→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Franco Coni è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 273

Brano: [...] collina detta Monte Grappolo e raggiunse poi le pendici del Monte Nebbione.

Un altro gruppo, composto di patrioti e di ex ufficiali dell’esercito, raggiunta la zona montana della vai Durasca (nei pressi di Follo e di Vezzano Ligure), prese contatto con antifascisti della città e aderì al nucleo « G.L. » diretto dal Partito d’Azione. Facevano parte della formazione il colonnello Bottari, il sottotenente Pietro Borrotzu, il sergente Dell’Ara e Franco Coni.

Un terzo gruppo si costituì a Follo, attorno al ( avvocato Agostino Bronzi (un vecchio antifascista aderente al P.S.I.U.P. che dopo la Liberazione diverrà sindaco di La Spezia). Un’altra banda, sorta nel Sarzanese e nata con il nome di Gruppo Spezzino, era comandata da Anelito Barontini (Rolando) e da Paolo Ranieri; da essa avranno origine le formazioni garibaldine locali. Già in ottobre le prime azioni del « Gruppo Spezzino » provocarono vivo allarme tra i nazifascisti che reagirono con estesi rastrellamenti, ma senza risultato alcuno, poiché la banda sera intanto spostata in località Tr[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 276

Brano: La Spezia

I partigiani spezzini, tra cui il comandante Mario Fontana (secondo da sinistra), sfilano nella città liberata il 25.4.1945

Amelio Guerrieri; commissario Renato Oldoini.

Battaglione Garibaldi « Pont remolese comandante, Felice Tanca; commissario, Mario Costa. Compagnia Arditi (dipendente direttamente dal Comando di Zona) : comandante, Franco Coni.

Battaglione del Comando alleato (già « Internazionale ») : comandante, maggiore Gordon Lett. Compagnia V.A.L. (dipendente direttamente dal Comando di Zona): comandante, Franco Ugolini. Appartenevano alla IV Zona anche don Bordigoni cappellano di zona; don Luigi Canessa e don Gelindo, della « Cento Croci »; don Carlo Bore///, della Divisione « Giustizia e Libertà »; don Nilo Greco, della « Muccini » (deportato in Germania). Parteciparono alla Guerra di liberazione in provincia di La Spezia e vennero ufficialmente riconosciuti 3.400 partigiani e 1.200 patrioti. Di questi, rispettivamente 2.[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Franco Coni, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Anelito Barontini <---C.L.N. <---D.C. <---Guglielmo Di Carlo <---La Spezia <---Mario Da Pozzo <---Mario Ragozzini <---P.C.I. <---Pietro Vergani <---Rolando Locori <---antifascisti <---comunisti <---fascista <---nazisti <---A.N.P.I. <---Agostino Poli <---Aldo Raggi <---Amelio Guerrieri <---Anseimo Corsini <---Antonio Costa <---Arpino Ongaro <---Augusto Rossino <---Bibliografia <---Bollettino A N <---Cantieri Riuniti Oderò <---Caracciolo di Fe <---Carlo Bore <---Carlo Naef <---Compagnia V <---Compagnia V A L <---Cremona Nuova <---Dario Montarese <---Dino Picedi <---Don Luigi Canessa <---Edoardo Gi <---Ennio Ca <---Ennio Carando <---Federazione Giovanile Ligure <---G.L. <---Gildo Godani <---Gioele Venturini <---Giulio Rabagliati <---Giuseppe Capitani <---Giuseppe Coppo <---Giuseppe Puccini <---Gordon Lett <---Gruppo Spezzino <---Il Proletario <---La Spezia Arturo Colombi <---Leone Carri <---Lina Fratoni <---Lino Bambini <---M.S.I. <---Marcello Euro Bernabò <---Maria Cristina Mirabello <---Mario Boracchia <---Mario Costa <---Mario Pavinel <---Mario Pelacchi <---Oscar Migliorini <---Osvaldo Torrasca <---P.L.I. <---P.M. <---P.S.I.U.P. <---Partito Liberale <---Passo Cento Croci <---Passo del Bracco <---Pietro Beghi <---Reale Arsenale Marittimo <---Renania Lassalle <---Rino Moretti <---Santo Stefano Magra <---Spezia Arturo <---V.A.L. <---Vittorio Emanuele <---Vittorio Emanuele Llngueri <---antifascista <---antifasciste <---comunista <---dell'Owa <---italiana <---nazifascisti <---polemista <---socialista <---socialisti