ultimatum posto dalle forze partigiane, il generale Tensfeld firmò la resa.

Monza diede un alto contributo alla Guerra di liberazione, espresso dai suoi 83 caduti. Oltre a quelli già citati, si ricordano qui: la Medaglia d’oro Gianni Citterio, ucciso a Megolo (v.) il 13.2.1944; Amedeo Ferrari, morto a Pian Vadà in vai Grande il 14.6.1944; il marchese Ferdinando Tacol[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 635

Brano: [...]divisioni profonde in campo operaio agevolarono l’opera di repressione messa in atto dalle squadre antisciopero.

I fascisti si atteggiarono a tutori dell’ordine e intrapresero un’azione a vasto raggio contro le città del CentroNord. Si registrarono scontri violenti a Novara (v.), ad Ancona, a Livorno e a Genova (v.), dove venne tra l’altro devastata la sede del quotidiano riformista (v. Lavoro Nuovo, II). A Milano, le squadre di Cesare Forni, Luigi Gatti, Aldo Finzi, Parenti, Franco Colombo, Tanzi e Chiabrera attaccarono e occuparono Palazzo Marino (sede del Comune), cacciandone l’amministrazione socialista, e incendiarono la sede dell'“Avanti!”.

Con il fallimento dello “sciopero legalitario” il movimento operaio fu praticamente sconfitto e tutti i cen

tri dell’Italia settentrionale e centrale finirono sotto il controllo dei fascisti. Facevano ancora eccezione Torino (v.), dove gli squadristi ancora non osavano entrare, e Parma (v.), dove la popolazione e gli Arditi del popolo (v.) capitanati da Guido Picelli (v.) costrinsero le squadre[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Luigi Gatti, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---fascisti <---fascista <---Antonio Gambacorti Passerini <---C.L.N. <---Gianni Citterio <---P.C.I. <---P.S.I. <---fascismo <---fasciste <---socialista <---Alberto Menichini <---Aldo Buzzelli <---Aldo Motta <---Angelo Piontelli <---Anna Boera <---Antonio Brocchi <---Antonio Gramsci <---Antonio Ratti <---Arditi del popolo <---Armando Rebecchi <---Augusto Liverani <---Augusto Nobili <---Brianza-Est <---Brigata Michele Moretti <---Brigata S <---Brigata S A P <---Brigata del Popolo <---C.G.S. <---C.L.N.A.I. <---C.V.L. <---Capanna Stoppani <---Carlo Bracesco <---Carlo Samiolo <---Casa del Fascio <---Centro interno <---Cesare Maria De Vecchi <---Citterio in Piazza Boschetti <---Clara Petacci <---Comando di Divisione <---Comitato centrale <---Commissariato di Pubblica Sicurezza <---D.C. <---Davide Guarenti <---Di Vona <---Dionisio Gambaruto <---Distretto Militare <---Emilio De Bono <---Enrica Sala <---Ettore Muti <---Ezio Riboldi <---Felidano Ge <---Fortunato Scali <---Francesco Piazza <---Franco Colombo <---Gabriele De Stavola <---Gian Battista Stucchi <---Giancarlo Puecher <---Ginese del Grande <---Giovanni Giorgi <---Giovanni Marcora <---Giuseppe Caradonna <---Giuseppe Di Magno <---Goffredo Coppola <---Guardia Nazionale Repubblicana <---Guido Picelli <---La casa <---La notte <---La sera <---Lago di Dongo <---Lago di Moltra <---Marcia su Roma <---Mario Degli Innocenti <---Mario Luvolini <---Michele Moretti <---Nello Degli Innocenti <---Orlando Giorgetti <---Osoppo-Friuli <---Palazzo Marino <---Paolo Porta <---Partito comunista <---Partito nella Brianza <---Piazza Boschetti Reali <---Primo Fumagalli Bonfiglio <---Radio Londra <---S.A.P. <---Sergio Baucci <---Teatro San Carlo <---Teresio Beltrami <---U.R.S.S. <---Vera Gambacorti Passerini <---Villa Reale <---Vincenzo De Benedictis <---Virgilio Pallottelli <---Vittore a Milano <---Willy Tensfeld <---antifascista <---antifascisti <---autisti <---azionista <---comunista <---comunisti <---d'Adda <---democristiana <---gappista <---gappisti <---italiana <---nazifascista <---nazifascisti <---nazismo <---nazista <---riformista <---socialisti <---squadrista <---squadristi