→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Ferdinando De Rosa è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 6Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 187

Brano: [...]tiva dell’unità organica tra i due partiti. La tiratura si stabilizza sulle 78.000 copie, diffuse in Francia, Belgio, Svizzera e America. Una edizione in carta riso viene saltuariamente inoltrata per canali clandestini anche in Italia, e si fa più attiva la collaborazione col « centro interno» (Morandi, Luzzatto, ecc.). Nel giornale, la vecchia generazione viene rappresentata da Oddino Morgari, mentre le nuove generazioni si esprimono attraverso Ferdinando De Rosa.

Il « Nuovo Avanti » realizza le sue prime esperienze di azione unitaria nella preparazione del Congresso di

Bruxelles (v.) che si terrà nell’ottobre 1935, poi nella grande campagna in difesa della Repubblica spagnola. Durante la guerra di Spagna, con il trasferimento di Nenni a Madrid, la direzione del giornale resta affidata a Rugginenti.

Nei cupi anni che precedono la seconda guerra mondiale, il « Nuovo Avanti » si fa portavoce dell'allarme lanciato dall’antifascismo. L’8.10. 1938, subito dopo il convegno di Monaco (v.) che vede le democrazie occidentali dare via libera a Hitler, [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 378

Brano: Brigate Internazionali

Brigate Internazionali

Le Brigate Internazionali in Spagna sono nate il 14.10.1936. Quel giorno arrivarono ad Albacete (v.) i primi 500 volontari. Ma già prima del luglio si trovavano in Spagna (v.) alcuni antifascisti stranieri (tra i quali gli italiani Ferdinando De Rosa e Vittorio Vidali).

\ primi volontari

i primi volontari esteri furono gli « internazionalisti » della colonna anarchica di Bonaventura Durruti, che parteciparono alla liberazione del basso Aragonese nello stesso mese di luglio. Questo fatto ha anche una spiegazione « geografica »: il movimento anarchicosindacalista spagnolo era forte soprattutto in Catalogna, cioè nella regione più vicina alla Francia e quindi più accessibile a coloro che venivano dall’estero. Ma la spiegazione più profonda è ideologica: in Spagna, l’apparato dell’esercito e dello Stato (il corpo degli ufficiali e la bu[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 584

Brano: [...]novembre 1929 —, " Giustizia e Libertà ” è il nome e il simbolo. Repubblicani, socialisti e democratici, ci battiamo per la libertà, per la repubblica, per la giustizia sociale. Non siamo più tre espressioni differenti, ma un trinomio inscindibile [...] ».

L’energia e il generoso attivismo degli aderenti a G.L. in Italia attirò verso di loro uomini di orientamento socialista come Giuseppe Faravelli e Rodolfo Morandi, Miche

le e Renzo Giua, Ferdinando De Rosa, che senza abbandonare il loro schieramento di classe trovarono nel movimento di Rosselli, nei gruppi di Milano e Torino, i punti di riferimento per svolgere un’attività clandestina in un periodo di completa disorganizzazione delle forze socialiste nel paese.

La lotta in Italia

I giel listi diffusero gran numero di opuscoli, diretti a singole categorie

o dedicati a problemi specifici, stampandoli in Francia e trasferendoli con rischiose missioni in Italia. Altri materiali venivano clandestinamente prodotti dai militanti dei nuclei interni, come Ernesto Rossi e Riccardo Bauer, i quali[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Ferdinando De Rosa, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---italiani <---socialista <---antifascista <---comunista <---comunisti <---massimalista <---socialiste <---socialisti <---Benedetto Croce <---Carlo Del Re <---Estrecho Quinto <---Filippo Acciarini <---G.L. <---Giornale del Movimento <---Giornale del Movimento di Unità <---La Libertà <---La lotta <---Labour Party <---M.U.P. <---Mario Andreis <---Movimento di Unità Proletaria <---Nenni a Madrid <---Obrero de Uni <---Oddino Mor <---Otto Bauer <---P.O.U.M. <---P.S.I. <---Partito Socialista Italiano <---Partito Socialista Italiano di Unità <---Partito comunista <---Pratica <---Repubblica Socialista <---Riccardo Bauer <---Socialista Italiano di Unità Proletaria <---U.P. <---Unità Proletaria <---amendoliano <---antifascismo <---antifascisti <---attivismo <---aventiniana <---bordighista <---comuniste <---crociani <---emiliana <---estremiste <---estremisti <---fascismo <---fascista <---franchista <---ideologica <---ideologico <---internazionalisti <---interventismo <---liberalsocialismo <---liberalsocialista <---listi <---marxismo <---marxista <---massimalisti <---mazziniana <---meridionalista <---nazista <---nenniana <---nenniani <---nista <---proselitismo <---repubblicanesimo <---riformista <---riformisti <---sardista <---settarismo <---sindacalista <---sindacalisti <---socialismo