→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Gregorio Agnini è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 5Entità Multimediali, di cui in selezione 4 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 663

Brano: [...]
L’attività della Consulta

Nella dichiarazione programmatica fatta il 26.6.1945 da Ferruccio Parri, durante la prima riunione del Consiglio dei ministri, si affermava che il Ministero avrebbe provveduto « immediatamente alla convocazione della Consulta che coadiuverà e controllerà l’attività legislativa del governo ».

La Consulta si riunì per la prima volta in assemblea plenaria il 25.9. 1945, sotto la presidenza del consultore più anziano Gregorio Agnini. Presidente risultò poi eletto Car

lo Sforza, con 244 voti su 385 votanti; vicepresidenti, il socialista Arnaldo Lucci e il democristiano Mario Cingolani. La Consulta tenne 40 sedute pubbliche e 151 sedute di commissioni, rimanendo formalmente in vita fino all’1.6.1946, cioè fino alla vigilia delle elezioni politiche del 2 giugno, dalle quali sortì la Costituente.

Consistenza politica della Consulta

È difficile stabilire il numero esatto del membri della Consulta suddivisi per partito politico, giacché non tutti facevano parte di un determinato partito. Alcuni si definivano « indipen[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 82

Brano: [...], Pietro Mastino.

Partito Socialista Italiano (21 deputati): Filippo Amedeo, Giovanni Bacci, Romeo Campanini, Rossardo Capocchi, Bruno Cassinelli, Giulio Cavina, Paolo Conca, Diego Del Bello, Luigi Fabbri, Angelo Galeno, Dante Gallani, Leonello Grossi, Costantino Lazzari, Arnaldo Lucci, Pietro Mancini, Riccardo Momigliano, Angelo Noseda, Tito Nobili, Giuseppe Romita, Arturo Velia, Domenico Viotto.

Partito Socialista Unitario (23 deputati): Gregorio Agnini, Gino Baldesi, Pietro Bellotti, Alessandro Bocconi, Bruno Buozzi, Emilio Caldara, Giuseppe Canepa, Giovanni Cosattini, Mariano Costa, Enrico Gonzales, Ferdinando Innamorati, Arturo Labriola, Emilio Lopardi, Nino Mazzoni, Giuseppe Emanuele Modigliani, Oddi no Morgari, Elia Musatti, Camillo Prampolini, Antonio Priolo, Francesco Rossi, Mario Todeschini, Claudio Treves, Filippo Turati.

De Rosa, Fernando

N. a Milano il 7.10.1908, caduto a Cabeza Leja (Madrid) l'11.9.1936; studente in lettere.

Figlio di un artigiano meridionale per lunghi anni emigrato nell’America del Sud e di una maestra[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 739

Brano: [...]icorda il famosissimo Giovanni), in epoca storica più recente Mirandola diede i natali a figure di patrioti del Risorgimento, tra cui Francesco Montanari, aiutante di campo di Garibaldi e caduto a Calatafimi.

Lotte operaie e antifasciste

Dopo l’Unità d’Italia e soprattutto a cavallo del secolo, da qui e dalla vicina Finale Emilia trasse origine un vigoroso movimento di lotta dei lavoratori (soprattutto braccianti) che, guidati dal finalese Gregorio Agnini (v.) si orientarono verso il socialismo. Nel 1902 sorse a Mirandola la Camera del Lavoro e nello stesso periodo si costituirono le prime cooperative. Nel 1909 il Comune fu conquistato dai socialisti.

