→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Enzo Fiore è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 246

Brano: [...]oratori non si piegarono a compromessi e preferirono pagare con lunghi anni di isolamento, con la miseria e la farro, la loro fedeltà agli ideali. Vengono per questo ricordati, tra gli altri, Felice Assennato, Peppino e Paolo Mantica, Carlo Mauro, Vito e Mario Stampacchia, Domenico Fioritto. Numerosi furono i condannati al carcere e al confino. Vari gruppi antifascisti clandestini furono attivi, anche per l’opera di intellettuali come Tommaso ed Enzo Fiore, e di editori come Franco e Giuseppe Laterza. Dal 1&36 sorsero in Bari gruppi del movimento cosiddetto liberalsocialista, facente capo al professore Guido Calogero (v.).

Dopo il 25 luglio

All'indomani della caduta del fascismo, durante una pacifica manifestazione degli antifascisti baresi contro la prosecuzione della guerra, i militari di Badoglio spararono uccidendo 20 persone e ferendone

molte altre in quello che sarà ricordato come l’eccidio di Bari (v). Il 9 settembre, il « Fronte nazionale d’azione », diretto da Corrado Saracino e Girolamo La priora, al quale aderivano tutti i p[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Enzo Fiore, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Angelo De Zio <---Angelo Scarabino <---Antonio Mastrangelo <---C.L.N. <---Carlo Mauro <---Cataldo Dori <---D'Agostino <---Di Vittorio <---Domenico Fioritto <---Domenico Gu <---Francesco Fabiani <---Fronte dell'Uomo Qualunque <---Il C <---Il C L <---La lotta <---La notte <---Leonardo La <---Leonardo Pauli <---Luigi Sollazzo <---Michele Di Pao <---Minervino Murge <---P.C.L <---P.S.I. <---Paolo Mantica <---Pietro Tammiso <---Pietro Toscano <---Samuele Caccavo <---San Michele <---Saverio La Casella <---Vito Canillo <---antifascista <---antifascisti <---comunista <---comunisti <---dell'Italia <---dell'Uomo <---fascismo <---fascista <---fascisti <---legittimista <---liberalsocialista <---liste <---nazista <---socialista <---socialiste <---socialisti <---squadristi <---terrorismo