→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Carlo Emanuele Basile è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 4Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 24

Brano: [...]zione gappista compiuta da Giacomo Buranello (v.) che, con altro patriota, aveva attaccato in pieno giorno, in via XX Settembre, un reparto germanico e colpito due ufficiali, il Tribunale speciale militare, frettolosamente riunito nella sede della 36a Legione della G.N.R. ad Albaro, condannò otto patrioti a morte e altri due a 20 anni di carcere.

L'annuncio dato clamorosamente con un minaccioso comunicato a firma de « Il Capo della provincia, Carlo Emanuele Basile », e pubblicato, oltre che sui manifesti, in una edizione straordinaria de II Corriere Mercantile del 14 gennaio, diceva:

« È con profondo dolore di italiano e di soldato che ha combattuto a fianco delle truppe germaniche su più fronti, che debbo comunicare alla popolazione di questa provincia un fatto criminale svoltosi ieri al centro della città.

« Da sicari, certamente al soldo del nemico, due ufficiali germanici sono stati colpiti alle spalle da una raffica di pistola mitragliatrice. L’uno si è spento all’ospedale di Quarto, sotto i ferri chirurgici; l’altro versa tuttora in serio p[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 509

Brano: [...]alle formazioni partigiane anche sul piano della tattica militare. I giovani della « Pinan Cichero », pur bat

tendosi contro i nazifascisti nel rapporto di 1 a 10, attraverso abili manovre seppero infliggere durissime perdite agli attaccanti.

Deportazioni in massa

Un altro momento drammatico nella Resistenza genovese si ebbe con la deportazione in massa degli operai. In base ad accordi corsi fra il Comando tedesco e il prefetto fascista Carlo Emanuele Basile (v.), 1.500 contadini e migliaia di operai genovesi avrebbero dovuto recarsi a lavorare in Germania, ma solo poche centinaia di questi, fra il dicembre 1943 e il maggio 1944, risposero alla cartolina precetto.

Il fallimento del reclutamento ufficiale spinse i repubblichini a organizzare deportazioni di massa per soddisfare la richiesta dei loro padroni tedeschi. Fu preso a pretesto il grande sciopero che, dal 9 al 14. 6.1944*, vide partecipare oltre 12.000 lavoratori alla San Giorgio, aW'Ansaldo Fossati, al Cantiere Navale, all Allestimento Navi, all’Ansaldo Meccanico, all’Ansaldo Carpente[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 201

Brano: [...]dell’ordigno, si allontanò indisturbato dal locale.

Nella tremenda esplosione, verificatasi di lì a pochi minuti, 4 militari tedeschi rimasero uccisi e molti altri gravemente feriti.

La rappresaglia non si fece attendere. Hitler in persona diede l’ordine di fucilare 10 ostaggi per ogni morto tedesco. Ma le vittime, anziché 40, furono in realtà 59, con una aggiunta di 19 che venne attribuita a iniziativa del prefetto repubblichino di Genova Carlo Emanuele Basile.

L'esecuzione avvenne sul Colle del Turchino (v.). Gli ostaggi furono scelti tra i prigionieri politici rinchiusi nel carcere di Marassi e alla Casa dello Studente.

Bibliografia: Renzo Baccino, Per la storia dei Gap, Genova, 1960; G. Gimelli, Cronache militari della Resistenza in Liguria, Istituto storico della Resistenza, Genova, 1969.

Oderà, Gaetano

N. a Savona il 31.3.1889, m. a Savona il 4.6.1981; commesso. Attivo in seno all'organizzazione co

201


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Carlo Emanuele Basile, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Bibliografia <---G.A.P. <---Giovanni Bertora <---Resistenza in Liguria <---Storia <---fascista <---fascisti <---gappista <---Banda di Cichero <---Brigate nere <---C.L.N <---C.L.N. <---Cantiere Navale <---Ceramiche Vaccari <---Colle del Turchino <---Edmondo Tosi <---Felice Cascione <---Ferriere Bruzzo <---Filosofia <---G.N.R. <---Genova Carlo Emanuele <---Germano Jori <---Giacomo Buranello <---Giancarlo Odino <---Giovanni Giacaione <---Giovanni Veronelli <---Giovanni Veronello <---Il Divisione <---In particolare <---Italia Libera <---Luigi Marsano <---Léo Joseph Moulin <---Medicina <---P.A. <---Partito comunista <---Pratica <---Resistenza in Emilia <---Resistenza in Lijuria <---Romeo Guglieì <---S.I.A.C. <---San Giorgio <---Sistematica <---Tribunale Militare Speciale <---V.A.S. <---antifascista <---comunista <---dell'Italia <---fascismo <---indiani <---italiane <---italiani <---italiano <---malvisti <---nazifascisti <---nazista <---nazisti <---siano