→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Gianni Daverio è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 429

Brano: [...] fronte alla schiacciante superiorità del numero, decisero allora di ritirarsi sull'Alpe Sacchi.

Il Comando partigiano della Valsesia, non potendo avviare sufficienti rinforzi al distaccamento di Rastelli (in quanto J'ampiezza e i mezzi della spedizione fascista lasciavano supporre che il nemico mirasse a un obiettivo più importante, cioè all’attacco della base del Coniando di Castagneta), inviò una squadra di 10 uomini al comando del tenente Gianni Daverio, che non potè cambiare il quadro della situazione. La colonna nemica, superata la prima resistenza partigiana, riuscì a penetrare nel villaggio di Camasco apportandovi distruzione e morte, quindi riprese immediatamente la via del ritorno. I partigiani, che si erano tenuti in agguato, al sopraggiungere della colonna la bersagliarono con il fuoco di tutte le loro armi, infliggendole ulteriori perdite. Ma non trovandosi in posizione tale

429


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Gianni Daverio, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Alice Castello <---Battaglione di Camicie <---Calza Bini <---Coniando di Castagneta <---La colonna <---Ma non <---Mac Ginty <---Meuccio Casotti <---Mongrando-Torrazzo <---Partito comunista <---Robbio Lomellina <---Valentino Lanzi <---Victor Pirogov <---Wiiliam Manfredi <---antifascista <---brigatisti <---comunista <---fascista <---fascisti <---lodigiani <---nazisti <---socialista <---sull'Alpe