→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Julius Zeyer è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 3Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 451

Brano: [...]compagni tutta una rete di giornali e di riviste clandestine. Al principio del

1941 fu nominato membro del Comitato centrale del Partito comunista cecoslovacco.

Le rischiose responsabilità di partito non lo distoglievano però dal portare avanti uno studio che, da tempo, aveva in animo su alcuni aspetti della storia della letteratura cèca. Portò a termine una prima monografia su Bozena Nemcova, scrittrice e patriota dell’ '800; un saggio su Julius Zeyer, e iniziò un ampio studio sul celebre poeta slovacco Jan Neruda. Il manoscritto

su Neruda, incompleto, venne sequestrato dalla Gestapo insieme alle altre carte di Fucik e andò in parte distrutto; ne rimangono solo sei capitoli.

Catturato a Praga in seguito a tradimento il 24.4.1942, nel corso di una riunione clandestina, fu dapprima portato nelle carceri della Gestapo Pankrac e poi nella prigione della Peckarna, dove venne lungamente torturato. Tradotto nell'estate 1943 a Bautzen, in Germania, e poi a Berlino Plotzensee, qui fu processato e condannato a morte da un « Tribunale del popol[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Julius Zeyer, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Aldo Settepassi <---Comitato centrale <---Filosofia <---Gestapo Pankrac <---Giulio Malfatti <---Il viaggio <---Inghilesco Malfatti <---Julius Fucik <---Lina Barsali <---Maria Grazia Barsali <---Partito comunista <---Rude Pravo <---Scienze <---Scienze sociali <---Storia <---Umberto Guiducci <---Universale economica <---comunista <---hitleriana <---imperialisti <---italiana <---marxismo <---nazista <---nazisti <---socialista