→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Luigi Cocco è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 4Entità Multimediali, di cui in selezione 4 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 529

Brano: [...]essere trasferito in Germania. I lavoratori ripresero il lavoro soltanto verso sera, quando un comunicato annunciò che i tedeschi avevano revocato il provvedimento. AH'indomani furono arrestati 29 operai e alcune settimane dopo (31.3.1944) un maggiore delle S.S., dopo aver fatto riunire tutte le maestranze nel cortile dello stabilimento, dall'alto di una terrazza annunciò che 4 degli arrestati erano stati condannati e fucilati (Umberto Carlotto, Luigi Cocco, Cesare Ermi nel li e Aldo Marzotto). Tutti gli altri arrestati erano stati deportati in Germania (tra essi, Giuseppe Rampazzo sarebbe morto a Mauthausen e Giovanni Salvato si

La zona gravitante sulla valle del Chiampo

sarebbe spento appena tornato dalla prigionia). Con quella crudele sentenza i nazisti si erano proposti di terrorizzare i lavoratori, ma il risultato che ottennero fu invece quello di spingerne un buon numero verso le formazioni partigiane, ogni giorno più attive.

I rastrellamenti

Dinanzi all’intensificarsi dell’azione partigiana, il 14.4.1944 i fascisti reagirono c[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 157

Brano: [...] 1924); Giancarlo Cella (Milano, 1914); Corrado Cencetti (Reggello, 1927); Giuseppe Cenda (Matteria, 1924); Ercole Cerasari (Roma, 1917); Virgilio Cerbai (Camugnano, 1908); Aroldo Chiappelloni (Roma, 1900); Silvestro Chinellato (1910); Paolo Chiodini (Arluno, 1903); Michele Ciampolini (Campi Bisenzio, 1890); Edoardo Ciappi (Fi, renze, 1910); Pietro Ciarniello (Roma, 1908); Oscar Cipriani (Lastra a Signa, 1900); Roberto Clementi (Leonessa, 1905); Luigi Cocco (Domusnovas, 1894); Leone Codemo (Alano di Piave, 1916); Costantino Codini (Nibbiola, 1912); Luigi Coletta (Acquarica del Capo, 1916); Umberto ColettiPerucca (Roma, 1917); Edro Colombini (Piombino, 1924); Mario Raimondo Colombo (Monza, 1925); Samuele Colombo (Arluno, 1901); Renzo Colzi (Carmignano, 1913); Glauco Conti (Pisa,

1923); Duilio Cordelli (Cerreto Guidi, 1886); Beniamino Cordovai (Rodi, 1923); Nissim Cordovai (Rodi, 1924); Pasquale Correale (Gioiosa Jonica, 1913); Alfio Corsaro (Catania, 192,1); Dino Corsini (Vaiano, 1909); Domenico Cosentino (San Giorgio Morgeto, 1911); Aldo Cost[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 460

Brano: [...] era sorta ad Arzignano tra giovani e giovanissimi nell’autunno del

1943, dopo aver compiuto numerose azioni (fino a Vicenza) dovette sciogliersi e molti dei suoi membri dovettero trasferirsi in montagna in seguito a un'infiltrazione che aveva determinato numerosi arresti. Inoltre, nel marzo 1944, la repressione dello sciopero nelle Officine Pellizzari di Arzignano, compiuta da reparti di S.S. con la fucilazione degli operai Umberto Carlotto, Luigi Cocco, Cesare Erminelli e Aldo Marzotto, suscitò tra le maestranze e nella popolazione un’ondata di rivolta che si tradusse nell'afflusso di decine di partigiani in montagna.

La Brigata « Vicenza »

Alla fine di marzo, il Battaglione « Danton » contava già su duecento componenti e assunse il nome di Brigata « Vicenza » (il nome di Danton passò a uno dei suoi reparti). Distaccamenti e pattuglie della Brigata cominciarono quindi a irraggiarsi dalle valli del Chiampo e dell'Alpone in quelle di Squaranto, Tregnago, lllasi, Progno, e sull'altipiano della Lessinia.

L'assillo deH'armamento costitu[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 374

Brano: [...]o da quelle del lanificio Rossi di Dueville.

Il mattino del 27 marzo i lavoratori della “Pellizzari” di Arzignano scesero nuovamente in sciopero, ma i tedeschi intervennero subito, arrestando 4 lavoratori e il giorno successivo altri 25, i primi imputati di aver pronunciato frasi « incriminabili », i secondi con il pretesto di un ritardo nella ripresa del lavoro. Giunse poi la notizia della fucilazione dei primi 4 arrestati [Umberto Carlotto, Luigi Cocco, Cesare Erminelli e Aldo Marzotto). Gli altri 25 furono imprigionati, quindi trasferiti nel campo di concentramento di Fossoli (v.) e infine deportati in Germania: dal 31 marzo del 1944 anche Arzignano era divenuta “zona di operazioni”.

