→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Enrico Fermi è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 33Entità Multimediali, di cui in selezione 6 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 4

Brano: Accademia d’Italia

teratura tedesca; Enrico Fermi, fisico; Car

lo Formichi, professore di Sanscrito; Umberto Giordano, musicista; Camillo Guidi, professore di Statica grafica e di Scienze delle costruzioni; Alessandro Luzio, Sovraintendente all'Archivio di Stato di Torino; Antonio Mancini, pittore; Emilio Filippo Tommaso Marinetti, letterato; Pietro Mascagni, musicista; Angelo Silvio Novaro, poeta; Francesco Orestano, filosofo; Alfredo P anzi ni, letterato; Roberto Pari beni, direttore generale per le Antichità e Belle Arti; Nicola Parravano, chimico; Marcello Piacentini, architetto; Luigi Pirandello, letterato; Pietro Romualdo Pirolta, b[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 95

Brano: [...]certamenti dei casi dubbi e controversi assommarono a 7.731 nel febbraio del 1941. Nell’ottobre 1942 risultarono autorizzati 241 cambiamenti di cognome.

Fin dal 28.10.1941, 5.966 ebrei avevano lasciato per sempre l’Italia. Gli ebrei stranieri presenti in Italia al momento dell'entrata in vigore delle leggi razziali erano circa 10 m;Ia. Tra gli ebrei italiani che presero la via dell’esìlio vi furono numerosi giovani scienziati, tra i qua

li Enrico Fermi e Bruno Pontecorvo;

il primo trovò rifugio negli Stati Uniti, l’altro in Francia.

Gli ebrei e l’antifascismo

Se l’identificazione degli ebrei con l’antifascismo, sostenuta strumentalmente dai fascisti e dai tedeschi, non aveva corrisposto a verità fino al 1938, è un fatto che l’introduzione delle leggi razziste, oltre a ispirare sentimenti di ribellione nella grande maggioranza degli italiani, diede corpo a un movimento antifascista ebraico in quanto tale. È vero, d’altra parte, che molti ebrei avevano militato fin dalle origini nei movimenti e nei partiti antifascisti (ma ancor più [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 197

Brano: [...]i altri militari ».

tutte le discussioni, interessato a tutti i problemi vivi e alle fortune della cultura e degli studi in Italia, nemico della retorica e del luogo comune, delle affermazioni non provate e non documentate, amante della ricerca della verità nella realtà delle cose. Ebbero inizio le trattative editoriali: sono di allora i primi contatti con scrittori, studiosi e scienziati (Luigi Salvatorelli, Pietro Pancrazi, Eugenio Montale, Enrico Fermi, tra gli altri).

E.Ni.

Bibliografia: Processo al Terzo fìeich, a cura di Paolo Pardo, Roma, 1962; Dossier Eichmann, Roma, 1961; È lui, Eichmann, Milano, 1961.

Einaudi, Casa editrice

La Giulio Einaudi editore venne iscritta alla Camera di Commercio di Torino come ditta individuale il giorno 15.11.1933. I primi uffici furono aperti nello stesso palazzo in cui aveva avuto sede « L’Ordine Nuovo » di Antonio Gramsci.

I primi libri uscirono nel 1934: erano opere di economia e di politica, legate agli interessi de La Riforma Sociale, diretta da Luigi Einaudi (v.), la rivista dove più [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 214

Brano: [...]iunsero gli Stati Uniti, in periodi diversi, altri esuli antifascisti : Gaetano Salvemini e, con lui, una serie di intellettuali e uomini di cultura, da G.A. Borghese a Max Ascoli (che fu poi il primo presidente della Mazzini Society), Alberto Tarchiani, Giorgio Lapiana, Lionello Venturi, Guido Ferrando, Michele Cantarella, Renato Poggioli, Mario Einaudi, Giorgio Santillano, Giulio Bonfante, Leonardo Olscki, Enzo Tagli acozzo, Arturo Toscani ni, Enrico Fermi, Bruno Zevi, Aldo Garosci, Carlo Sforza, Alberto Cianca, Aurelio Natoli, Randolfo Pacciardi e Luigi Sturzo.

