→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Grosseto è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 72Analitici, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Analitici)


da Luciano Bianciardi e Carlo Cassola, I minatori maremmani (con tre documenti) [documenti: Lettera del Sindacato Minatori aderente alla CGIL, al Distretto Minerario di Grosseto del 7-8-1953 in cui si prospettano i pericoli derivanti dai metodi di conduzione della miniera, e in particolare dal cosiddetto metodo dei franamenti del tetto, firmata in calce «per la segreteria» Betti Duilio; Lettera di risposta del Distretto Minerario di Grosseto del 29 Ottobre 1953 firma in calce «L'ingegnere capo» Tullio Segu... in KBD-Periodici: Nuovi Argomenti 1954 - 5 - 1 - numero 8

Brano: [...]han lasciato i resti di vecchie fonderie. Lo stesso nome di uno dei paesi della zona, Montieri, allude esplicitamente (« mons aeris ») ad una origine mineraria.
Oggi il principale prodotto minerario della Maremma é la pirite, un bisolfuro di ferro, che viene usato, con il processo delle camere di piombo, per la fabbricazione dell'acido solforico, elemento fondamentale per la produzione di esplosivi e di concimi chimici. Nel 1953 in provincia di Grosseto sono state estratte 956 mila tonnellate di pirite, e cioè l'80 per cento della pirite nazionale. A sua volta la pirite italiana rappresenta quasi il 10 per cento della produzione mondiale, per cui si può dire che la pirite maremmana costituisce quasi l'8 per cento della produzione mondiale.
Al secondo posto della produzione mineraria maremmana troviamo la lignite (189 mila tonnellate estratte nel 1953). Di gran lunga inferiore la produzione di altri minerali (mercurio, antimonio, caolino, piombo, sostanze refrattarie). In complesso l'attività mineraria maremmana impiega circa 9 mila lavorato[...]

[...]li scoppi di grisou, in quelle di pirite la silicosi é, per i minatori, praticamente inevitabile. La silicosi é la conseguenza del lavoro sulla piastra, cioè sugli strati silicei che separano i filoni del minerale. Sotto l'azione dei perforatori si leva una gran polvere di silicio che, respirata, attacca i polmoni dei minatori provocando traumi, e preparando il terreno alla tbc. Una percentuale del 25 per cento, fra i ricoverati nel sanatorio di Grosseto, é costituita da minatori.
Anche a Ribolla gli incidenti vanno aumentando, ed il medico della società li attribuisce ad una causa più psicologica che tecnica. In realtà i rapporti delle C. I. e delle organizzazioni sindacali han spesso denunciato come pericoloso il metodo di coltivazione a franamento e la insufficiente ventilazione delle gallerie. L'attuale direttore della miniera, che è un dirigente palesemente politico (fra l'altro la sua specializzazione é ' l'elettrotecnica, non la mineraria) é inavvicinabile. Gli Impiegati a lui sottoposti evitano di parlare, dicono che non son tenuti a[...]

[...]rtare le cause del disastro e le eventuali responsabilità, prahaibilmente impiegheranno parecchio tempo prima di giungere a conclusioni definitive. Nd frattempo, crediamo opportuno pubblicare tre documenti, a nostro giudizio impressionanti, perché rivelano coane tra le maestranze fosse diffuso id timore di quello che poi purtroppo é accaduto.
>I documenti sono:
1) una lettera del Sindacato Minatori aderente alla COIL, al Distretto Minerario di Grosseto. In questa lettera si (prospettano i periteli derivanti dai metodi dei conduzione della miniera, e in particolare dal cosiddetto metodo dei franamenti del tetto;
2) la risposta, di tono complessivamente tranquillante, del Distretto Minerario di Grosseto;
3) una seconda lettera del Sindacato Minatori, ohe si dichiara insoddisfatto dei chiarimenti forniti e ribadisce il proprio punto di vista sullo stato di pericolo esistente nella miniera di Ribolla.
RIBOLLA Ribalta, 781953
All'Ispettorato del Lavoro Roma Al Distretto Minerario Grosseto Al Signor Prefetto Grosseto All'Ufficio del Lavoro . Grosseto Alla Direzione Soc. Montecatini Alla Camera del Lavoro Grosseto Alla C. I. S. L. Grosseto
Alla U. I. L. Grosseto
Questo Sindacato, nell'informare le Autorità competenti, gli Enti, le Organizzazioni in indirizzo, sulla situazione esistente nella Miniera dei cantieri e graduale smobilitazione da parte della Soc. Montecatini della miniera stessa, nonché sulla trasgressione della legge di polizia mineraria, ed il continuo pericolo che minaccia la vita dei minatori.
SINDACATO MINATORI COMUNALE
20 LUCIANO BIANCIARDI CARLO CASSOLA
È bene toner conto innanzi tutto, che nella piena efficienza della miniera (febbraio 1948) erano impiegati 3.643 unità; con mezzi coercitivi e illegali adottati dalla Montecatin[...]

