→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Suggerimento: provare anche E.S.I.Il segmento testuale ESI è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 49Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da [I giorni della Resistenza / Noemi Vicini Marri (testo di) ; Lucio Lombardo Radice (Guida alla lettura) ; prefazione di Ferruccio Parri], p. 41Corpo dell'opera [numerazione b(non originale)] (Monografia/libro

Brano: cd&oM. 'VXrZXJZ%/J!stw (Ajc i ^W^yA/vtflr ^ CvìiA<toi/y^z ck oJ&wJsaJZ j a*. ^dJZ. ^ckJUCckSIL ^Ao^vtv £ yWo^oix : un^Cti wysJ&^sJ ^ ^juuuyiaJvCA. cAMJLo^

$s\/V\s&*AS\j4s\&'

l/MS\/LCL LCT eXr^Jif^r cUZa/^MMa^AA^

£*pO

oucrv^yv^

(o'ì&O

NUimcì

Uoo

qL&

8*

kynJLt.

c^yy.

crW**

A*a

0^L

Dopo mesi di ininterrotta guerriglia i partigiani dell'Appennino reggianomodenese, sotto l’impulso di due importanti notizie: la liberazione di Roma (4 giugno ’44) e lo sbarco alleato in Normandia (6 giugno), sono passati decisamente all’attacco, nella convinzione della prossima avanzata alleata. In 10 giorni hanno cacciato i fascisti da 7 comuni della montagna (Montefiorino, Frassinoro, Prignano, Polinago, Toano, Villa Minozzo e Ligonchio), costituendo la prima delle repubbliche partigiane (17 giugno).

Sentiamo il Comandante Armando: uvuk vtfcvCa,

' %<y^<x IÌJÌ/4/UX J /uJ^tcr oIà*Aact lo<.

dA[...]

[...]o, Polinago, Toano, Villa Minozzo e Ligonchio), costituendo la prima delle repubbliche partigiane (17 giugno).

Sentiamo il Comandante Armando: uvuk vtfcvCa,

' %<y^<x IÌJÌ/4/UX J /uJ^tcr oIà*Aact lo<.

dAA^CK o(à JjdjUyC&. <Is^owa&C&

'(fG&OCLn I yJLSl cL+aJuCLTU Q^A

(?uA “w trcu^co....

... tyvixAAsU tcL 'Xx3^W> Ì4nAS>r

'ytswxr (?Ia/\s~Cs\s£<Vi£’ ut* o^tCi^AXxr c^a. ^yjui

'h'Oi^toUs

c* M KM* X*

cwri jGRiPAifiiSArE; fk&NESIA Di vi\/6REU&ERl} DI ORGANIZZARE

SCRUTANO ccw Tinc?K5 . rEMENDÒ l$TlfiJTi\/AH£MT£ I & HlTfWG>LtAM£NTl OHE $ONO AB|TV/ Ti f\ SUPffiE _______________________

MONTEFIORINO

i V :

, .

I %

y

ÌJ

Ite

W’

È Ufi JA&Rfl DELL* LIBERTÀ MEL CORTILE DELLA ROCCA SI FfKt&dONO UOVA IH CONTRAZIONE DENTRO S^AH

di padelle: si ©fpre ap ognuno<jn >kzz& Di Patjc e forma 6.&/Q

neTTBNbo piede nel tekrìtdR|o CHE I PARTI6/ANI HANNO LIBERATO a $| TROVA IMM ERSI NELL'ENTUSIASMO DIVISE CO" LORAnSSI/1g)6I22ARRE E FANTASlOSg

ROMOC? 01 ROTORI NCL CICLO]

I NUOVI ARfWftri SUSSULTALO [...]

[...] DENTRO S^AH

di padelle: si ©fpre ap ognuno<jn >kzz& Di Patjc e forma 6.&/Q

neTTBNbo piede nel tekrìtdR|o CHE I PARTI6/ANI HANNO LIBERATO a $| TROVA IMM ERSI NELL'ENTUSIASMO DIVISE CO" LORAnSSI/1g)6I22ARRE E FANTASlOSg

ROMOC? 01 ROTORI NCL CICLO]

I NUOVI ARfWftri SUSSULTALO £■■!

JÓFT5 INVE.CS. GÙ AVIOLANCI ALLEATI IN iONA LIBERA È PIÙ AGEVOLE IL RECUPERO 01 ARMI E RITORNI MENTI PARACADUTA TI, ANCHE SE IL MATERIALE È SCARSO PER LC ESI6CMZE DEI PARTIGIANI.



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 243

Brano: Romania

deputato nel 1958, venne rieletto nel 1963.

D.Ga.

Bibliografia: Luciano Romagnoli, Roma, CGIL, s.d. (1967); L. Bergonzini, La resistenza a Bologna. Testimonianze e documenti, III, Bologna, ISB, 1970, ad indicem, Luciano Romagnoli, Scritti e discorsi, Roma ESI, 1968.

Romagnoli, Mario

Medaglia d'oro al valor militare. N. a Roma nel 1896, m. a Cefalonia (Grecia) fra l'11 e il 25.9.1943; ufficiale di artiglieria, laureato in Legge.

