→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Francesco Ebner è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 324

Brano: [...]cci bombardamenti da parte degli Alleati, essendo un importante nodo di transito e sede di comandi tedeschi. Zona di intensa attività partigiana, in provincia di Bolzano, fu il Passo del Brennero (v.). Si veda, per maggiori informazioni, la voce Alto Adige.

Dal 1927 al 1943 furono condannati dal Tribunale speciale i seguenti antifascisti originari della provincia di Bolzano (fra parentesi, gli anni di reclusione inflitti): Giuseppe Braun (1), Francesco Ebner (1), Francesco Hafner (3), Francesco Lintner (3),

Rodolfo Majr (1), Riccardo Meraner (3), Paolo Rubatscher (2), Ernesto Scoz (1), Stetani a SpiIater (1), Giovanni Ungherank (3), Giovanni Verdorfer (2), Antonio Kasslatter

(1), Carlo Kofier (3), Francesco Klotzner

(2), Francesco Waldthaler (3).

« Bolzano », Battaglione

Il Battaglione « Bolzano » dell’XI Reggimento alpini della Divisione « Pusteria » si trovava l’8 settembre 1943 di stanza a Gap, cittadina francese delle Alte Alpi, situata a 793 m s.I.m., sulla Luye. il Comando di reggimento era insediato all’Hòtel Lombard, ed in [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 138

Brano: Donne nella Resistenza

Tribunale speciale che, nel 1940, la rinviò alla magistratura ordinaria.

Stefania S pii ater, n. a San Michele (Bolzano) il 14.4.1912, casalinga. Con Lucia Mitterer (v., in questo stesso elenco biografico) nell’autunno 1935 scrisse a un soldato esortandolo a procurarsi delle infermità per evitare di essere inviato in Abissinia. Le lettere furono censurate e la Spilater (con la stessa Mitterer e Francesco Ebner) fu deferita al Tribunale speciale che, il 30.9.1936, la condannò a 1 anno e 6 mesi di carcere.

Emma Stefanoni, n. a Rodano (Milano) il 14.12.1896, casalinga. Faceva parte di un gruppo di avventori di un’osteria romana che, nel novembre 1942, commentarono un bollettino di guerra cantando ironicamente « Vincere! ». Accusata di propaganda sovversiva con altre 8 persone, il 7.6.1943 fu assolta. Carmelina Succio, n. a Santhià (Vercelli) il 27.5.1901. Aderente a un folto gruppo di comunisti arrestati dalla polizia milanese nel marzo 1932, il 20.9.1933 fu condannata a 8 anni di carcere.

Virgi[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Francesco Ebner, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---comunisti <---Adriana Zanoboli <---Alleanza nazionale <---Alte Alpi <---Anna Tosoni <---Aula IV <---Berardo Taddei <---Bibliografia <---Cacciatori delle Alpi <---Comando del Battaglione <---Dirce Scarazzati <---Emma Stefanoni <---Francesco Hafner <---Giovanna Zaccherini <---Giuseppina Zolia <---Guglielmo Jonna <---Lauro de Bosis <---Lina Villani <---Lucia Mitterer <---Ludovico Zamboni <---P.C.I. <---Partito comunista <---Passo del Brennero <---Puy de Mense <---Renzo Rendi <---Riccardo Meraner <---S.A. <---San Michele <---Soccorso rosso <---Stefania S <---Trentino-Alto <---Verona M <---antifascista <---antifascisti <---comunista <---disfattismo <---fascismo <---fascista <---fascisti <---italiane <---italiani <---italiano <---modista <---nervosismo <---persiste <---socialisti