Dei comunisti, oltre ai già nominati, si ricordano per la loro intensa attività Ambrogio Doni ni (che diresse l'« Unità del Popolo»), Francesco Bellotto, Pietro Caron, Aristodemo e Leopoldo Cavalieri, Luigi Candela, Albino Delfino, Giovanni De Biase, Tommaso Di Fazio, Biagino Di Santo, Salvatore Giuriato, Costantino Lippa, Noè Maggetti, Edoardo Mainelli, Gustavo Marino, Oreste Menegon, Giovanni Mihalic, Domenico Mondi, Dino Neri, Aldo Pagani, Romplo Passerelli, Carlo Peressi, Renato [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 454

Brano: [...]Alberto Tarchiani, Carlo Rosselli (Bruxelles, 27.9.1930)

tali del secolo scorso, appartenenti per lo più a ceti borghesi elevati, gruppi intellettuali ecc., l'emigrazione antifascista italiana fu composta in larga maggioranza da semplici lavoratori, per lo più operai. Ma accanto a questi vi erano notè personalità della politica, scienziati e artisti, da Filippo Turati a Piero Gobetti, da Giuseppe Saragat a Pai miro Togliatti e Luigi Longo, da Enrico Fermi e Bruno Pontecorvo a Carlo Levi e così via.

Nei centri dell’emigrazione antifascista operarono a volte spie e provocatori postisi in tal modo al servizio del fascismo. Si ricorda Dino Segre (Pitigrilli) che compiva frequenti viaggi all'estero per mantenere contatti con gli esuli e carpire informazioni sulla loro lotta clandestina; Alberto Giannini, già direttore del Becco giallo (v.), Carmelo Puglionisi e qualche altro.

Pur tra lotte politiche interne e contrasti spesso dovuti alle difficili condizioni di vita dell 'esilio, l'emigrazione antifascista italiana fu nel complesso saldamente[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 250

Brano: Oppenheimer, J. Robert

Il centro di Hiroshima dopo l’esplosione della bomba atomica del 1945 e (sotto) ricostruito nel 1965

l’insegnamento, diresse l'Institute for Advanced Study di Princeton e continuò la ricerca scientifica che, ne! 1963, gli valse il conseguimento del Premio « Enrico Fermi » per la fisica nucleare. Morì pochi anni dopo.

Il « padre dell’atomica »

