→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Suggerimento: provare anche I.V.A.Il segmento testuale IVA è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 36Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da [I giorni della Resistenza / Noemi Vicini Marri (testo di) ; Lucio Lombardo Radice (Guida alla lettura) ; prefazione di Ferruccio Parri], p. 28Corpo dell'opera [numerazione b(non originale)] (Monografia/libro

Brano: Mercoledì'8 SETTEMBRE 1943

IN UMA CASERMA 0» LASPE2.IA $1 ATTENDONO ORDINI

# /nNALMENlTE^X

f* Vuna lettera da \

*\ ROMA CON 0 /

distruzioni : y

MALA MISSIVA CONTIENE SOLO L'ESORTAZIONE A

ISTRUIRE LA TRUPPA N^l CANTI PATRIOTTICI

IVA GONI SONO STRACARICHI l FUGGÌASCHI INCERTI, 5TANCNI VMUIATI "TRENO $C£NOE ve*}© IL $t/Q MA IL VIAG6IO

MOPENA LÀ CITTADELLA

C (/MA FORTEZZA ESTENSE DEL *600 (/SATAAWCHS COM£ERGA?l& LO NEL 1^31 FU CONDOTTO

in catene ciro mbnqtti

RIMILE è LA SITVAZ.IONB NELLE ALTRE CITTÀ : QVESTO OlORN© SARA' RICORDATO COME |t Piò UMILIANTE NELLA STORIA DEL NOSTRO PAESE

cor cJUzocr

Ufi TrttfjJCcr

btrccjflrmi «

IrtXùLcr C\.

* * *

CCtfK* * /('o^ak'vj /

...FINISCE PRIMA l T£0E$tHI BLOCCANO IL CONVOGLIO

STAZIONE

lODalMA

...ARRESTATO 6 VI VENNE

IMPICCATO COL SORELLI

[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 436

Brano: Campi di internamento

avviati fin dapprincipio ai campi di lavoro, particolarmente a quello di Dora, dipendente da Buchenwald (v.), ove subirono perdite spaventose.

A fine luglio 1944 un accordo « ad hoc » fra Mussolini e Hitler risolse sbrigativamente il problema giuridico, imponendo a tutti i sottufficia

li. graduati e militari di truppa il passaggio alla condizione di « liberi lavoratori »; per quanto riguarda gli ufficiali, l’accordo — fra reticenze, ambiguità, tentennamenti, determinati anche dalla compatta volontà espressa dagli ufficiali stessi di non volere mutare la condizione di durissima cattività — rimase inoperante. Parecchi di essi, costretti peraltro al servizio del lavoro, rifiutarono qualsiasi collaborazione e furono decimati nei campi di punizione; con loro, quei soldati e graduati che si ribellarono a passare « li[...]

[...]i Fullen, Gross Hesepe e Dalum (4.138 internati, per la maggior parte ufficiali); VII A, a Gòrlitz, fra Dresda e Breslavia (1.501 internati).

L’elenco di Anfuso è lacunoso. Non risulta elencato, infatti, il lager 83 di Wietzendorf, nell'Amburghese, che era il più numeroso campo ufficiali (con 4.000 internati); mancano inoltre i lager di Greifswald (Il C) e Neubrandenburg (Il A) in Pomerania; Teschen (Vili B) e Brux (32) in Boemia; Hohenstein (IVA), a ovest di Dresda; Ludwigsburg (V A), Offenburg (VC), Sulzbach (XIII

A) e Weiden (XIII B) in Baviera; Oberhausen (VI J), a ovest di Essen; Forellkrug (VIK), in Westfalia; Ziegenhai (IXA), BadOrb (IX

B) e Hammelburg (XIII C) nel Hessen; Krems (XVII B), MarktPongau (XVIII C e 317) in Austria; e Berlino (183, 385 e 891).

La vita nei campi

« I prigionieri vivevano in genere stipati in baracche di legno, spesso mancanti della luce elettrica, dormivano sui "castelli" di due o tre piani, muniti di un sacco con dentro paglia che, rinnovata soltanto nei trasferimenti, finiva per ridursi [...]

[...] di Dresda; Ludwigsburg (V A), Offenburg (VC), Sulzbach (XIII

A) e Weiden (XIII B) in Baviera; Oberhausen (VI J), a ovest di Essen; Forellkrug (VIK), in Westfalia; Ziegenhai (IXA), BadOrb (IX

B) e Hammelburg (XIII C) nel Hessen; Krems (XVII B), MarktPongau (XVIII C e 317) in Austria; e Berlino (183, 385 e 891).

La vita nei campi

« I prigionieri vivevano in genere stipati in baracche di legno, spesso mancanti della luce elettrica, dormivano sui "castelli" di due o tre piani, muniti di un sacco con dentro paglia che, rinnovata soltanto nei trasferimenti, finiva per ridursi a jun impasto polveroso. Al mattino, e spesso anche nel pomeriggio, "conta” all’aperto, qua

li che fossero le condizioni atmosferiche, per la durata, talvolta, di ore e ore. Verso mezzogiorno distribuzione, sempre all’aperto, dell’unico rancio, che i prigionieri chiamavano "sbobba", consistente in un litro di acqua con pochi grammi di grasso e l’aggiunta di rape, raramente di orzo o ceci, con poche patate. In molti campi que

436


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine IVA, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Bad-Sulza <---FORTEZZA ESTENSE <---Karl Marx <---Karl Marx Stadt <---Markt-Pongau <---NOE <---Piò UMILIANTE NELLA STORIA DEL NOSTRO <---ROMA <---Salò da Filippo Anfuso <---Storia <---fascista <---italiani <---nazisti <---patriottismo <---siano