→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Francesco Bonazzi del Poggetto è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 439

Brano: [...]ottobre 1946. Riassunto storicocritico dell'attentato a Mussolini e della Sentenza del Tribunale speciale, Bologna, Officina grafica A. Cacciar!, X 1946. Il testo integrale della memoria indirizzata da Roberto Vighi a Mussolini e la lettera di trasmissione al Capo del governo sono invece riprodotti nel volume: Roberto Vighi, Per il socialismo, l'antifascismo, le autonomie. Scelta di scritti e discorsi dal 1914 al 1970, a cura di Luigi Arbizzani, Francesco Bonazzi del Poggetto e Nazario Sauro Onofri, Provincia di Bologna, 1984, pp. 72104.

L.Ar.

Zambonini, Enrico

N. a Villa Minozzo (Reggio Emilia) il 28.4.1893, m. a Reggio Emilia il 30.1.1944; meccanico.

Anarchico, per sfuggire a un arresto dovuto alla sua attività politica nel 1922 espatriò in Francia. Lavorò successivamente in Belgio come minatore e nel 1931 rientrò in Francia, da dove poco più tardi passò in Spagna.

Durante la guerra civile spagnola combattè nelle milizie anarchiche, riportando una ferita. Nel 1939 fu costretto a tornare in Francia, dove venne internato e nel 1942 consegnato alla p[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Francesco Bonazzi del Poggetto, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Aula IV <---Elda Beld <---Guido Villi <---Ingegneria <---La Pietra <---La madre <---Ludovico Zamboni <---Luigi Arbizzani <---Nazario Sauro Onofri <---Passo del Jof <---Provincia di Bologna <---Roberto Vi <---Roberto Vighi a Mussolini <---Secchio di Villa Minozzo <---Sentenza del Tribunale <---Virginia Tabarroni <---antifascismo <---antifascista <---comunista <---fascismo <---fascista <---fascisti <---italiana <---socialismo