→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Edmondo Cione è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 9Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 328

Brano: [...] partecipò all’organizzazione clandestina del Partito socialista, del cui Comitato esecutivo per l’Alta Italia fece parte fino alla Liberazione. Membro del Comando delle formazioni « Matteotti », fu tra gli organizzatori delle bande partigiane dell'Ossola (v.) e tra i protagonisti della « repubblica » ivi costituita. Durante le vicende della Resistenza tentò arbitrariamente un piano d’intesa con alcuni esponenti della Repubblica sociale (fra cui Edmondo Cione e Carlo Silvestri), tendente a concordare i termini di un incruento trapasso di poteri dal governo di Salò al C.L.N. A.I., ma il progetto fu sconfessato dal Comitato di liberazione e dal Partito socialista.

Comandante delle formazioni « Matteotti » nell’insurrezione di Milano, fu il primo a dare l’annuncio dell^àvvenuta liberazione della città dai microfoni della radio.

Dopo il 25.4.1945 è stato segretario della Federazione torinese del P.S. I.U.P., deputato alla Costituente e poi alla Camera, nella I » nella II legislatura. Ra militato successivamente nel P.S.L., nel P.S.U., nel P.S.D.[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 98

Brano: [...]blica Sociale Italiana

Maggiori furono i consensi tra le file del giornalismo: Mussolini, conscio dell’importanza della stampa, curò in modo particolare la costituzione di una fitta rete di giornali locali. Da questi ambienti di fascisti “moderati” nacque, negli ultimi tempi del regime e con il consenso di Mussolini, il tentativo di creare un organismo concorrenziale al P.F.R., il Raggruppamento nazionale repubblicano socialista appoggiato da Edmondo Cione (v.), ambiguo “ponte” verso gli ambienti della Resistenza, ben presto superato dagli avvenimenti.

Le alte gerarchie ecclesiastiche mantennero in genere un atteggiamento di neutralità nei confronti della “repubblica”, mentre il basso clero appoggiò in molti casi attivamente la Guerra di liberazione, specialmente nel Bresciano, in Friuli e in Veneto (v. Clero e Resistenza). In pratica, l'unica voce che si levò in esplicito appoggio alla R.S.I. fu quella di don Tullio Calcagno fondatore di Crociata italica, la rivista oltranzista sovvenzionata da Farinacci. Il Calcagno, colpito da scomunica, [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 571

Brano: [...]di liberazione si ricordano Eugenio Colorni (v.) e Bruno Buozzi (v.), la cui figura riconduce alle pagine scritte nel prefascismo, neH’antifascismo e al Patto di Roma (v.), fondamento e simbolo dell’unità dei lavoratori sul terreno sindacale. Eppure non mancò una punta di sbandamento

“tattico” con Corrado Bon fantini (v.), membro dell'esecutivo per l'Alta Italia e del Comando delle “Matteotti”, autore di un tentativo di intesa intrecciato con Edmondo Cione (v.) e Carlo Silvestri per un passaggio di poteri incruento (piano peraltro sconfessato dal C.L.N.

A.l. e dallo stesso P.S.I.U.P.).

Secondo dopoguerra

Erede di un settore chiave dell'antifascismo democratico e popolare, il socialismo italiano si affacciò sulla scena della ricostruzione nazionale con un proprio patrimonio di idee e di sacrifici, con un programma di rinnovamento istituzionale e di riforme capace di gareggiare con le forze più attive uscite dalla prova della Resistenza.

Grazie anche alla sua collocazione sociale e storica e al suo incisivo impegno sulla questione del[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Edmondo Cione, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---C.L.N. <---fascismo <---socialista <---A.I. <---Patto di Roma <---fascista <---italiana <---italiano <---socialisti <---Briga Alta <---Brigata S <---Brigata S A P <---C.L.N.A.I. <---Consigli di gestione <---Corrado Bon <---Critica sociale <---Cultura popolare <---Dialettica <---Felice Cascione <---Gianfrancesco De Marchi <---Giorgio Galli <---I.U.P. <---La formazione <---Lelio Basso <---Lirico di Milano <---M.U.P. <---Membro del Comando <---P.F.R. <---P.R.I. <---P.S. <---P.S.D.I. <---P.S.I. <---P.S.I.U.P. <---P.S.L. <---P.S.U. <---Pieve di Teco <---Porta S <---Porta S Paolo <---Pratica <---R.S.I. <---Resistenza in Emilia <---S.A.P. <---San Giovanni Vecchio <---Silvio Bonfante <---Storia <---Storiografia <---Teatro Lirico <---Zona di Firenze <---antifascismo <---antifascista <---artigiani <---attesismo <---comunista <---comunisti <---dell'Ossola <---fascisti <---mazziniano <---nazisti <---oltranzista <---politologico <---prefascismo <---prefascista <---professionisti <---riformisti <---socialismo <---sociologico