→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Guido Bianco è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 767

Brano: [...]ero tenute elezioni democratiche e a scrutinio segreto della Giunta amministrativa comunale, cui parteciparono tutti i capifamiglia del capoluogo. In quella occasione Dionigi Massimelli [Nestore), commissario della 98a Brigata Garibaldi, tenne un pubblico comizio alla popolazione del paese.

La Giunta comunale risultò così composta: Ettore Aresca, liberale e padre di un caduto partigiano; Secondo Biglia, socialista ed ex garibaldino in Spagna; Guido Bianco; Bosia, del Partito dei contadini e rappresentante della frazione Serre, che venne poi eletto sindaco di Mombercelli; Pier Paolo Milanaccio (v.), democristiano, che fece anche parte della Giunta popolare di governo; Eraldo Nicola e Pietro Sosso.

Per tutto il periodo di esistenza della « zona libera » e anche successivamente ebbero sede a Mombercelli il Comando della 45a Brigata Garibaldi e poi quello del Raggruppamento Divisioni « Monferrato ». La zona di operazioni del Raggruppamento si estese all'intera provincia di Asti sulle due rive del Tanaro, da Canelli (verso le Langhe) fino a Cocc[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Guido Bianco, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Baldino Lazzerini <---Baviera tra Inghilterra <---Bertoldo Nardini <---Bibliografia <---C.L.N. <---Carlo Fiori <---Cesare Lazzerini <---Costa Rossa <---Dante Livio Bianco <---Emidio Mosti <---Emilio Carli <---Erminio Bab <---Ettore Aresca <---G.L. <---Gaetano Floris Fiorini <---Giuseppe Lombardi <---Italia libera <---Mario Pietrelli <---Monaco di Baviera tra Inghilterra <---Passo del Cerreto <---Pier Paolo Milanac <---Reggimento Fanteria <---S.S. <---Sirio Rosselli <---Stefano Biglia <---Vallone di Mombercelli <---democristiano <---eroismo <---espansionismo <---fasciste <---fascisti <---nazifascisti <---nazista <---socialista