Personaggio chiuso in drammatiche contraddizioni, « il padre dell’atomica » (come passerà alla storia) esprime forse meglio di ogni altro il volto della scienza contemporanea che, imprigionata dalle esigenze della accumulazione capitalistica, rivolge contro l’uomo quelle stesse forze la cui scoperta dovrebbe dischiudere alla umanità il regno del benessere. Nella vita di Oppenheimer si incrociano due momenti: quello della ricerca che dovrebbe consentire la migliore utilizzazione delle immense forze della natura, e [...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Enrico Fermi, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---italiana <---italiani <---Storia <---antifascista <---comunisti <---fascismo <---Benedetto Croce <---Bibliografia <---Bruno Pontecorvo <---Fisica <---Pratica <---Scienze <---antifascismo <---antifascisti <---ideologica <---italiano <---nazista <---socialisti <---Advanced Study di Princeton <---Agraria <---Alberto Cianca <---Alessandro Luzio <---Alfredo P <---Alfredo Schiaffini <---Amedeo Maiuri <---Amedeo di Savoia <---Anatomia <---Anatomia comparata <---Angelo Gatti <---Angelo Silvio Novaro <---Anno II <---Antonino Lo Surdo <---Antonio Baldini <---Antonio Gramsci <---Antonio Villa <---Biblioteca di cultura <---Bocche di Cattare <---Botanica <---Bruno Erber <---Bruno Zevi <---Buffarini-Guidi <---Camera di Commercio di Torino <---Carlo Alfonso Nat <---Carlo Conti Rossini <---Carlo Ludovico Ragghiami <---Cesare Pavese <---Chimica <---Chimica fisica <---Cipriano Efisio Oppo <---Commercio di Torino <---Condotto a Bologna <---Consigliere di Stato <---Costantino Lippa <---De Blasi <---Demografia <---Dino Segre <---Diritto <---Diritto penale <---Donati a Vittorio <---E.G.E.L.I. <---Economia politica <---Elettrochimica <---Elsa Fubini <---Emigrazione negli Stati Uniti <---Emilio Cecchi <---Emilio Filippo Tommaso Marinetti <---Entomologia <---Entomologia agraria <---Ercole Roncaglia <---Ettore Bi <---Ettore Romagnoli <---Eugenio Montale <---Federico Patetta <---Felice Carena <---Ferruccio Marini <---Filippo Turati a Piero Gobetti <---Filosofia <---Filosofia teoretica <---Fisica nucleare <---Fisiologia <---Flottiglia M <---Flottiglia M A S <---Formiggini a Carlo Rosselli <---Francesco Ercole <---Francesco Giordani <---Francesco Pastonchi <---Francesco Severi <---G.A. <---G.A.P. <---Giaime Pintor <---Giambattista Bonino <---Gian Carlo <---Giorgina Levi <---Giorgio Fishta <---Giorgio Lapiana <---Giorgio Sbogar <---Giovanni De Biase <---Giovanni Giorgi <---Giovanni Papini <---Giovanni Strocco <---Girolamo Valenti <---Giulio Aristide Sartorio <---Giulio Bonfante <---Giulio Jona <---Giuseppe Berti <---Giuseppe Saragat a Pai <---Giuseppe Tucci <---Guelfo Civinini <---Guido Ferrando <---Gustavo Marino <---Il Lavoratore <---Il Martello <---Istologia <---Istologia patologica <---La Critica <---La Cultura <---La Pietra <---La Riforma Sociale <---La difesa <---Leone Ginzburg <---Leopoldo Cavalieri <---Lo Stato Operaio <---Lorenzo Perosi <---Luigi Della Torre <---Luigi Longo <---Luigi Sturzo <---M.A.S. <---Marcello Piacentini <---Mario Falco <---Mario Gordini <---Massimo Mila <---Meccanica <---Meccanica applicata <---Medicina <---Michele Sala <---Motta di Livenza <---Noè Maggetti <---Ordine Nuovo <---Oreste Me <---Ottorino Respighi <---Paolo Emilio Pavolini <---Paolo Pardo <---Partito comunista <---Patologia <---Pietro Caron <---Pietro Gasparri <---Pietro Mascagni <---Pietro Romualdo Pirolta <---Pontecorvo a Carlo <---Prinz Eugen <---Regina Coeli <---Renato Poggioli <---Renato Simoni <---Retorica <---Riforma Sociale <---Rodolfo Franchini <---Rodolfo Rui <---S.S. <---Salvatore Giuriato <---Salvatore Luria <---Saro Greco <---Secondo me <---Silvio Perozzi <---Silvio Trentin <---Stati U <---Stati Uniti Giuseppe Berti <---Statica <---Statica grafica <---Stato Operaio <---Stato di Torino <---Stato fascista <---Storia dei Fuorusciti <---Storia del Diritto <---Teodoro De Luca <---Teoretica <---Tommaso Di Fazio <---Tullio Levi Civita <---Turati a Piero <---U.S.A. <---Ugo Ojetti <---Unità del Popolo <---Vincenzo Manzini <---Vincenzo Ussani <---Vincenzo Vacirca <---Vittorio Eoa <---Zoologia <---antifasciste <---antisemitismo <---ariano <---autista <---chiani <---comunista <---conformismo <---conformiste <---d'Annunzio <---d'Italia <---dell'Accademia <---dell'Italia <---ebraismo <---emiliana <---fascista <---fasciste <---fascisti <---goriziana <---incrociano <---italiane <---mitismo <---musicista <---nazismo <---nazisti <---neonaziste <---orientalista <---professionisti <---razzista <---razziste <---siano <---siciliani <---socialista <---È Grande