[...]esso la Soc. Montecatini affinché siano rispettate le Leggi vigenti di polizia mineraria, e si garantisca la continuità della miniera, con nuovi criteri tecnici, produttivi, salvaguardando l'incolumità del personale ed incrementando 1'occupazione di mano d'opera per il bene dell'economia provinciale e nazionale a beneficio della nazione e di tutto il popolo.
p/la Segreteria: BEM DUILIO
I MINATORI MAREMMANI 23
CORPO DELLE MINIERE
DISTRETTO DI GROSSETO
Prot. n. 3999 Grosseto, 29 Ottobre 1953
Oggetto: La situazione della miniera
di Ribolla e la sicurezza nelle miniere.
A S, E. Il Prefetto della provincia di Grosseto
ep.c.
Al Ministero dell'Industria e del Commercio
Direzione Generale delle Miniere
Ispettorato Tecnico Roma.
All'U~zcio Provinciale del Lavoro Grosseto
All'Associazione degli Industriali e Grosseto
Alla Camera Sindacale Provinciale (U. I. L.) Grosseto
All'Unione Sindacale Provinciale (C.S.I.L.) Grosseto
Alla F.I.L.I.E. Federazione Provinciale Grosseto
Al Sindaco del Comune di Roccastrada
Al Sindacato minatori aderente alla C.G.I.L. Ribolla
Con riferimento allarichiesta delll'Erc. Vostra e al recente interessamento di organi sindacali e della stampa relativamente alla situazione nella Miniera di Ribolla e alla sicurezza nelle miniere della Provincia, lo scrivente si pregia di fornire le seguenti notizie.
MINIERA DI RIBOLLA
La produzione e la mano d'opera. — 11 rendimento delle miniere di lignite e di carbone di tutto il mondo si avvicina alla tonnellata/.uomo/giorno o la supera anche sensibilmente.
Infatti dalle riviste e libri reper[...]

[...]li infortuni nelle miniere di tutto il mondo malgrado gli sforzi per combatterli, sta a dimostrare la ineluttabilità del fenomeno e di questo fanno fede gli indici riportati nella tabella seguente; pure essi estratti da libri e riviste reperibili in questo ufficio.
28 LUCIANO BIANCIARDI CARLO CASSOLA
Numero dei morti ogni 3.000.000 di giornate lavorative:
Totale miniere provincia di Totale Francia Sarre Paesi Bassi Inghilterra U. S. A.
Grosseto Italia tutte 0 Miniere co Miniere
le miniere ïn di carbone öo di carbone
Anni Miniere Miniere Tot. minie re escluso .▪ ~ sferro e carb. miniere di carbone Miniere di antracite Min di carI bone bitu
di ferro di carbone w min. e lig.
e lignite
1946 3,3 16,7 15,7
1947 11,5 16,5 20 14 9,2 11,4 9,5 10,1 27,6 30,4
1948 4,6 9,6 17 11,4 11,7 14,9 4,5 7,5 22,1 29,2
1949 6,1 13,5 17,5 8,3 6,2 9 3,6 7,5 20,5 22,2
1950 10,0 13,8 19,2 10,9 11,0 10,2 4,4 8,1 17,9 22,2
1951 6,3 21,7 9,1 10,9 7,8 5,3 7,9 22,4 25,9
1952 3,1 24,6 9,1 14,8 12,7
Si dev[...]

