→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Ferdinando Amiconi è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 5Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 271

Brano: [...]ell’Aquilano Amleto Contucci, Guido Di Nino, Lorenzo Di Loreto, Alfredo Falconio, Oscar Fua, Quintino Mastrogiuseppe, Si mone Minor elio, Amilcare Perpetua. Vincenzo Presutti, Antonio Presutti, Antonio Rauco, Giuseppe Saccoccia, Renzo Sciore, Mario Silvestri.

Durante gli anni della dittatura fascista furono condannati dal Tribunale speciale i seguenti antifascisti originari dell’Aquila (fra parentesi gli anni e i mesi di reclusione inflitti): Ferdinando Amiconi (20 anni), Paolo Benedetti (18 mesi), Eugenio Cicchetti (2 anni), Bruno Corbi (17 anni), Giuseppe Di Virgilio (4 anni), Guglielmo Mancini (3 anni), Ugo Petrucchi (2 anni), Antonio Petti netti (18 mesi), Giovanni Ricciardi (2 anni), Giulio Spallone (17 anni), Romolo Tranquilli (12 anni), Vittorio Ventresca (5 anni), Ernesto Zanni (10 anni).

Lari, Pietro

N. a Empoli (Firenze) il 17.6.1907, fucilato a Fossoli (Modena) il 12.7.1944; vetraio.

Comunista, nel marzo 1928 venne arrestato e deferito al Tribunale speciale che lo assolse dopo un anno di detenzione. Riacquistata la libertà, riusc[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 36

Brano: [...]r a Parigi. Durante il suo soggiorno in Francia conobbe i dirigenti del P.C.I. e completò la propria formazione politica. Il fratello maggiore Glauco Natoli, in quello stesso periodo incaricato di Letteratura italiana presso l’Università di Strasburgo, divenne poi il mezzo di collegamento tra il Centro estero del P.C.I. e i comunisti romani. Rientrato a Roma nel 1939, Aldo Natoli fu arrestato insieme a un gruppo di militanti di Avezzano (fra cui Ferdinando Amiconi, Bruno Corbi, Giulio Spallone) e deferito al Tribunale speciale che il 16.5.1940 Io condannò a 5 anni di reclusione. Rimase carcerato per 3 anni a Civitavecchia e, dopo la caduta del fascismo, fu tra gli organizzatori della Resistenza a Roma. Nel settembre 1943 venne affidata a lui e a Pietro Alicata la redazione de l'Uriità clandestina. Più tardi, con Pietro Grifone, curò anche un servizio radio clandestino. Dopo la (Liberazione fu tra i dirigenti della Federazione comunista romana, divenendone segretario dal

1946 al 1954 e segretario regionale del Lazio dal 1949. Nel 1948 fu eletto membr[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 384

Brano: [...]iti (1982).

E.Ni.

Vidimari, Renato

N. a Borgorose (Rieti) 1*11.12.1900, m. ad Avezzano il 27.3.1980; commercialista.

Giovane socialista della Marsica (v.), nel 1921 aderì al Partito comunista, creandone insieme a Ernesto Zanni e ad Alberto Mancini l'organizzazione locale. Negli anni del regime continuò la lotta clandestina, finché nel 1940 venne arrestato. Deferito al Tribunale speciale con un gruppo di compagni (fra cui Bruno Corbi, Ferdinando Amiconi e Giulio Spallone), il 16.5.1940 venne condannato a 16 anni di reclusione. Liberato con la caduta del fascismo, dopo I’8.9.1943 fu attivo nella Resistenza.

Dal 1945 al 1953 fu vicesegretario nazionale della Federazione italiana lavoratori della terra, poi segretario delTUnione internazionale degli agricoltori, con sede a Praga. Dopo alcuni anni tornò ad Avezzano, dove svolse attività di commercialista.

Vidossich, Franco

N. a Cernobbio (Como) il 22.2.1923; studente.

Membro di un’organizzazione antifascista sorta nel 1941 a Milano tra studenti universitari iscritti alle organizzazio[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Ferdinando Amiconi, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---antifascista <---comunista <---italiana <---Comitato centrale <---Ernesto Zanni <---P.C.I. <---antifascisti <---comunisti <---fascismo <---fascista <---fascisti <---Alberto Mancini <---Aldo Di Loreto <---Alfredo Di Cicero <---Angelo Lo Stracco <---Anseimo Santilli <---Benedetto Di Carlo <---Bernardo Di Mario <---C.C. <---C.L.N. <---Campo di Giove <---Che Guevara <---Circolo Che Guevara <---Claudio Di Girolamo <---Comandante Carlos <---Conca di Sulmona <---D'Amato <---Dal Messico a Murmansk <---Economia industriale <---Editori Riuniti <---El Popuiar <---Elena di Roma <---Enrico Berlinguer <---Ettore Del Greco <---Fausto Micarelli <---Fernando Della Torre <---Francesco Proia <---G.U.F. <---Giorgio Scimia <---Giovanni Ricciardi <---Giovanni Testa <---Giuseppe De Si <---Giuseppe Di Virgilio <---Glauco Natoli <---Guerra di Spagna <---Guglielmo Mancini <---Hotel di Struthof <---Il Quinto Reggimento <---Il campo <---Il fratello <---La Pietra <---La guerra <---La settimana <---Laura Weiss <---Libero di Trieste <---Lorenzo Di Loreto <---Mario Silvestri <---Mussolini Galeazzo Ciano <---Nicola De Feo <---Oderisio Berardini <---Oncologia <---Paolo Benedetti <---Partito comunista <---Patrioti Marsicani <---Pietro Alicata <---Regina Elena <---Resistenza a Roma <---S.S. <---Sante Marchetti <---Sulmona-Popoli <---Tina Modotti <---Urbanistica <---Vicente Lombardo Toledano <---Vittorio Ma <---Vittorio Ventresca <---commercialista <---dell'Associazione <---fasciste <---italiani <---italiano <---liste <---nazionalismi <---oncologia <---socialista <---taliana