→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Gustavo Bianchi è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 5Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 239

Brano: [...]viato dal primo ministro Cavour; quindi con l'acquisto della baia di Assab da parte della compagnia armatoriale genovese Rubattino per farne base di

rifornimento per le proprie linee di navigazione. Nel 1869 subentrò nella proprietà della baia il governo italiano, retto in quegli anni da Agostino Depretis, che ebbe così la sua prima base colonialista in Africa. Nel 1886 due spedizioni, rispettivamente comandate da Giovanni Maria Guidetti e da Gustavo Bianchi, avventuratesi neM'interno vennero attaccate e distrutte da bande dancale. Il governo italiano colse da ciò il pretesto per compiere alcune spedizioni punitive che avevano in realtà il compito di allargare la testa di ponte italiana in Africa.

Primo colonialismo italiano

Da Massaua, occupata nel 1882, il generale San Marzano spinse le puntate italiane sempre più nell 'interno, suscitando la reazione armata degli abissini, allora guidati dal negus Giovanni IV. Il 27.1.1887 un battaglione agli ordini del maggiore Tommaso De Cristoforis venne circondato a Dogali dalle bande di ras Aiuta e [...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Gustavo Bianchi, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Adua in Eritrea <---Debra Marcos <---Gibuti-Addis <---Giovanni IV <---Giovanni Maria Guidetti <---Il Parlamento <---Menelik II <---Somalia Francese <---Sàkià Selassiè <---Tommaso De Cristoforis <---altopiano <---anarchismo <---colonialismo <---colonialista <---colonialiste <---comunisti <---cristiano <---estremismo <---italiana <---italiane <---italiani <---italiano <---massimalisti <---populista <---riformismo <---riformisti <---stremisti