[...]5 20 14 9,2 11,4 9,5 10,1 27,6 30,4
1948 4,6 9,6 17 11,4 11,7 14,9 4,5 7,5 22,1 29,2
1949 6,1 13,5 17,5 8,3 6,2 9 3,6 7,5 20,5 22,2
1950 10,0 13,8 19,2 10,9 11,0 10,2 4,4 8,1 17,9 22,2
1951 6,3 21,7 9,1 10,9 7,8 5,3 7,9 22,4 25,9
1952 3,1 24,6 9,1 14,8 12,7
Si deve con vera gioia constatare la soddisfacente situazione della Italia rispetto a quella dei principali paesi minerari del mondo e la lusinghiera situazione dalia provincia di Grosseto rispetto alle medie italiane. L'annc corrente stato purtroppo finora particolarmente sfavorevole, per i molti infortuni che si sono dovuti registrare, ma è da sperare che si tratti di un anno eccezionale, analogamente a quanto si é avuto nel 1950 e nel 1947.
Con questo si ritiene di poter affermare che si é fatto il possibile da parte delle direzionidelle miniere e di questo ufficio per contenere il fenomeno infortunistico, e si è lieti di comunicare che, nel piano di lotta contrc gli infortuni, la società Montecatini ha istituito un ufficio sicurezza di gruppo, diretto da un ingegnere coadi[...]

[...]el rispetto delle leggi vigenti. Si augura che l'E. V. ritenga soddisfacenti i risultati raggiunti e assicura che saranno intensificati gli sforzi per garantire al massimo la vita dei lavoratori, facendo presente che nelle miniere l'imponderabile ha sempre costituito e costituirà, purtroppo, un fattore che non pub essere trascurato.
L'INGEGNERE CAPO Tullio Seguiti
SINDACATO COMUNALE MINATORI
RIBOLLA Ribolla 18111953
Al Distretto Minerario di Grosseto
e p. c.
Al Ministero Industria e Commercio
Direzione Generale delle Miniere
Ispettorato tecnico Roma
Al Sig. Prefetto della Provincia Grosseto
All'Ufficio Provinciale Lavoro Grosseto
All'Associazione Industriali Grosseto
Alla U. I. L. Grosseto
Alla C. I. S. L. Grosseto
Al Sindaco del Comune di Roccastrada
Ci sentiamo, da parte nostra, in dovere di rispondere e chiarire le errate affermazioni fatte da Codesto Distretto Minerario, nel documento inviato al Signor Prefetto, ad altri uffici ed a noi per conoscenza, riguardante la situazione nella miniera di Ribolla. Questo perché riteniamo che quanto andremo ad esporre, possa rendere chiara visione agli organi a cui la presente diretta e soprattutto a Codesto distretto, di come realmente stanno le cose ndlla miniera di Ribolla.
La produzione e la mano d'opera. — La produzione nella miniera di Ribolla nel 1942[...]



da Leoncarlo Settimelli, Depositata dal P.G. la requisitoria per il disastro minerario di Ribolla [sopratitolo: Ieri preso la Corte di Appello di Firenze] [sottotitolo: Chiesto il rinvio a giudizio di sei dirigenti della Montecatini, tra i quali Rostan, direttore centrale della Sezione Miniere e del direttore del distretto minerario di Grosseto] in KBD-Periodici: l'Unità - Nuova serie - Edizione nazionale 1956 - - ottobre - 30

