→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Giovanni Gardano è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 388

Brano: [...]ntre guidava un’azione contro un convoglio ferroviario tedesco sulla linea MilanoTorino, rimase per la terza volta colpito gravemente nei pressi di Bianzé. Nel corso della notte, mentre tre compagni tentavano di trasportarlo in luogo dove potesse esser curato, venne catturato insieme ad essi, li mattino successivo i quattro partigiani furono passati per le armi sulla piazza di Livorno Ferraris. Caddero, con Mario Brusa Romagnoli, Francesco Bena, Giovanni Gardano e Vittorio Suman.

Bruschi, Giulio

N. a Sesto Fiorentino il 20.11.1901; pizzicagnolo. Membro dell’organizzazione comunista clandestina, nel

1935 fu condannato dal Tribunali speciale a 4 anni di carcere. Dopo I*8.9.1943 partecipò alla Guerra di liberazione, tra gli organizzatori della Resistenza toscana, commissario politico della Divisione d’assalto Garibaldi « Lanciotto ». È stato decorato di medaglia d’argento al valor militare.

Brustolon, Arturo

N. a Venezia il 28.9.1894; operaio intagliatore. Membro del Partito socialista dal 1915, entrò nel Partito comunista fin dalla fonda[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 393

Brano: [...]ncia di Vercelli. Durante la Guerra di liberazione il suo territorio, attraversato dall'autostrada TorinoMilano, fu teatro di intensa guerriglia. Le brigate partigiane della Valsesia, del Biellese e del Vercellese vi effettuarono numerose imboscate ad automezzi isolati e ad intere autocolonne tedesche e fasciste in transito.

Il 30.3.1945 i nazifascisti vi fucilarono per rappresaglia i partigiani milanesi Mario Brusa Romagnoli, Francesco Bena, Giovanni Gardano e Vittorio Su man.

Lizzadri, Oreste

N. a Gragnano (Napoli) il 17.5. 1896; dirigente sindacale. A diciassette anni fondò a Gragnano la Sezione socialista e ne divenne segretario. Poco dopo fu eletto segretario della Camera del lavoro di Castellammare di Stabia.

La sala del XVII Congresso del P.S.I. (gennaio 1921)

393


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Giovanni Gardano, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Francesco Bena <---Mario Brusa Romagnoli <---P.C.I. <---P.S.I. <---Partito comunista <---Storia <---comunista <---italiana <---italiani <---socialista <---Alfonso Leonetti <---Annali Istituto <---Banda Pugnettò <---Bibliografia <---Castellammare di Stabia <---Comitato centrale <---Congresso di Bruxelles <---Davide Lajolo <---Divisione Autonoma Monferrato <---F.G.S. <---Giuseppe Berti <---Il Comunista <---Il Partito comunista <---Istituto G <---Istituto G G <---La formazione <---Mario Romagnoli <---Martiri di Alessandria <---Nizza M <---Paimiro Togliatti <---Paolo Spriano <---Quaderni di Rinascita <---Resistenza nel Veneto <---Robotti-Giovanni <---San Marco <---Storia del Partito <---Storia del Partito comunista italiano <---Teatro Gol <---Teatro San Marco <---Torino-Milano <---Vili Divisione <---antifascismo <---antifascista <---antifascisti <---capitalismo <---comunisti <---fascista <---fasciste <---fascisti <---italiano <---nazifascisti <---socialismo