Volontario nella Prima guerra mondiale e ufficiale in s.p.e., nel giugno 1943, con il grado di colonnello, fu nominato comandante del 33° Reggimento di artiglieria della Divisione “Acqui” (v.) di presidio nell'isola di Cefalonia. Dopo l’8.9.1943 fu tra i più strenui difensori dell'isola e alla fine, catturato dai tedeschi, affrontò il plotone di esecuzione.

Alla sua memoria è stata conferita la Medaglia d'oro al valor militare.

Romagnoli, Pietro

N. a Roma il 22.7.1914; muratore. Membro di una organizzazione comunista clandestina attiva a Roma, nel settembre 1939 venne arrestato. Deferito al Tribunale speciale, il

20.1.1940 fu condannato a 9 anni di reclusione.

Romagnoli Carettoni, Tullia

N. a Verona il 30.12.1918; insegnante.

Staffetta partigiana durante la Resistenza, [...]

[...]tone di esecuzione.

Alla sua memoria è stata conferita la Medaglia d'oro al valor militare.

Romagnoli, Pietro

N. a Roma il 22.7.1914; muratore. Membro di una organizzazione comunista clandestina attiva a Roma, nel settembre 1939 venne arrestato. Deferito al Tribunale speciale, il

20.1.1940 fu condannato a 9 anni di reclusione.

Romagnoli Carettoni, Tullia

N. a Verona il 30.12.1918; insegnante.

Staffetta partigiana durante la Resistenza, laureata in Lettere e insegnante di ruolo nei licei, si iscrisse al P.S.I.. Fu membro del Comitato centrale del partito dal 1957 al 1966, anno in cui, all’atto dell’unificazione dei socialisti con i socialdemocratici, passò a far parte del Movimento dei socialisti autonomi. Durante gli anni di militanza nei P.S.I. aveva ricoperto la carica di segretario del Sindacato nazionale Scuola media (19531957), auindi di responsabile nazionale della Commissione Scuola del partito (19591965) e, successivamente, di responsabile nazionale della Sezione Sicurezza sociale (19651966). Con

sigliere [...]

[...]del Sindacato nazionale Scuola media (19531957), auindi di responsabile nazionale della Commissione Scuola del partito (19591965) e, successivamente, di responsabile nazionale della Sezione Sicurezza sociale (19651966). Con

sigliere comunale a Cassano Spinola (Alessandria), nel 1963 fu eletta al Senato nel collegio di Mantova e rieletta nelle successive legislature. È stata segretaria del Gruppo parlamentare della Sinistra indipendente, vicepresidente del Senato (19721980), presidente del gruppo interparlamentare ItaliaVietnam e membro del Parlamento europeo.

Romanelli, Italo

Libero; Mauri. N. a Udine il 21.4. 1915; industriale.

Conseguito il diploma di ragioniere e richiamato alle armi nel 1941, con il grado di tenente partecipò alla campagna di Grecia e del Montenegro. Ferito durante un'azione, fu rimpatriato nel 1942 e congedato nel giugno 1943.

Rientrato a Udine, prese contatti con Fermo Solari, Luigi e Alberto Cosattini, i fratelli Commessatti e altri esponenti dell’organizzazione clandestina del Partito d’Azione. Dopo I’8.9.1943 raggiunse la zona di [...]

[...]cereali, frutta e vino destinata in parte all’esportazione. Notevole patrimonio zootecnico. In forte espansione è anche il turismo, che gode di un’attrezzatura modernissima. Il piano quinquennale 197680 prevedeva un aumento annuo della produzione industriale del 10% e di quella agricola del 46%.

Cenni storici

La nascita dello Stato romeno unito e indipendente risale alle decisioni del Congresso di Berlino del giugnoluglio 1878, seguito all’esito vittorioso della guerra che aveva visto romeni e russi schierati assieme contro i turchi. L’unificazione del paese, cioè delle due principali regioni, Moldavia e Valacchia (mentre restava ancora esclusa la Transilvania), portò a un notevole sviluppo industriale e agricolo, nello stesso tempo alla forte penetrazione del capitale straniero, soprattutto tedesco, francese, belga e inglese.

Di pari passo il proletariato cominciò a organizzarsi politicamente e sindacalmente. Ai falansteri sorti a opera dei socialisti utopisti nei primi decenni del secolo XIX, subentrarono organizzazioni dichia[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine ESI, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Bibliografia <---C.L.N. <---C.L.N.A.I. <---CGIL <---Cassano Spinola <---Comandante Armando <---Comando generale del Corpo <---Comitato centrale <---Congresso di Berlino <---Dal C <---Dal C L <---Di Patjc <---Friuli Orientale <---Giacinto Calligaris <---Italia-Vietnam <---La Romania <---Luciano Romagnoli <---NCL <---P.S.I. <---Repubblica socialista <---Roma ESI <---Subit-Canebola <---U.R.S.S. <---classiste <---comunista <---dell'Appennino <---fascisti <---nazifascisti <---socialista <---socialisti <---tigiane <---utopisti <---È Ufi