Brano: DALLA NOSTRA REDAZIONE.
FIRENZE, 29. Soltanto stamane, il Procuratore generale presso la Corte di appello di Firenze, dott. Cassiodoro Cantarano, ha depositato in cancelleria la sua requisitoria relativa al procedimento penale a carico di alcuni dirigenti della «Montecatini» pe la sciagura mineraria avvenuta a Ribolla (Grosseto) il 4 Maggio del '54.
La requisitoria contiene la richiesta di rinviare a giudizio sei persone, e cioè: il direttore centrale della sezione miniere della Montecatini, ing. Rostan, di 67 anni, residente a Milano; il direttore del gruppo minerario maremmano, ing. Gaetano Carli, di 53 anni, residente a Milano; il direttore della miniera di Ribolla,ing. Leonello Padroni, residente a Roma; il direttore del distretto minerario di Grosseto, ing. Tullo Seguiti, di 49 anni; il capo servizio delle miniere di Ribolla Antonio Marcon, di 55 anni, abitante a Roccastrada, e il capo servizio del pozzo «Camorra», ing. Roberto Baseggio, di 41 anni, abitante a Ribolla.
Per tutti, il dott. Cantarano chiede il rinvio a giudizio davanti al tribunale di Grosseto per rispondere del reato di disastro minerario colposo, dei delitti di omicidio colposo, e cioè della morte dei 43 minatori periti nel disastro del 4 maggio 1954, e dei delitti di lesioni personali colpose gravi in danno dei minatori Silo Piani e Viardo Venturi.
A conclusione della sua lunga requisitoria — che consta di cento pagine, né una più né una meno — il P.G. chied di dichiarare chiusa l'istruzione formale e di non doversi procedere nei confronti dei sei imputati per mancanza di querela in ordine ai reati di lesioni personali colpose gravi in danno dei minatori Ubaldo Bucciarelli, Gia[...]

[...]arono i gas esplosivi che avrebbero poi originato lo scoppio.
Al Rostan ed al Carli si fa carico di aver approvato la adozione di sistemi in contrasto con gli articoli contestati al Padroni.
Al Carli si contesta inoltre di aver omesso di vigilare sull'andamento delle miniere di Ribolla e di intervenire efficacemente per imporre la osservanza delle regole dell'arte mineraria.
Al Seguiti si fa carico quale ingegnere capo del distretto minerario di Grosseto di aver autorizzato l'adozione del sistema di lavorazione a fondo cieco e di aver omesso di imporre le necessarie cautele contro le polveri di carbone; al Marcon ed al Baseggio, rispettivamente capo servizio principale della miniera di Ribolla e capo servizio addetto al pozzo «Camorra», si contesta di non aver valutato e prevenuti il pericolo di esplosioni in relazione all'incidente verificatosi all'imbocco della disceneria "31".
Il Gentilini, secondo il capo di imputazione essendo il sostituto del Padroni dal 2 Maggio, non avrebbe assunta di fatto la direzione delle miniere di Ribolla.
Il do[...]

