→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Gino Conti è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 4Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 333

Brano: [...]uello di Castello. Avendo ripescato in un canale, nella notte tra l’1 e il 2 agosto, un loro marinaio annegato (forse per cause del tutto accidentali) i tedeschi rastrellarono e imprigionarono ben 136 persone e decisero di fucilare ipso facto 7 ostaggi, cosa che fecero sulla Riva deirimpero all’alba del 3 agosto, davanti a cinquecento persone spinte sulla riva per assistere alla nuova strage. Caddero così assassinati il valoroso Alfredo Vivi an, Gino Conti, Aliprando ArmelUn, Girolamo Guasto, Bruno Degasperi, Alfredo e Luciano Gelmi. Le vittime furono legate tra loro tra due pali eretti nella notte.

Dalla montagna alla pianura

La crisi della Resistenza veneta si allargò con i grandi rastrellamenti del settembre e si sviluppò nei mesi successivi. Mentre in città la crisi fu conseguenza diretta delle tre feroci rappresaglie compiute fra l’8 luglio e il 3 agosto, che ovviamente incisero anche sui rapporti tra movimento clandestino e popolazione, nel territorio provinciale la modesta consistenza della lotta era dovuta alle già segnalate ragio[...]

[...]lungo e stretto territorio provinciale veneziano lungo la linea della costa adriatica fino alle foci del Tagliamento, la Brigata Garibaldi “Vittorino Boscolo”. Inizialmente gruppo di ispirazione militare, divenne Brigata dall’ottobre

1944 e più tardi ebbe compiti di rilievo neH’ambito della battaglia per il controllo dei fiumi del Basso Veneto al momento della Liberazione.

Nella vicina zona di Cavarzere operava invece la Brigata Garibaldi “Gino Conti”. Nel triangolo CamponogaraCampagna LupiaBoion era attiva la Brigata “Gramsci”, una delle formazioni veterane del Veneziano e anch’essa, come la “Gino Conti”, in rapporto organico con la Resistenza della provincia di Padova (v.). Alla Resistenza padovana erano collegati i combattenti della Brigata “Negri”, di matrice cattolica, operante nella parte della Riviera del Brenta facente riferimento a Dolo, benché non mancassero gli elementi collegati con Venezia attraverso Giancarlo Matteotti ed Etelredo Agusson. Nella zona MiraMirano era dislocata la Brigata “Martiri di Mirano”, nata da gruppi già attivi da lungo tempo e vicini al P.C.I..

Nella zona di Mestre, oltre alla Brigata “Ferretto”, già ricordata per ie sue notevoli capacità combatti

333



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 563

Brano: Appendice

nizzare la lotta armata contro l’occupante, condizione necessaria anche questa per la rinascita democratica del paese.

Per iniziativa del comunista imolese Gino Conti, qui trovatosi in quel tragico momento e collegato con l’organizzazione romana del suo partito, nell’inverno 194344 sorse ad Alatri (ossia a una decina di chilometri a nord del capoluogo provinciale) il primo C.L.N. della provincia, composto dal Conti stesso, dal sacerdote don Angelo Menicucci e dal militare Giacinto Minnocci (poi aderente al P.S.I.). Altri piccoli gruppi di comunisti si raccolsero a Paliano intorno all’ex garibaldino di Spagna Enrico Giannetti, a Frosinone intorno all’ex deputato Domenico Marzi, a Ceccano intorno a Vincenzo Bovieri, a Sgurgola intorno alla famiglia Pallone c[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Gino Conti, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---C.L.N. <---Storia <---antifascisti <---fascismo <---A.N.P.I. <---Alfredo Vivi <---Armel-Un <---Attilio Basso <---Augusto Picuti <---B.P.D. <---Banda di Collepardo <---Bibliografia <---Brigate nere <---Bruno Crovato <---D'Andrea <---Dona di Piave <---Enzo Gusso <---Erminio Ferretto <---Ezio Padovani <---F.U.C.I. <---Filosofia <---Francesco Curreli <---Fé-Usati <---G.A.P. <---Giancarlo Matteotti <---Gioacchino Giammaria <---Giovanni Fé <---Giuseppe Ambrosi <---Gustavo Levorin <---La Pietra <---La Resistenza in Ciociaria <---Luciano Gelmi <---Lupia-Boion <---Mira-Mirano <---P.S.I. <---Pio X <---Pont-Simonetta <---Pratzweiber in Germania <---Provinciale di Roma <---Resistenza Laziale <---Riviera del Brenta <---San Dona <---San Francesco del Deserto <---San Pietro <---San Rocco in Pofi <---Silvio Ber <---Spagna Enrico Giannetti <---Storia della Resistenza <---Ubaldo Belli <---Venceslao Nardean <---Vita nova <---antifascista <---chismo <---comunista <---comunisti <---cristiana <---cristiano <---democristiana <---ecclesiologico <---gappista <---italiana <---italiane <---italiani <---nazisti <---parrocchiani <---sociologico <---teologici <---unanimismo <---veneziana <---veneziani <---veneziano