Sebbene le organizzazioni sindacali e cooperative venissero distrutte negli anni del primo dopoguerra dalla violenza squadrista e poi assoggettate al regime fascista, l’opposizione al fascismo non fu mai del tutto spenta e diede alla lotta protagonisti come il medico socialista Mario Merighi, il sindacalista Giuseppe Luppi, lungamente perseguitato dal regime, e don Zeno Saltini, il popolare pa[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 751

Brano: Modena

ed economiche grazie a una viva e organizzata presenza bracciantile e contadina. Già nel 1860 nasceva a Carpi una prima società di mutuo soccorso; fra il 1881 e il 1889, sempre nel Carpigiano, gli operai addetti alla industria del truciolo (cappelli di paglia) condussero aspre e numerose battaglie, trovando un importante momento di unità dazione con i braccianti e i mezzadri. L’1.4. 1886, nel corso di una dura lotta, Gregorio Agnini (v.) diede vita alla Associazione degli operai braccianti di Finale Emilia, primo nucleo organizzato della storia del movimento operaio modenese.

Recitava l'art. 2 dello statuto dell'associazione: « Essa si propone specialmente la formazione di un fondo sociale che le permetta di assumere per conto proprio lavori pubblici e privati. Con questo mezzo gli operai ad essa aderenti pensano di fare il primo passo nella vita della loro emancipazione perché, sottratto il lavoro da ogni dipendenza, l’associazione offrirà ad essi il modo di istruirsi, di educarsi e di togliersi dallo stato di miseri[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Gregorio Agnini, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---socialista <---fascismo <---fascisti <---socialisti <---Arnaldo Lucci <---C.L.N. <---Francesco Luigi Ferrari <---Storia <---antifascista <---fascista <---italiane <---socialismo <---socialiste <---A.N.P.I. <---Alessandro Bocconi <---Andrea Gallina <---Angelo Noseda <---Aurelio Rizzato <---Azotati di Porto Mar <---Bertesi a Carpi <---Bortolo Guicciardi <---Bruno Buozzi <---Bruno Cas <---C.L.N.A.I. <---Camera del Lavoro <---Camillo Prampolini <---Cesare Cerati <---Concentrazione Democratica Liberale <---Consulta nazionale <---Dante Livio Bianco <---De Gasperi <---De Togni <---Decima M <---Decima M A S <---Diego Del Bello <---Diritto <---Domenico Viotto <---Elia Musatti <---Emilio Lopardi <---Enrico Gonzales <---Erminio Ferretto <---Ferdinando Innamorati <---Fernando De Rosa <---Ferrarini a Modena <---Filippo Amedeo <---Finale E <---Forte di Gambarare <---Francesco Saverio Nitti <---Francisco Largo Cabali <---Giacomo Matteotti <---Gian Carlo Pajetta <---Giovane Italia <---Giovanna Cabianca Gatto <---Giovanni Amendola <---Giovanni Cosat <---Giuseppe Bellini <---Giuseppe Emanuele Modigliani <---Giuseppe Mion <---Guido Cestonaro <---La morte <---Leone Ginzburg <---Leonida Bissolati <---Maggiore a Venezia <---Marina a Giare <---Mario An <---Mario Cingolani <---Mario Todeschini <---Marion Rosselli Cave <---Martiri del Piave <---Massimo Mila <---Mira Lanza <---Nazionale fra Mutilati <---P.C.I. <---P.D.L <---Partito Democratico Italiano <---Partito Repubblicano <---Paul Henri Spaak <---Piazza Grande <---Pietro Bellot <---Pietro Mastino <---Primo Barzoni <---Rinaldo De Lorenzi <---Rino Naritti <---Romeo Campanini <---Sala S <---Sala S Vincenzo <---San Cataldo <---San Giacomo Roncole <---San Possidonio <---Santa Maria <---Sigfrido Simionato <---Tito Nobili <---Touring Club Italiano <---Umanità Nuova <---Umberto Ri <---Umberto di Savoia <---alpinista <---antifascismo <---antifasciste <---antifascisti <---artigiani <---artigiano <---carpigiani <---cristiana <---democristiano <---fasciste <---gramsciana <---ideologia <---interviste <---italiano <---marxista <---riformismo <---riformista <---riformisti <---simbologie <---sindacalista <---squadrista <---squadristi