→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Luigi Ciceri è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 340

Brano: [...]rgoticino quattro soldati tedeschi sono stati feriti. Per ordine del Comando superiore, per ogni soldato ferito saranno fucilati tre uomini di questo comune; inoltre, affinché i banditi non possano più trovare ricovero e aiuto, il paese sarà incendiato ». In pochi minuti, tra la folla ammassata, furono scelte a caso le vittime, e la popolazione fu costretta ad assistere alla fucilazione. Caddero sotto le scariche della mitraglia: Franco Cerruti, Luigi Ciceri, Giovanni Franchini, Rinaldo Galloni, Alberto Luchetta, Giuseppe Meringi, Narciso Nicola, Olimpo Paracchini, Benito Pizzamiglio, Andes Silvestri, Virginio Tognoli, Francesco Tosi, Mario Piota. Quest’ultimo, rimasto soltanto leggermente ferito, si rialzò non appena i nazifascisti se né furono andati e potè mettersi in salvo.

Compiuto l’eccidio, i tedeschi incendiarono il paese. Mentre gli abitanti tentavano di spegnere il fuoco, i familiari dei caduti raccolsero i loro morti, ma i nazisti, ritornati alcune ore dopo, imposero di riportare i cadaveri sulla piazza e proibirono che ne venisse d[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Luigi Ciceri, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Alberto Luchetta <---Andes Silvestri <---Benito Pizzamiglio <---Francia dal generale Sikorski <---Franco Cerruti <---Ghiare di Berceto <---Igino Borin <---Jan Stanislaw Jankowski <---Lancieri di Polonia <---Mario Piota <---Mikolaiczyk del Partito <---Olimpo Parac <---Partito comunista <---Polska Armja Ludowa <---Rinaldo Galloni <---S.S. <---Virginio Tognoli <---Zydowa Organizacja Bojova <---attesista <---comunista <---dell'Armja <---fascismo <---nazifascisti <---nazionalista <---nazisti <---socialisti <---zarista