→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Francesco Cera è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 247

Brano: [...]li comunicarono che il congresso era vietato, con la motivazione che la città era troppo vicina alla linea del fronte. Il C.L.N. di Napoli, che era stato incaricato delTorganizzazìone del congresso, elevò una vibrata protesta contro quel divieto, indirizzandola, oltreché alle autorità locali, al presidente Roosevelt, aal primo ministro Churchill e al maresciallo Stalin. Il messaggio di protesta portava le firme di Benedetto Òroce, Adolfo Omodeo, Francesco Cera bona, Lelio Porzio, Eugenio Reale, Angelico tenuti, G. Fer mari elio e R. Santoro. In seguito a tale passo le autorità alleate si accordarono con il C.L.N. di Napoli per autorizzare il congresso in altro luogo e precisamente a Bari, per il 28.1.1944. Venne immediatamente costituito un ufficio di segreteria del congresso di Bari, composto da Michele Cifarelli, Gaetano Generali, Giuseppe Bartolo, Girolamo Lapriora, Domenico De Léonardis. La diffidenza delle autorità militari alleate e la sorda ostilità di quelle italiane del governo Badoglio portarono a severe limitazioni: i delegati non poteva[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Francesco Cera, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Adolfo Omodeo <---Alcide De Gasperi <---Benedetto Òroce <---C.L.N. <---Comitato centrale <---D.C. <---De Gasperi <---Domenico De Léonardis <---Eugenio Reale <---Gaetano Generali <---Il C <---Il C L <---Ivanoe Bonomi <---Michele Cifarelli <---Napoli Oreste <---Nazioni Unite <---P.C.I. <---P.S.I. <---Porta San Paolo <---San Paolo <---Vittorio Emanuele <---antifascismo <---antifascisti <---azionisti <---comunisti <---democristiani <---fascismo <---fascista <---fascisti <---italiane <---nazifascisti <---nazista <---nazisti <---riformista <---socialista <---socialisti