Il C.L.N. provinciale

Già nell’ottavo numero di “Giustizia e Libertà”, giornale clandestino stampato a Vicenza e uscito il 15.7. 1943, si annunciava la trasformazione del Comitato nazionale dei partiti antifascisti in Comitato di liberazione nazionale (C.L.N.). I primi due numeri di “Fratelli d'Italia”, organo del C.L.N. di Vicenza (per i piombi del lino[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Luigi Cocco, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Aldo Marzotto <---S.S. <---fascisti <---guardiano <---nazifascisti <---A.E. <---Albano Gaiola <---Alberto Benveniste <---Alberto Cugno <---Alberto De Marchi <---Alessandro Ferrari <---Alfredo Barnaba <---Alfredo Gavino <---Alla sera <---Anacleto De Martin <---Angelo De Palma <---Angelo Fabiàn <---Angelo Fiocchi <---Antonio Atzori <---Antonio Braico <---Antonio Brunetti <---Antonio Colombara <---Aurelio Piva <---Badia-Selva <---Bassano del Grappa <---Battista Crippa <---Battista Del Ben <---Beniamino Cordovai <---Bindo Donatini <---Bressan di Magrè <---Bruno Dal Dosso <---C.L.N. <---Carlo Bussotti <---Carlo Costa <---Carlo De Falco <---Carmelo Cannoletta <---Cesare Arnoffi <---Cesare Di Bello <---Cesario Cataldo <---Coletti-Perucca <---Comando di Anders <---Comitato di Liberazione <---Commissione interna <---Costantini di Sandrlgo <---D'Aiello <---Danzica Hermann Rauschning <---Davide Benveniste <---Della Via <---Domenico Marchioro <---Edoardo Ciappi <---Edro Colombini <---Emilio Bossi <---Emilio Fontana <---Ercole Cerasari <---Federico Fiorio <---Felice Fratoni <---Ferrazza a Campodalbero <---Filippo Felice <---Francesco Boano <---Francesco Canofari <---Francesco Dot <---Francesco Ferjancic <---Francesco Ferrari <---G.A.P. <---G.N.R. <---Gaetano Luigi Baroni <---Germano Giacomello <---Giacomo Fasoli <---Gialliano Fiorini <---Gianfranco De Capitani <---Gino Bartolini <---Gino Cerchio <---Gino Zerbato <---Giorgio Morgeto <---Giovanni Bon <---Giovanni Bora <---Giovanni Bourdet <---Giovanni Damiano <---Giuseppe Biancalani <---Giuseppe Cenda <---Giuseppe Fattore <---Giuseppe Ferletic <---Giuseppe Rampazzo <---Glauco Conti <---Guglielmo De Martino <---Guido Manera <---Henny Da Rin <---Igino Gardon <---Il C <---Il C L <---Il mattino <---Imo G <---Industrie Tessili Vicentine <---Italo Magrin <---Ivo Dainelli <---La lotta <---Leandro De Rosa <---Leone Efrati <---Leonello Betti <---Libero Casarini <---Luciano Della Lunga <---Luigi Barcella <---Luigi Caponi <---Luigi Coletta <---Luigi F <---Luigi Pietro Bassani <---Marcello Baroncini <---Marco Braico <---Mariano Rossi <---Mariano Soave <---Mario Becucci <---Mario Brodetto <---Mario Cassielo <---Mario Covra <---Mario Fiandini <---Mario Molon <---Mario Raimondo Colombo <---Massimo Biagi <---Nazzareno Capaccio <---Nissim Galante <---Norisse Giuseppe Brescl <---Officine Pellizzari di Arzignano <---Oscar Cipriani <---Pace Di Segni <---Paolo Andreone <---Paolo Chiodini <---Partito comunista <---Piero Cammei <---Pietro Ciarniello <---Pietro Fornaciari <---Pietro Gialina <---Pino Ron <---Pra in Lombardia <---Pretto-Escher <---Raul Fontanelli <---Raul Giuseppe Boneschl <---Roberto Caputa <---Roberto Clementi <---Roberto Fossi <---Romano Cocco <---Rossi di Due <---Rossi di Vicenza <---Ruggero Bruschi <---Salomon Cugno <---Samuele Cugno <---San Giorgio <---Santo Angelo <---Senato di Danzica Hermann Rauschning <---Silvestro Chinellato <---Smalterie di Bassano del Grappa <---Spartaco Fedi <---Umberto Bancuni <---Umberto Luigi Finocchi <---Valentino Ferraro <---Vincenzo Carlo <---Vittorio Botti <---Vittorio Cugno <---Vittorio De Pellegrino <---Vittorio Fumagalli <---Vittorio Gambino <---Voce del popolo <---altipiano <---antifascista <---antifascisti <---comunista <---cristiana <---d'Istria <---d'Italia <---fascista <---italiane <---linotipista <---nazista <---nazisti <---rista <---socialista <---topiano <---valligiani