→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Giuseppe Di Vittorio è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 36Analitici, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Analitici)


da Orazio Pizzigoni, Alle ore 16 funerale di Di Vittorio. Da Milano a Roma centinaia di migliaia di persone piangendo l'hanno visto passare per l'ultima volta. Da Milano a Roma in KBD-Periodici: l'Unità - Nuova serie - Edizione nazionale 1957 - - novembre - 6

Brano: [...]STRE %IO SALUTO A 1)1 VITTORIO
Du Milano a Roma centinaio di migliniò di persone
piàngendo l'hanno visto passare per I' ultimo volto
Le stazioni gremite ad ogni fermata Ali di folla per chilometri e chilometri lungo la linea ferroviaria Il pianto dei dirigenti del Partito e dei sindacati e dei lavoratori Un corteo sterminato accompagna la salina dalla stazione Termini alla sede della CGIL
1 1 1 1
Da Milano
a Roma
La salma del compagno Giuseppe Di Vittorio ha lasciato questa mattina Mila
i no per Roma su un vagone agganciato al direttissimo delle 10,15. L'accompagnavano i compagni Pajetta, Amendola, D'Onofrio, Romagnoli. i segretari della CGIL.
Santi. Pessi. Lizzadri, Lama.
1 la compagna Fibbi. dirigente dei tessili. il sen. Rovedu. il segretario della Camera del Lavoro di Milano, on. Ve
I negoni. Mu con loro, a scartare nel suo ultimo viaggio
► iI grande dirigente sindacale
scomparso, vi era tutta l'Ita
lia; l'Italia del lavoro, com mossa e addolorata. Lungo
tutto il percorso migliaia e migliaia di uomini, donne e giovani di ogni c[...]

[...]lla CGIL.
Santi. Pessi. Lizzadri, Lama.
1 la compagna Fibbi. dirigente dei tessili. il sen. Rovedu. il segretario della Camera del Lavoro di Milano, on. Ve
I negoni. Mu con loro, a scartare nel suo ultimo viaggio
► iI grande dirigente sindacale
scomparso, vi era tutta l'Ita
lia; l'Italia del lavoro, com mossa e addolorata. Lungo
tutto il percorso migliaia e migliaia di uomini, donne e giovani di ogni condizioi ne hanno reso omaggio a
Giuseppe Di Vittorio.
Ma conic dire tutta la commozione che abbiamo letto su cento e cento visi in tutte le stazioni. che ab
' bianlo colto per un attinia. mentre il treno proseguiva la sua corsa, nello sguardo di una donna che dal bal
' cone di una casa sventolava un fazzoletto, in quello di un contadino che nel suo
l campo. a lato della strada ferrata, questa mattina ave
' ra piantato una bandiera abbrunata? Troppo povera.
' scrirera Majakorski. è l'officina deIlé parole: non ba
' sta per raccontare questa grande commozione popola
re: proprio cosi. troppo po
vera, e quasi si ha paura che
una parola sc[...]

[...]. Prima che il treno si inetta in moto ri stringono attarn al segretario della Camera del Lavoro che pronuncia un breve discorso d'addio_ : C1 batteremo per l'unità di tutti i lavoratori. come tu ci insegnavi a, esclama. Poco lontano. appoggiato all'asta di u n a bandiera arrotolata. piange un lavoratore. E Come tu ci hai insegnato ,. rir1!>c e le ultime parole si perdono dietro il convoglio
ORAZIO PIZZIGONI
L' ULTIMO VIAGGIO DELLA' SALMA DI " GIUSEPPE DI VITTORIO
Era una parte di ciáscuno di.floi
che se ne andava col treno carico di. fiori
Attraverso la terra emiliana Il saluto dei contadini L'addio degli operai di Modena La sosta a Bologna e a Firenze In ogni città, i dirigenti sindacali hanno pronunciato brevi e commossi discorsi di saluto
(Continuazione dalla 1. pa&Ina)
cite riprende la stat marcia.
Piacenza, ore 11,25 — La folla occupa tutto il marciapiede della stazione con bandiere, corone e fiori, tanti, tanti, fiori. Alcune donne scoppiano in lacrime. Una di esse, con i capelli gin bianchi, accarezza ntatername►tte le assi del vagone[...]



da Sergio Antonielli, La parola dell'arcidiavolo. Luigi Russo e i trent'anni di «Belfagor» in KBD-Periodici: Rinascita 1976 - 5 - 7 - numero 19

Brano: [...]io di Scevola Mariotti su Ovidio. In nota, il Russo si dichiara lieto di ospitare il ,saggio, ma al tempo stesso se la prende con l'allora vigente governo Zoli e, in genere, con la faziosa politica delle sovvenzioni elargite ad alcuni enti e negate ad altri. Nello stesso numero c'è un saggio di Giovanni Cecchetti sul testo di Vita dei campi e sulle correzioni del Verga. Venti pagine dopo, il Russo in prima persona scrive commosso per la morte di Giuseppe Di Vittorio. Il numero l'ho scelto ad arte, anche perché 'a firma di un altro diavolo, Astarotte (ripreso dal Pulci), vi è pubblicata una noterella « Per la libertà perpetua di San Marino », in cui si condanna un fatto ohe non va dimenticato e che si può considerare paradigmatico di come si possa rovesciare un governo di sinistra mediante intrighi all'interno e illecite pressioni dall'esterno. Tuttavia, qualsiasi numero si consulti, la formula si troverà rispettata. Altre riviste sono potute sembrare più significative o importanti sul piano specifico dei lavori letterari in corso. Belfagor non ha mai acc[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Giuseppe Di Vittorio, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---socialisti <---Alcune <---Astarotte <---Belfagor <---Bologna <---Bolognct <---Bolognct-Firenze <---CGIL <---Campegine <---Cantora <---Carnera <---Chiusi <---Consustanziato <---D'Onofrio <---Davanti <---De Sanctis <---Del <---Di Vittorio <---Du Milano <---Dì Vittorio <---Emilio Sereni <---Estetica <---Eugenio Garin <---Fatemelo <---Ferrovie Reggiane <---Filosofia <---Fiorenzuola <---Forni <---Francesco Flora <---Gerratana <---Giovanni Cecchetti <---Giulio Trevisani <---Gli <---Ieri a Milano <---Ittnno <---La Camera <---Lavoro di Milano <---Luigi Russo <---Majakorski <---Marina di Pietrasanta <---Maserati <---Nascita di uomini democratici <---Natalino Sapegno <---Nenni <---Oh Peppino <---PCI <---Piacenza <---Pietrasanta <---Pratica <---Primo Maggio <---Pruit <---Reggio Emilia <---Risorgimento <---Rovedu <---San Marino <---Scevola Mariotti <---Sergio Antonielli <---Sergio Moravia <---Sitta <---Storia <---Sulla <---Terontola <---Testimonianze <---UIL <---Voglio <---Walter Binni <---Zoli <---comunisti <---conformismo <---consumismo <---d'Emilia <---dell'Ufficio <---desanctisiano <---emiliana <---emiliano <---fagoriana <---italiana <---italiane <---italiani <---machiavelliano <---polemista <---professionismo <---scoppiano <---siciliana <---squadrismo <---tecnicismo <---tisiano <---umanesimo