[...]apo servizio addetto al pozzo «Camorra», si contesta di non aver valutato e prevenuti il pericolo di esplosioni in relazione all'incidente verificatosi all'imbocco della disceneria "31".
Il Gentilini, secondo il capo di imputazione essendo il sostituto del Padroni dal 2 Maggio, non avrebbe assunta di fatto la direzione delle miniere di Ribolla.
Il dott. Cassiodoro Cantarano chiede che gli imputati siano inviati a giudizio davanti al tribunale di Grosseto, ma quasi certamente, per legittima susppicione, il processo avrà luogo a Firenze.
Gli atti, contenuti in 7 fascicoli constano di oltre 7 mila pagine. Vi sono comprese numerose perizie ed i risultati di diversi esperimenti compiuti a Ribolla ed in laboratorio.
Gli accertamenti tecnici e gli esperimenti condotti nella miniera di Ribolla ed in laboratorio, sono stati numerosi, soprattutto sollecitati dalla difesa. In particolare gli esperimenti tiguardavano la capacità e il funzionamento dei ventilatori per il deflusso delle sostanze venefiche ed esplosive.
Nei due anni di intenso lavoro, che h[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Grosseto, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Ribolla <---Roccastrada <---siano <---A Massa Marittima <---Agli <---Al Distretto <---Al Sig <---Aldo Belisario <---Alla C I <---Alla Camera del Lavoro <---Alla Direzione <---Alla F <---Alla U I L <---Antonio Anedda <---Antonio Marcon <---Apuane <---Arnaldo Nannetti <---Arnaldo Senesi <---Autorità <---Baccinello <---Bagno di Gavorrano <---Bartolini <---Basta <---Bedaux <---Bellini <---Bianciardi Arol <---Bianciardi Aroldo <---Bino Malossi <---Boccheggiano <---Brizzigatti Giovanni <---Bruno Brachini <---C.G.I.L. <---C.S.I.L. <---CGIL <---CISL <---Camera Sindacale <---Camorra <---Carlo Bartolini <---Cassiodoro Cantarano <---Cecina <---Chedo Peric <---Chiusdino <---Chiusura <---Ciciano <---Circolo Minatori <---Ciò <---Codesto <---Codesto Distretto <---Codesto Ufficio <---Corbelli Gennaro <---Cornata di Gerfalco <---Così <---Del resto <---Direzione Montecatini <---Direzione Soc <---Distretto <---Distretto Minerario <---Distretto Minerario di Grosseto <---Ecco <---Ennio Gentilini <---Enzo Ticci <---F.I.L.I.E. <---Federazione Provinciale <---Ferromin <---Filare <---Follonica <---Fonte Grilli <---Francesco Grippa <---Gaetano Carli <---Garcia Lorca <---Gavorrano <---Gentilini <---Gerfalco <---Giacomo Petrocchi <---Giampaolo Ciani <---Gino Malossi <---Giuseppe Carmagnini <---Gli Impiegati <---Grave <---Grosseto Al <---Grosseto Alla <---Gruppo Maremma <---Gruppo Miniere Maremma <---Ideale Tognoni <---Il Faro <---Industriali Grosseto <---Ingegnere <---La Montecatini <---Lamberto Fierli <---Leonello Padroni <---Lero Vecchiarelli <---Magrini <---Marcon <---Maremma <---Massa Marittima <---Media <---Mineraria Tirrena <---Miniera di Ribolla <---Miniere di Francia <---Ministero <---Ministero Industria <---Monte Argentario <---Montecatini <---Montecatini Alla <---Montecatini a Gavorrano <---Montecatini-Maremma <---Monterotondo <---Montieri <---Montomoli <---Montrambert <---Naturalimente <---Nelli Guido <---Niccioleta <---Opera del Riccardi <---Orbetello <---Organizzazioni Sindacali <---Otello Tacconi <---P.G. <---PCI <---Pallini Giovanni <---Paolo Savi <---Pasquale Filastò <---Perché <---Pisani Ersnanno <---Più <---Pomrini <---Prata <---Provinciale Lavoro <---Puntone di Follonica <---Renato Mulinacci <---Rendilmento <---Ribolla Antonio <---Riccardi <---Ritorto <---Roberto Baseggio <---Roccatederighi <---Roma Al <---S.S. <---Scarlino <---Segretaeria <---Sferza <---Signor Prefetto <---Silo Piani <---Sindacale Provinciale <---Sindacato Minatori <---Società <---Società Mineraria <---Società Praga <---Storia <---Tenuto <---Teramo <---Tullio Seguiti <---Tullo Seguiti <---U.I. <---U.S.A. <---UIL <---USA <---Ubaldo Bucciarelli <---Uffici Governativi <---Valdarno <---Venanzio Manganelli <---Viardo Venturi <---Vittorio Leoni <---Vittorio Ronchetti <---antifasciste <---arganisti <---attivisti <---comunista <---cottimista <---d'Africa <---d'Europa <---dell'Argentario <---dell'Industria <---dell'Italia <---dell'Ombrone <---elettricisti <---fascista <---fascisti <---incendiano <---italiana <---italiane <---italiano <---passeggiano <---psicologica <---reumatismi <---risucchiano <---scisti <---sindacalisti <---stiano