→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Ignazio Ambrogio è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 62Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 478

Brano: [...]ij ha un respiro mostruoso, una personalità propria. Qui non c’entra il futurismo. Esiste solo il poeta, il grande poeta ». Un uomo che seppe vivere nel suo tempo e che prestò la propria voce e la propria vita alla riscossa del popolo russo in anni che hanno segnato la storia del nostro secolo.

Le sue ultime parole scritte prima di morire furono: « Siate felici ».

Bibliografia essenziale: V. Majakovskij, Opere complete (4 volumi) a cura di Ignazio Ambrogio, Editori Riuniti, Roma 1958;

A. M. RipelIino, Majakovskij e il teatro russo d'avanguardia, Torino 1959; A. M. Ripel I ino, Poesia russa del Novecento, Milano 1960; V. Sklovkij, Majakovskij, Milano 1967; V. Majakovskij, Opere scelte Poesie Poemi Teatro (a cura di M. De Micheli), Milano 1967.

G.Ri.

Majano

Comune di circa 6.000 abitanti in provincia di Udine, durante la Guerra di liberazione Majano fu centro di intensa attività partigiana.

Già negli anni del regime fascista erano sorti tra i lavoratori di Majano gruppi di lotta clandestina. Tra gli antifascisti più attivi di quel [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 11

Brano: [...]i eccezionali proporzioni, pubblico che a sua volta ritrova nelle liriche di Hikmet i motivi profondi della sua lotta quotidiana: « Penso che la poesia debba essere innanzi tutto utile — ha scritto Io stesso Hikmet —. Utile a tutta l’umanità, utile ad una classe, a un popolo ».

Bibliografia: Le sue opere sono uscite in italiano nel 1960, in una edizione pressoché completa a cura di Giovanni Crino, nei due volumi Poesie e Teatro (traduzioni di Ignazio Ambrogio, Giovanni Crino, Joyce Lussu e Velso Mucci).

R.Bo.

Himmler, Heinrich

N. Monaco di Baviera il 7.10.1900, m. a Luneburg (Germania) il 23.5.

1945. L’uomo destinato a diventare la personalità più potente e temuta del Terzo Reich dopo Hitler (v.) era figlio di un maestro elementare di stretta osservanza cattolica. Frequentò un istituto tecnico agrario e si diplomò in agronomia. Reduce da una breve esperienza militare durante la prima guerra mondiale,

11


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Ignazio Ambrogio, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Bibliografia <---socialista <---Agronomia <---Andrea Pau <---Civitella Messer Raimondo <---Colle Ripabianca <---Dante Delle Case <---Domenico Troi <---Editori Riuniti <---Ettore Troilo <---Galliano Colloredo <---Gastone Buttazzoni <---Giovani Turchi <---Giovanni Crino <---Ivan Ivanovic <---Kemal Ata <---La morte <---Lama dei Peligni <---Lettere a Taranta <---Lino Della Schiava <---Luigi Salvati <---Nazim Hikmet a Berlino <---Opere complete <---Ripel I <---Sciuba di Gessopàle <---Sociologia <---Storia <---U.R.S.S. <---antifascista <---antifascisti <---burocratismo <---comunista <---comunisti <---fascista <---fasciste <---fascisti <---futurismo <---futurista <---italiano <---kemalista <---kemalisti <---mussoliniana <---nazifascisti <---sociologia