→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Jaurès Busoni è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 12Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 541

Brano: [...]a d’Italia; dichiara di mutare il nome della propria organizzazione in quel

lo di Federazione giovanile comunista italiana ». (Da “L'Ordine Nuovo” dell.2.1921).

Come riferì lo stesso quotidiano comunista, tale scelta venne fatta « per acclamazione », ma ne dissentirono i giovani socialisti “unitari” (« una decina e rappresentano cinquemila o seimila iscritti ») che, dopo aver espresso il loro disaccordo attraverso l’intervento del delegato Jaurès Busoni (v.), protestando per l’assoluta mancanza di democrazia che aveva caratterizzato l’apertura del congresso abbandonarono i lavori. Riuniti in un teatro di Fiesole, gli “unitari” continuarono a discutere tra loro e decisero di continuare a tar vivere la F.G.S.I., di pubblicare un nuovo organo di stampa (Gioventù socialista) e di eleggere una Direzione con segretario nazionale Fernando Santi (v.). Primeggiavano, fra gli “unitari”, i delegati della Federazione giovanile di Reggio Emilia, forte di circa 2.500 iscritti.

I « veri compagni », come si autoqualificarono i giovani comunisti rimasti a[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 217

Brano: Empoli

Le Leggi eccezionali fasciste del 1926 fecero sparire dalla circolazione tutti i partiti non fascisti, ma il Partito comunista continuò a operare grazie alla sua organizzazione clandestina. I socialisti Paolo Caciagli e Jaurès Busoni furono inviati al confino. Nel giugno 1927 il comunista empolese Adamo Turri venne processato dal Tribunale speciale e condannato a 1 anno di reclusione. Mario Migliorini fu costretto a espatriare clandestinamente, seguito nel tempo da molti altri comunisti e anarchici. Nel 1927 venne individuata dalla polizia l’organizzazione comunista locale: 30 persone furono arrestate e 10 di queste deferite al Tribunale speciale, mentre Pietro Ristori e altri riuscirono a espatriare.

Lotta antifascista del P.C.I.

Nel 1928 gli oltre 200 comunisti empolesi si organizzarono autonomamente, stabilendo c[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Jaurès Busoni, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Comitato centrale <---Partito comunista <---comunista <---comunisti <---socialisti <---Adamo Turri <---Adriano Olivetti <---Alla F <---Alla F G <---Centro interno <---F.A.I. <---F.G.C. <---F.G.C.I. <---F.G.S.I. <---Federazione Anarchica Italiana <---Federazione Anarchici Italiana <---Fronte Popolare <---Gino De Marchi <---Giuseppe Berti <---Il Centro <---K.I.M. <---La F <---La F G <---Leo Lambertini <---Luigi Longo <---Mario Migliorini <---Olivetti a San Giorgio Canavese <---Ordine Nuovo <---P.C.I. <---P.S.I <---P.S.I. <---Paolo Caciagli <---Paolo Vezzi <---Parigi nel Congresso <---Rigoletto Martini <---Rutilio Reali <---San Giorgio <---Secondino Tranquilli <---Ugo Fedeli <---antifascista <---antifascisti <---astensionisti <---bordighiani <---ceramisti <---d'Italia <---dinovisti <---fascismo <---fascista <---fasciste <---fascisti <---italiana <---italiano <---settarismo <---socialista