→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Giuseppe De Mori è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 168

Brano: [...] Rocco (2 anni), Silvio Marcatulli (10 anni), Goffredo Pecorari (3 anni), Ottonino Pistolini (ammistiato), Renato Vidimari (16 anni).

Bibliografia: Rieti e il suo territorio, Milano 1976; Angelo SacchettiSassetti, Rieti nel Risorgimento italiano, Rieti 1967; Alberto Caracciolo, Il movimento contadino nel Lazio (18701920), Roma 1968; Francesco Bogliari, Il biennio rosso nelle campagne umbre, da “Italia Contemporanea”, n. 123 aprilegiugno 1976; Giuseppe De Mori, Nella tormenta, Rieti 1946; Resistenza e libertà nel Lazio, Roma 1979; Viva Tedesco, Il contributo di Roma e della Provincia alla lotta di liberazione, Roma 1964; Mario MammucariBeniamino Altezza, Itinerari del I e II Risorgimento a Roma e nel Lazio, Viterbo 1984.

B.AI.

Riformismo

Da “riforma”, innovazione in campo politico o amministrativo di uno Stato. Il riformismo in quanto dottrina politica fece la sua comparsa in Europa dopo la Rivoluzione francese, come una delle applicazioni del pensiero illuministico che la precedette e l’accompagnò.

Negli Stati chiamati a favorire i pro[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 372

Brano: [...]tere. In una città costituzionalmente antifascista e nostalgica di un potere indipendente della Chiesa, monsignor Rodolfi si sentiva il capo spirituale dei suoi diocesani anche dal punto di vista politico, con un senso dell’autonomia ecclesiastica molto vivo ed un atteggiamento di inflessibile fermezza verso il regime costituito.

Dopo l'occupazione arbitraria della sede del giornale cattolico Corriere Veneto e la bastonatura del suo direttore Giuseppe De Mori, il vescovo intervenne denunciando apertamente in cattedrale: « Non si fa così la giustizia! ».

L'antifascismo organizzato

Il notevole aumento di processi agli imputati di appartenenza a organizzazioni operanti in varie regioni del paese aveva costretto il Tribunale speciale a esaminare i casi separatamente e in momenti diversi, per nascondere in qualche modo l'entità del fenomeno che aveva raggiunto proporzioni inusitate. L’arresto occasionale del corriere di partito Giovanni Gilardi provocò anche quel

lo di 150 comunisti veneti, che vennero per questo motivo suddivisi in tre gruppi[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Giuseppe De Mori, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Comitato centrale <---Partito comunista <---comunista <---comunisti <---fascista <---fascisti <---A Poggio Bustone <---A Poggio Mirteto <---Alberto Caracciolo <---Aldo Penazzato <---Aleide Monici <---Alessandro Cogol <---Antonio Conforto <---Azione Cattolica <---Bibliografia <---Bortolo Ronda <---Bruno Bruni <---Castel di Torà <---Castiglion di Arrone <---Claudio Pedrazza <---Conciliazione fra Stato <---Diego Eusebi di Poggio Mirteto <---Domenico Bag <---Eusebi di Poggio <---Filippo Ortensi <---Franchi II <---Gaetano Grotto <---Gino Ma <---Giovanni Gilardi <---Girolamo Sbalchiero di Ma <---Gustavo Di Paoli <---Ilio Barontini <---Livio Cracco <---Maria Maddalena Pizzato <---Natalino Baron <---Oscar Casetto <---Ottonino Pistolini <---P.C.I. <---Poggio Bustone <---Quirino Di Rocco <---Renato Nardin <---Renato Vidimari <---Rieti nel Risorgimento <---Risorgimento a Roma <---Romano Predebon di Conco <---Sacchetti-Sassetti <---San Michele <---San Michele Arcangelo del Tancia <---Silvio Canova <---Tonino Ranco <---Vallante Pitti <---Vittorio Priante <---antifascismo <---antifascista <---antifascisti <---elettricista <---fascismo <---fasciste <---feudalesimo <---fàscisti <---italiane <---italiano <---nazifascista <---nazifascisti <---naziste <---nista <---riformismo